CRONACA
Il presidente del Consiglio Comunale di Roma Capitale è stato arrestato insieme all’avvocato Mazzacapo: avrebbero favorito i progetti del costruttore Parnasi. Indagati altri imprenditori
Guarda le foto
20 marzo 2019
  • L’ex colonia britannica sta facendo i conti con speculazioni edilizie che cambiano il volto della città, facendole perdere parte delle costruzioni del passato. A rischio scomparsa anche la casa di Bruce Lee
  • Temeva per la propria incolumità, ma gli era stata tolta la scorta. Aveva ragione: 17 anni fa, i terroristi delle BR lo aspettavano sotto casa, per punire il suo impegno di riformatore
  • È stato lo stesso magnate a ingaggiare un investigatore per capire come il materiale osè sulla sua relazione extraconiugale fosse arrivato nelle mani del National Enquirer. Lo scoop del Wall Street Journal
  • La fine della modella 34enne sempre più simile a una spy-story dai contorni inquietanti. L’autopsia cercherà di dare una risposta alla fine, ma se la cautela è tanta, i timori non mancano
  • La 22enne atleta spagnola Celia Barquin Arozamena fu uccisa il 17 settembre 2018 sul campo di un circolo nello Iowa. Il presunto assassino si è dapprima dichiarato innocente, per poi cambiare idea e incolparsi dell’omicidio
  • Mescolata all’enorme caos scatenato dalla manifestazione sugli Champs Élysée, una banda di professionisti ha razziato la boutique Bulgari. Ore dopo è emersa la verità: non è stato vandalismo, ma un piano perfetto
  • Il terrorismo islamico torna ad alzare i toni dello scontro promettendo di vendicare i morti in Nuova Zelanda. Massima allerta dell’antiterrorismo in tutto il mondo
  • Ezio Denti, consulente investigativo della difesa del muratore di Mapello condannato all’ergastolo per la morte di Yara Gambirasio, racconta di avere in mano nuovi elementi “molto forti”
  • Lorenzo Orsetti, 33 anni, sarebbe rimasto vittima di uno scontro a fuoco a Baghuz nel corso di un’imboscata. La disperazione dei genitori: “Non volevamo che partisse”
  • La nonna e lo zio, che vivono a Grafton, in Australia, non si danno pace: “Era cambiato dopo un lungo viaggio in Europa”. L’ultima volta l’avevano visto un anno per un compleanno, “era normale, come sempre”
  • Uno dei più conosciuti compagni della banda di Renzo Arbore è morto a 85 anni. Architetto di professione, nella carriera nel mondo dello spettacolo era riuscito a creare una galleria di personaggi surreali
  • La figlia del Re del Pop si sarebbe tagliata le vene nella sua abitazione di Los Angeles. È stata ricoverata ed è tenuta sotto osservazione. Lei smentisce con forza la notizia
  • La comunità somala, fra le più colpite, ha iniziato a rimandare i propri figli in patria
  • Si è lanciato contro l’attentatore, impedendogli di ripetere la strage che aveva appena compiuto nella prima moschea. Rifugiato afghano, racconta di aver agito d’impulso, sperando di salvare più persone possibili
  • In Polonia e in Europa torna l'antisemitismo. Un giornale polacco ha diffuso un servizio in cui si spiega come individuare un Ebreo "grazie a nome, aspetto, modo di fare....". Proteste e timori
  • Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli è in ospedale con la varicella. Lui è contrario alle vaccinazioni obbligatorie. Il messaggio dello scienziato agli adulti: "Non vaccinarsi è un rischio, non solo per gli altri"
  • Dietro una vita all’apparenza normale, si nascondeva un crescendo di odio e rancore verso il mondo islamico, che andava punito. Il profilo del farneticante killer che ha insanguinato la Nuova Zelanda
  • Solidarietà totale alla parlamentare grillina (al di là delle idee politiche), vittima di una campagna diffamatoria di rara violenza e volgarità. Nel video porno c'è una donna tatuata e con una voce totalmente diversa
  • Il 14 marzo si festeggia la giornata del P (pi greco) sicuramente il numero - infinito - più famoso e conosciuto al mondo. Al momento i matematici hanno calcolato i suoi primi 9 mila miliardi di decimali
  • Il nome di John Capparelli era finito fra i 188 sacerdoti accusati di molestie sessuali nella diocesi del New Jersey. Non aveva mai pagato le sue colpe davanti alla giustizia, ma qualcuno si è vendicato
  • Sono più d’una, e in realtà si chiamano paradisi fiscali. L’Ecofin ha appena aggiornato l’elenco, ma con dimenticanze macroscopiche
  • L'ex brigatista coinvolto nel caso Moro fa il ristoratore a Managua in Nicaragua ma deve scontare l'ergastolo. La memoria di Fioroni e il ritratto di un fuoriuscito dai contatti "eccellenti". Le mosse di Salvini
  • L'incredibile vicenda di un sito di "informazione" on line che s'è inventato di sana pianta la morte della conduttrice delle Iene. In poche ore ha raccolto migliaia di letture. Un finto servizio dove si esprime anche il "cordoglio"
  • Due giovani, identificati pochi minuti fa, hanno fatto irruzione all’ora di inizio delle lezioni uccidendo 8 persone. Si sono tolti la vita prima dell’arrivo della polizia. Infuria la polemica sul decreto libera armi di Bolsonaro
  • L'alpinista Simone Moro pronto a tentare l'impresa di recuperare i corpi ma solo se è la volontà delle famiglie. Indiscrezione dal Cai: finanzieremo l'operazione. Padre e sorella di Tom: "Resti lassù". Famiglia Nardi: "Nessuna decisione"
MONDO
Ciclone Idai, ecatombe in Africa
Africa - Per il presidente del Mozambico le vittime potrebbero essere oltre 1000. Tre paesi in ginocchio, rischio di epidemie, vie di comunicazioni interrotte
Un meteorite ha sfiorato la Terra
Scienza - Lo ha rivelato la Nasa: un frammento largo parecchi metri è esploso lo scorso dicembre a contatto con l’atmosfera, e i resti sono precipitati nel mare di Bering. Le nuove tecnologie per monitorare lo spazio
Il Boeing etiope era troppo veloce
Attualità - Nell’attesa dei riscontri delle scatole nere, è saltata fuori una comunicazione via radio fra il pilota e la torre di controllo
CRONACA
Chiusa l’inchiesta sui depistaggi del caso Cucchi
Italia - Otto ufficiali dei carabinieri accusati di vari reati, fra cui la manomissione della nota sullo stato di salute del giovane geometra romano. Soddisfazione della sorella Ilaria
Il caso di Ilaria Alpi verso l’archiviazione
Cronaca - Per la seconda volta, la procura di Roma ha richiesto al gip l’archiviazione dell’inchiesta per mancanza di nuovi elementi. Di tutt’altro parere gli avvocati della famiglia Alpi
La Maglie contro Greta Thunberg
Media - La giornalista gioca la carta dell’ironia in una trasmissione radiofonica, affermando che investirebbe volentieri l’attivista svedese. E si scatena il putiferio
LA FOTO DEL GIORNO

Cose da mettere in valigia: l’attrezzatura da sci. Cose da evitare: i vestiti. La tradizione vuole che i partecipanti al “BoogelWoogel Festival” di Soči, centro di villeggiatura sulle rive del mar Nero, affrontino le piste da sci con addosso il meno possibile, sfidando i 5° C di massima registrati durante le ore più ‘calde’ della giornata. Un’usanza che si è ripetuta, dal 13 al 17 marzo scorso, quando all’edizione 2019 hanno risposto 30mila persone disposte a togliersi tutto, o quasi. Sul resto, non ci sono limiti: è bene accetto chi preferisce gli sci, ma anche la tavola, lo slittino, le racchette da neve o perfino niente. Per tutti, tre giorni intensi di freddo & follia, con tanta vodka, qualche aspirina e molte occasioni per divertirsi giocando, ballando, cantando. E rabbrividendo.

ULTIME NEWS
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Ammettiamolo, perché è giusto: se Toninelli non ci fosse, bisognerebbe inventarlo. Sotto quell’aria da componente dei fratelli Marx, con lo sguardo a volte perso nel vuoto e altre strabuzzato, si nasconde il vero Paperino della politica italiana. Un uomo talmente d’un pezzo da proclamarsi paladino di cose tipicamente italiane, popolo che pretende il meglio dal prossimo, ma è sempre pronto a fare eccezione per se stesso. Danilo, giusto per dirne una a caso, è uno strenuo difensore dell’ambiente, come tutti gli altri pentastellati, d’altra parte. Ma così tanto da mettere ai primi posti dell’analisi costi e benefici sulla Tav un passaggio cardine: con il buco di Chiomonte perderemmo accise sui carburanti e pedaggi autostradali. Et voilà. Non è il primo ruzzolone, non sarà l’ultimo: lo testimonia un recentissimo servizio per il TG2 motori in compagnia di Maria Leitner. Tranquillo e serafico, alla domanda “che macchina avete in famiglia?”, risponde: “Abbiamo appena comprato una Jeep Compass, diesel”. Cioé, con calma perché c’è posto per tutti: Toninelli Danilo sarebbe, il condizionale è d’obbligo, il ministro dei traporti e delle infrastrutture. Colui che si è battuto perché sul mercato dell’auto italiano arrivasse l’ecotassa, discutibile balzello lanciato per favorire la conversione del parco circolante all’elettrico e azzoppare il mercato dei diesel. E poi? Ogni commento, da qui in poi, diventerebbe superfluo, ogni aggettivo di troppo, ogni pensiero un sospetto, ogni dubbio una diagnosi, ogni smorfia una risata. Forza Danilo, sei la migliore fake news vivente di cui si abbia notizia. Grande.