Mercedes Sg Amg e moto Ktm a 280 all'ora: sfida in autostrada

| La Gendarmerie arresta una donna e un 30enne, lei pilotava la Mercedes, lui la moto. Individuati grazie a un video postato dal biker. La folle corsa sulla A7, a Valence. Sequestrate patenti e mezzi: coupé Sg Amg e Ktm Super-Duke

+ Miei preferiti

Una folle gara tra una Mercedes Sg Amg, 375 cavalli di potenza e quasi 4mila di cilindrata, un coupè con un'accellerazione spaventosa, e una moto Ktm Super-Duke Gt 1290, una "bestia" da 173 cavalli, è finita con l’arresto dei due piloti da parte della Gendarmerie. La sfida era avvenuta ad ottobre, ma solo nelle ultime ore gli investigatori sono riusciti a risalire all’identità dei piloti, ora posti in stato di fermo. Mezzi sequestrati, patenti ritirate, pesantissime sanzioni e ora il processo davanti ai giudici di Valence. Sono una giovane donna bionda, al volante della potente Mercedes che vale 150 mila euro e un trentenne motociclista francese che ha avuto la pessima idea, con la sua microcamera, di riprendere la "gara", avvenuta il 17 ottobre sulle corsie dell’autostrada A7 a Saint-Rambert-d'Albon, in direzione Nord, verso il Col du Grand Bœuf.



In base alla telecronaca del biker, si intuisce che la Ktm, uscendo dalla corsia d’ingresso, ha incrociato per caso la Mercedes con la bionda al volante. Tra i due è nata una sfida in un tratto dove il limite di velocità è di 90 kmh. La voce fuori campo si esalta: “Aleee…200......210.....250…..280!”. Cinque minuti di follia, in slalom tre le corsie con gli altri automobilisti come birilli immobili. Alla fine la Mercedes sfila via, la Ktm rallenta e sembra finita lì. Ma il biker ha voluto farsi bello con gli amici postando il video su una chat. La polizia ha acquisito il video ed è andata a bussare alla porta dei piloti con un mandato di arresto. E le manette.

Galleria fotografica
 Mercedes Sg Amg e moto Ktm a 280 allora: sfida in autostrada - immagine 1
 Mercedes Sg Amg e moto Ktm a 280 allora: sfida in autostrada - immagine 2
60 secondi
Turisti "boorish", via da Venezia
Turisti "boorish", via da Venezia
Il Guardian affronta il tema della nuova ondata di divieti per i turisti che vanno a Venezia. Vietato sedersi, mangiare per strada, bagnarsi in laguna, la musica in barca. Multe in vista. I comitati: "Non si può più fare niente"
Aghi nelle fragole, panico nei market
Aghi nelle fragole, panico nei market
Taglia di 100 mila dollari a chi farà scoprire il misterioso sabotatore e un suo emulo. Ritirate in Australia le confezioni di sei produttori. Grave pericolo per i consumatori, specie i bambini. Ingenti danni finanziari
Il primo brano di Bowie vale poco
Il primo brano di Bowie vale poco
Battuta all’asta a Londra la primissima incisione di David Jones, il futuro “Duca Bianco”: ha cambiato proprietario per poco più di 44mila euro
Delusione Sovranisti e socialdemocratici
Delusione Sovranisti e socialdemocratici
Svezia, i primi non sfondano e si fermano al 18%, i socialdemocratici tengono ma perdono 3 punti. Moderati seconda forza. Difficile trovare una maggioranza
Riforma pensioni, proteste a Mosca
Riforma pensioni, proteste a Mosca
Centinaia di arresti, preso anche un leader dell'opposizione. Cartelli contro Putin e il governo. La polizia usa manganelli e lacrimogeni
Credeva fosse un ladro e lo uccide
Credeva fosse un ladro e lo uccide
Poliziotta entra in quello che credeva il suo appartamento e uccide l'inquilino. Aveva sbagliato ingresso. La vittima è un uomo di colore, proteste della comunità nera per l'uso delle armi
Fanno sesso in pieno giorno, sono due preti
Fanno sesso in pieno giorno, sono due preti
È successo a Miami Beach, dove un passante ha segnalato alla polizia la scena. Gli agenti intervenuti hanno constatato che si trattava di due sacerdoti
Accoltella Ernie lupo-poliziotto: arrestato
Accoltella Ernie lupo-poliziotto: arrestato
Ernie aveva appena impedito ad un rapinatore di derubare due donne ed è stato accoltellato in modo grave. Tra le imputazioni, crudeltà verso gli animali
Navalni, ancora una condanna
Navalni, ancora una condanna
L'oppositore di Putin condannato a 30 giorni di carcere per una protesta illegale a Mosca contro la riforma della pensioni. Non sarà alle manifestazioni dei prossimi giorni
Il killer di Lennon resta in carcere
Il killer di Lennon resta in carcere
Respinta per la decima volta da una corte di New York l'istanza per la libertà condizionata presentata da Mark Chapman, in carcere dagli Anni '80. "Ha ucciso un uomo solo per avere notorietà, pericolo per la società"