Si chiamerà Futura

|

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta
Non sappiamo quanti stiano seriamente pensando di avventurarsi, prima o poi, in un viaggio spaziale. Ma nel caso, le buone notizie fioccano. Nei laboratori dell'Università di Yamanashi, in Giappone, un piccolo gruppo di topini cresce come meglio non potrebbe. E fino a qui, verrebbe da dire, siamo senz'altro tutti contenti ma insomma, le notizie che fanno strabuzzare gli occhi in genere risiedono altrove. Calma, perché il bello arriva adesso: i topolini, sono stati concepiti con un liquido seminale che per nove mesi è rimasto nei freezer della stazione spaziale internazionale, a 95 gradi sottozero, insieme a ghiaccioli e sofficini. Per capirci: ciò che la scienza temeva fino a poco fa - la liofilizzazione, le radiazioni cosmiche e l'assenza di gravità rendono inservibile le capacità del liquido - si è dimostrato totalmente errato.

I fragili contenitori, per di più, sono stati perfino bombardati con radiazioni di gran lunga superiori a quelle che si abbattono ogni giorno sul nostro pianeta, senza subire la benché minima alterazione e soprattutto senza perdere la capacità di procreare. Il tasso di natalità dei topini, in perfetta salute, è del tutto identico a quello che avviene sotto l'orbita terrestre.

Da qui, si torna al pensiero iniziale: chi avesse in programma un viaggio spaziale, prima o poi, sappia che potrà anche togliersi il capriccio di generare un figlio in orbita, e sperando sia una femmina, magari di chiamarla "Futura", perché no.

I problemi, semmai, potrebbero essere altri: un po' di privacy, la mancanza di gravità che forse non permette svolazzi di fantasia e robuste maniglie a cui aggrapparsi. Ma su questo, i ricercatori giapponesi si rifiutano di rispondere: non possiamo pensare a tutto noi, arrangiatevi.

60 secondi
Turisti "boorish", via da Venezia
Turisti "boorish", via da Venezia
Il Guardian affronta il tema della nuova ondata di divieti per i turisti che vanno a Venezia. Vietato sedersi, mangiare per strada, bagnarsi in laguna, la musica in barca. Multe in vista. I comitati: "Non si può più fare niente"
Aghi nelle fragole, panico nei market
Aghi nelle fragole, panico nei market
Taglia di 100 mila dollari a chi farà scoprire il misterioso sabotatore e un suo emulo. Ritirate in Australia le confezioni di sei produttori. Grave pericolo per i consumatori, specie i bambini. Ingenti danni finanziari
Il primo brano di Bowie vale poco
Il primo brano di Bowie vale poco
Battuta all’asta a Londra la primissima incisione di David Jones, il futuro “Duca Bianco”: ha cambiato proprietario per poco più di 44mila euro
Delusione Sovranisti e socialdemocratici
Delusione Sovranisti e socialdemocratici
Svezia, i primi non sfondano e si fermano al 18%, i socialdemocratici tengono ma perdono 3 punti. Moderati seconda forza. Difficile trovare una maggioranza
Riforma pensioni, proteste a Mosca
Riforma pensioni, proteste a Mosca
Centinaia di arresti, preso anche un leader dell'opposizione. Cartelli contro Putin e il governo. La polizia usa manganelli e lacrimogeni
Credeva fosse un ladro e lo uccide
Credeva fosse un ladro e lo uccide
Poliziotta entra in quello che credeva il suo appartamento e uccide l'inquilino. Aveva sbagliato ingresso. La vittima è un uomo di colore, proteste della comunità nera per l'uso delle armi
Fanno sesso in pieno giorno, sono due preti
Fanno sesso in pieno giorno, sono due preti
È successo a Miami Beach, dove un passante ha segnalato alla polizia la scena. Gli agenti intervenuti hanno constatato che si trattava di due sacerdoti
Accoltella Ernie lupo-poliziotto: arrestato
Accoltella Ernie lupo-poliziotto: arrestato
Ernie aveva appena impedito ad un rapinatore di derubare due donne ed è stato accoltellato in modo grave. Tra le imputazioni, crudeltà verso gli animali
Navalni, ancora una condanna
Navalni, ancora una condanna
L'oppositore di Putin condannato a 30 giorni di carcere per una protesta illegale a Mosca contro la riforma della pensioni. Non sarà alle manifestazioni dei prossimi giorni
Il killer di Lennon resta in carcere
Il killer di Lennon resta in carcere
Respinta per la decima volta da una corte di New York l'istanza per la libertà condizionata presentata da Mark Chapman, in carcere dagli Anni '80. "Ha ucciso un uomo solo per avere notorietà, pericolo per la società"