Guzzi Mgx, la madre italiana il padre Usa

| Sintesi entusiasmante tra due mondi motociclistici diversi ed eguali, carbonio, tecnologie raffinate, un motore che spinge fortissimo. Sarà nera e con settori opachi. Resta il celebre bicilindrico a V, il Dna di Mandello del Lario

+ Miei preferiti
Qualcuno vi ha raccontato come sarà la moto che guiderete. Noi preferiamo semplicemente proporvela oggi.
Dimenticatevi tutto quello che conoscete: abbiamo pensato MGX-21 perché vi faccia provare oggi quello per che gli altri sarà forse un domani. Nera, cupa ed elegante, sintesi di gusto italiano e stile americano, la Moto Guzzi MGX-21 rompe con tutti gli schemi consolidati offrendovi di vivere una realtà che non avevate ancora immaginato.


MGX come Moto Guzzi eXperimental, 21 come l’anno in cui la prima moto è uscita dallo stabilimento di Mandello del Lario. O, se preferite, 21 come i pollici del suo cerchio anteriore con copertura lenticolare in fibra di carbonio, statement di stile e dinamica capace di portarvi in un lancio di sguardo dalla tradizione alla fantascienza. Fidatevi: in MGX-21 c’è tutto questo. E molto altro.
La coppia del Big Block Moto Guzzi traspare, impossibile da nascondere come i muscoli di un lottatore sotto lo smoking: i suoi 121 Nm sanno spingervi con una grinta inusitata fin da regimi a cui gli altri stanno ancora dormendo.
Ma, allo stesso tempo, una gestione elettronica allo stato dell’arte fatta di acceleratore ride-by-wire, mappe motore selezionabili e controllo di trazione evoluto mantiene sempre tutto sotto controllo, lasciandovi cullare dal Cruise Control quando la strada si fa dritta e il viaggio è ancora lungo da percorrere.


Se volete passare inosservati rivolgetevi altrove, perché le teste rosse, inconfondibilmente Guzzi, vi faranno brillare assieme alle pinze freno anche nella più cupa delle notti. La sua carenatura Batwing, il suo vestito in fibra di carbonio, aderente ed allo stesso tempo elegante, non sono per tutti e non vogliono esserlo.
MGX-21 vi farà vedere un futuro che non conoscevate, vi spingerà oltre i confini della città per viaggiare verso l’orizzonte che voi sceglierete, certi di poter arrivare ovunque con tutto quello che vi serve nelle valige integrate. In coppia o da soli, grazie alla sella passeggero removibile. E non avremmo potuto scegliere modello migliore di MGX-21 per il debutto di un sistema di Infotainment degno di una grande berlina integrato con la nostra Multimedia Platform MG-MP. Perché ogni vostro viaggio abbia la colonna sonora che si merita.

Galleria fotografica
Guzzi Mgx, la madre italiana il padre Usa - immagine 1
Guzzi Mgx, la madre italiana il padre Usa - immagine 2
60 secondi
Raggi la star del Rigoletto
Raggi la star del Rigoletto
Abito su misura dello stilista Camillo Bona: "Per esaltare la bellezza e la personalità di Virginia Raggi"
A Torino tutto il mondo dei No
A Torino tutto il mondo dei No
Anarchici, autonomi dei centri sociali da tutta Italia per manifestare l'8 dicembre contro la Tav. Una rete logistica con bus e accoglienza. Ma chi paga? In piazza anche i fautori del Sì. Timori per incidenti
Brasile, Haddad accusato di corruzione
Brasile, Haddad accusato di corruzione
L'ex sindaco di San Paolo, candidato alle ultime presidenziali, accusato di avere ricevuto una mazzetta per pagare la campagna elettorale. "Non ci sono prove, solo dichiarazioni di persone screditate"
'Ndrangheta, sequestrati beni per 212 milioni
Blitza della Guardia di Finanza a Reggio Calabria e in mezza Italia. Imprenditori vicino al clan dei Piromalli controllavano attività edilizie e forniture di materiali
Il delitto d’onore che divide la Russia
Il delitto d’onore che divide la Russia
Scopre sua moglie e suo fratello a letto insieme e li uccide a colpi di fucile: per i social è un vero eroe
Arkhangelsk, l'attentato è anarchico
Arkhangelsk, l
Svolta nelle indagini sull'attacco suicida contro la sede FSB, con morti e feriti. L'autore era uno studente 17enne che, prima di farsi esplodere, aveva scritto un post su un forum antagonista
L'ex uomo più grasso mondo è cleptomane
L
Era arrivato a pesare 454 chili, dopo un'operazione "solo" 158. La fidanzata lo ha lasciato e lui a ripreso a mangiare quantità enormi di cibo. Deve essere di nuovo curato ma in Inghilterra ci sono polemiche: "Costa troppo"
Trump, l'onda blu spazzata via
Trump, l
Il presidente entra a gamba tesa nelle elezioni Midterm. In Nevada attacca i dem "li manderemo in frantumi" ma i sondaggi sti li danno vincenti al Congresso mentre i Gop prevarrebbero in Senato
Il matrimonio infranto di Miguel Bosè
Il matrimonio infranto di Miguel Bosè
Il cantante si separa dallo scrittore Nacho Palau, i quattro figli adottivi divisi due parte e due dall'altra. Nati con "gravidanze di sostegno"
Una panchina rossa in memoria di Manuela
Una panchina rossa in memoria di Manuela
Davanti all'ufficio della Uil di Brescia, dove la vittima lavorava, è stata messa una panchina rossa: "Manuela era una ragazza dolcissima". Il gip: "L'assassino non ha mai dato segni di pentimento"