Di Battista padre in Parlamento? M5s: "Fake news"

| Secondo indiscrezioni il padre di Di Battista, Vittorio si sarebbe candidato alle prossime elezioni. Ma l'ufficio stampa M5s smentisce la notizia che aveva già innescato e polemiche e sfottò: "Una fake news"

+ Miei preferiti

“Largo agli anziani. Se il figlio fa un passo indietro, allora si chiede al padre di farne uno in avanti, per riempire il vuoto lasciato dal rampollo. Neanche il tempo di raccogliere i cocci delle parlamentarie online, viziate dal cattivo funzionamento della piattaforma «Rousseau», che i grillini devono fare i conti con le pressioni della base sulle candidature”, scrive oggi Il Giornale on-line

Secondo indiscrezioni, attivisti del Movimento 5 Stelle avrebbero chiesto a Vittorio Di Battista, padre di Alessandro, di candidarsi in Parlamento. Un ribaltamento del vecchio welfare all'italiana, con il genitore che andrebbe dunque a occupare lo scranno a Montecitorio fino a oggi occupato dall'erede.

Dibba senior si definisce con orgoglio «fascista». Lo scorso ottobre, mentre in Parlamento si discuteva l'approvazione del Rosatellum, Vittorio Di Battista è quasi venuto alle mani con il generale Antonio Pappalardo, proprio di fronte alla Camera. Quest'ultimo, militare in pensione ed ex parlamentare, guida il Movimento Liberazione Italia, un gruppo nazionalista che se la prende con i «mestieranti» della politica. Durante la protesta contro la legge elettorale, tra il generale e Vittorio Di Battista volarono parole grosse, e l'anziano genitore fu più volte strattonato. Dulcis in fundo, Di Battista senior non ha esitato ad attaccare Luigi Di Maio: “Torna la vecchia politica, aveva detto.

Ma subito arriva la smentita pentastellata: “oggi il Giornale, pur in assenza di dichiarazioni o conferme da parte di Vittorio Di Battista, sbatte la storia in prima pagina sostenendo che, “secondo indiscrezioni, attivisti M5S avrebbero chiesto” al padre di Alessandro di candidarsi. Una storia che viene smentita in mattinata proprio dall’ufficio stampa del MoVimento 5 Stelle: “Quella della candidatura del padre di Alessandro Di Battista è l’ennesima fake news di questa campagna elettorale contro il MoVimento 5 Stelle. Alcuni giornali e giornalisti, prima di scrivere notizie false e infondate, dovrebbero almeno verificare, nel rispetto delle regole deontologiche della professione”.

 
60 secondi
Il matrimonio infranto di Miguel Bosè
Il matrimonio infranto di Miguel Bosè
Il cantante si separa dallo scrittore Nacho Palau, i quattro figli adottivi divisi due parte e due dall'altra. Nati con "gravidanze di sostegno"
Una panchina rossa in memoria di Manuela
Una panchina rossa in memoria di Manuela
Davanti all'ufficio della Uil di Brescia, dove la vittima lavorava, è stata messa una panchina rossa: "Manuela era una ragazza dolcissima". Il gip: "L'assassino non ha mai dato segni di pentimento"
"Tupac Shakur è vivo ed è in Malesia"
"Tupac Shakur è vivo ed è in Malesia"
Il figlio del suo ex-produttore posta una foto del rapper ucciso nel '96, dove appare sorridente e invecchiato, al suo fianco una giovane donna. "Mi minacciano ma io continuerò a dire la verità: Tupac fuggì dall'ospedale"
Altro caso di legionella, paura in Toscana
Altro caso di legionella, paura in Toscana
Ricoverato ad Empoli in terapia intensiva un 40enne di San Miniato, timori dopo l'epidemia ora sotto controllo, in Lombardia
"Notte quasi perfetta"
"Notte quasi perfetta"
L'attaccante del Napoli Milik dopo la vittoria in Champions e il furto del Rolex. I rapinatori gli hanno puntato una pistola alla testa. Solidarietà dai tifosi
Assolto il governatore De Luca
Assolto il governatore De Luca
Per la vicenda Crescent, in caso di condanna avrebbe dovuto dimettersi. Si chiude l'inchiesta sul complesso immobiliare al centro dell'indagine. La procura aveva chiesto due anni e 10 mesi. Assolto anche in primo grado
"Salvini? Cinico, crudele e barbaro"
"Salvini? Cinico, crudele e barbaro"
L'analisi del Guardian sul governo gialloverde, una "farsa" che rischia di travolgere l'Occidente. "Ha spinto l'Italia verso la barbarie". Ma la colpa è anche della Ue che ha lasciato solo il Paese nell'emergenza immigrazione
Minacce a un giudice, sacerdote arrestato
Minacce a un giudice, sacerdote arrestato
Anche un commerciante. Il prete, 88 anni, aveva detto al giudice Cristina Beretti "stia attenta a non stare troppo vicina alle finestre". Al centro le indagini e sequestri contro le cosche mafiose
Turisti "boorish", via da Venezia
Turisti "boorish", via da Venezia
Il Guardian affronta il tema della nuova ondata di divieti per i turisti che vanno a Venezia. Vietato sedersi, mangiare per strada, bagnarsi in laguna, la musica in barca. Multe in vista. I comitati: "Non si può più fare niente"
Aghi nelle fragole, panico nei market
Aghi nelle fragole, panico nei market
Taglia di 100 mila dollari a chi farà scoprire il misterioso sabotatore e un suo emulo. Ritirate in Australia le confezioni di sei produttori. Grave pericolo per i consumatori, specie i bambini. Ingenti danni finanziari