SUDAMERICA
Il presidente ad interim Guaidò al raduno dei VoluntariosXVenezuela: avranno il compito di far entrare nel Paese gli aiuti umanitari bloccati dal Regime il 23 febbraio. Maduro mobilita l'Esercito. Scontro finale
17 febbraio 2019
  • Il 16 febbraio di ogni anno, il paese si ferma per ricordare la nascita del leader scomparso nel 2011, padre dell’attuale dittatore. Guai a mancare
  • Ennesima strage negli Usa, Il killer era stato forse licenziato da una fabbrica di Aurora, Illinois. Ha ucciso 5 persone e ferito 6 agenti. Colpito, è morto poco dopo. I Dem: "Armi vera emergenza non il muro con il Messico"
  • Nacho Vidal, il Rocco Siffredi spagnolo, avrebbe contratto il virus. Produzioni bloccate e inviato a decine di attrici di sottoporsi agli esami
  • Frodi fiscali per decenni, multe anche per 25 milioni di dollari. L'ex responsabile della campagna elettorale di Trump avrebbe frodato lo Stato per "mantenere alto uno stile di vita stravagante". Coinvolto nel Russiagate
  • Theodore Edgar McCarrick, una delle figure più influenti della Chiesta Cattolica Usa, è stato ridotto, senza appello, allo stato laicale dopo gli scandali su abusi sessuali e omissioni. Fedeli americani soddisfatti
  • In un liceo del Maryland, andare in infermeria significava cadere nella trappola di Samantha, 33 anni, infermiera famelica, appassionata di giovani
  • Stan e Caroline Sturgess, genitori della donna uccisa a Salisbury dal gas nervino abbandonato dalle spie russe, parlano per la prima volta. “Nostra figlia è stata dipinta come una drogata, ma era una persona splendida”
  • Gravissimo episodio a Parigi, manifestanti del Gilet Jaune insultano l'accademico Alain Krinkielkraut: "Sporco Ebreo, sporco sionista, la Francia è dei francesi". In Italia il grillino Lannutti aveva rispolverato i Sette Savi di Sion
  • Piantagione di matijuaba nella casa dell'ex consigliera diplomatica di Maduro nel Brandeburgo. Il suo status non è ancora stato chiarito dagli investigatori tedeschi. Arrestata la governante
  • Si sono aggravate le condizioni della piccola aggredita con inaudita violenza dal compagno della madre, ora in carcere per tentato omicidio. "Ho perso la testa", ha detto alla polizia. Sul corpo lividi, graffi, persino morsi
  • UE e Francia non credono all'esito della commissione costi/benefici di Toninelli: "Collegamenti importanti da realizzare". A rischio i finanziamenti europei
  • La Lega blocca il tentativo grillino di affossare la Tav Torino-Lione. I risultati della commissione costi/benefici nominata da Toninelli definita "sconcertante" dai leghisti. Il ministro la difende
  • La famiglia di Willie Bo, il giovane rapper crivellato di colpi dalla polizia in California, ne è certa: è stato ucciso senza motivo. Indignazione da tutto il paese e imbarazzo del dipartimento di Six Vallejo
  • Il tunisino Azouz Marzouk, marito, padre e genero di tre vittime della strage di Erba, insiste. Pensa che i killer siano da cercare "in un altro contesto". Ma le prove raccolte dagli investigatori inchiodano la coppia diabolica
  • Italia e Spagna immatricolazioni in forte calo. Dopo le misure imposte dal Movimento5s crollano le vendite dei diesel (-34), tra le più colpite FCA. I dati
  • L’ADX di Florence, “Alcatraz on the Rockies”, un carcere di massima sicurezza da cui non è mai evaso nessuno. Fra i detenuti alcuni dei peggiori criminali della storia recente americana: è il posto a cui è destinato l’ex narcotrafficante
  • Trasportato con un elicottero nell'ospedale di Circolo è tuttora in terapia intensiva. Era nella sua casa di Gemonio ed è caduto, ferendosi lievemente. Crisi epilettica. Oggi nuovo bollettino medico
  • La sera di San Valentino del 2004, Marco Pantani veniva ritrovato morto nella stanza di un hotel di Rimini. Era la fine della vita clamorosa e difficile di uno dei più grandi campioni del ciclismo
  • Monica Witt, ex agente dell controspionaggio militare Usa ha trasmesso all'Iran dossier su colleghi e informazioni top secret. Ora è a Teheran, convertito all'Islam, Il mistero del suo contatto, "Individual A"
  • Il musicista americano accusato da sette aspiranti artiste: a tutte prometteva carriere folgoranti, salvo poi diventare molesto. Fra le sette, scovate dal New York Times, anche due ex: una fidanzata e la moglie
  • Respinto il ricorso di Chiara Alessandri, 44 anni, che ha ucciso a martellate, il 17 gennaio, Stefania Crotti. Voleva i domiciliari per assistere i tre figli
  • L'Fbi diffonde 34 immagini dei volti di donne uccise dal 1970 al 2005 emersi dalla memoria dell'assassino, autore di 90 delitti e già condannato a morte, con la speranza che familiari o amici possano riconoscerle
  • Era una studentessa inglese di origini bengalesi, ma a 15 anni parte per la Siria per unirsi all’Isis. Ora, incinta del terzo figlio, chiede di tornare in Inghilterra, ma senza ripudiare nulla del suo passato
  • Una coppia texana in carcere per maltrattamenti, bambini scoperti in stato di denutrizione chiusi in un capannone, in condizioni igieniche indescrivibili
  • Un marocchino ha aggredito un agente massacrandolo di botte in seguito a un controllo. "Non importa, tornerò a lavorare con lo stesso impegno di prima"
MONDO
Albania, opposizione vuole nuove elezioni
Europa - Migliaia di manifestanti contro il governo, il capo dell'opposizione lancia un'offensiva in grande stile per avere nuove elezioni. Polizia riesce a proteggere la sede del governo e delle principali istituzioni. Tirana in stato d'assedio
Emirates salvano il gigante A380
Economia - Uscirà di produzione nel 20121 ma Emirates conferma l'acquisto di 14 esemplari, poi modelli intermedi. L'aereo più grande del mondo non è riuscito a sostituire il Boeing 747
Roma, torna l\
Europa - Rientra Christian Massett dopo la discutibile iniziativa del vice-premier Di Maio di incontrare i Gilet Jaunes che ora annunciano di avere a disposizione "gruppi paramilitari". Una gaffe dietro l'altra
CRONACA
Crolla il Pil, Italia ultima in Europa
Economia - Moody's gela Conte e segnala il pericolo di elezioni anticipate dopo le Europee, il governo prometteva la crescita, arriva la mazzata. Dati da 0 e 0,5 in 12 mesi. Pesanti contraccolpi per occupazione e produzione
Iran, eseguite 277 condanne a morte
Medio Oriente - Nel 2018 un calo rispetto al 2017 grazie alla riforma della legge sul traffico di droga che ha mitigato le pene, con 13 impiccati in pubblico. Torture, mutilazioni e frustate ancora praticate
Cucchi, indagato il colonnello Sabatino
Cronaca - L'ufficiale non avrebbe trasmesso alla procura tutte le carte. "Sono stato ingannato", si è difeso. Ora è il comandante provinciale di Messina
LA FOTO DEL GIORNO

Il 17 febbraio di 27 anni fa, una vettura con lampeggiante azzurro si ferma davanti all’ingresso del Pio Albergo Trivulzio di Milano: Mario Chiesa, il presidente, esponente socialista in odore di candidatura a sindaco, viene arrestato mentre riceve una bustarella da 7 milioni di lire dal proprietario di un’impresa di pulizie. È l’inizio della stagione di “Tangentopoli”, sfociata nell’inchiesta “Mani Pulite”: in mezzo finiscono politici e imprenditori, azzerando due partiti estremamente radicati come la “Democrazia Cristiana” il “PSI” di Bettino Craxi. L’inchiesta, durata due anni e condotta da cinque magistrati, porterà a 25.400 avvisi di garanzia, 4.525 arresti, 1.300 fra condanne e patteggiamenti definitivi, 430 assoluzioni e 31 suicidi.

ULTIME NEWS
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Sentiamo il dovere, come italiani, di chiedere scusa in primo luogo al popolo venezuelano e alla vasta comunità italiana che lotta al fianco del presidente ad interim Juan Guaidò, per il mancato riconoscimento da parte del governo italiano, spaccato in due sulla grave situazione che stringe il Paese nella morsa della fame e della miseria ad opera del governo di Maduro. Ci scusiamo per la posizione "neutrale" imposta dalla componente grillina del governo, mentre la Lega s'è schierata compatta con Guaidò. Secondo il "Che Guevara de noantri", Alessandro Di Battista, la "neutralità è un gesto di coraggio" ma costui non sa nemmeno, probabilmente, di cosa sta parlando. Il grave è che i grillini che fanno politica da bar sotto casa, hanno sposato questa tesi, isolando l'Italia dal mondo occidentale, compatto nell'appoggiare il pericoloso, e questo è sì coraggioso, tentativo dell'opposizione di strappare il popolo dalla mani insanguinate del regime chavista. Molto improbabile che si ravvedano. Tantomeno il premier Conte, confinato nel ruolo di "mediatore" fra i due rissosi azionisti di maggioranza, divisi su tutto o quasi.