Torna la neve su Liguria, Piemonte e Lombardia

| Al Nord sono previste precipitazioni a partire da stanotte e per le prossime 72 ore. Tra Cuneese e Astigiano cadranno dai 20 ai 30 centimetri. Mercoledì nevicate copiose sull'Emilia

+ Miei preferiti
Un'ampia area di bassa pressione interessa mezza Europa, alimentata da aria fredda in discesa sul bordo orientale dell'anticiclone che estende la sua influenza verso la Scandinavia.Una perturbazione atlantica giungerà sulle nostre regioni a partire da ovest nel corso della giornata di domani, lunedì 5. Prime precipitazioni si stanno già verificando sulla Liguria, ma un guasto più importante si verificherà dalla mattina presto di lunedi quando fenomeni diffusi e nevicate fino in pianura si estenderanno a tutto il Piemonte. A Torino sono attesi dai 5 ai 12 cm di neve fresca nel corso della giornata; apporti più consistenti sulle Alpi e sui rilievi liguri.Tra domani e mercoledì la perturbazione muoverà verso levante e l'aria fredda al suo seguito innescherà un vortice italico mediterraneo con condizioni di maltempo generale, forte sull'Emilia e al Centro-Sud entro Mercoledì, ivi con temporali. Sulle regioni settentrionali il concomitante ingresso di aria gelida sarà responsabile da mercoledì mattina di nevicate copiose sull'Emilia fono a Bologna in particolare.

Contemporaneamente sull'Europa centrale inizierà ad affluire da est una massa d'aria gelida dalla Russia quindi dai quadranti orientali, segnali questi di un imminente poderoso cambiamento che andrà a coinvolgere anche l'Italia a partire da giovedì 8 febbraio: è attesa la formazione di un profondo piccolo vortice depressionario sul mar Ligure, con contributi artici alle quote medie, capace di provocare nevicate diffuse al Nord. In seguito è atteso un ennesimo peggioramento sul resto del CentroSud, con altre nevicate al Nord, Toscana, e a quote basse su tutta la dorsale appenninica. Infine, le masse d'aria gelide orientali punteranno verso l'Adriatico in un contesto a quel punto completamente invernale. 

60 secondi
"Dovete morire!" ai poliziotti, maestra licenziata
"Dovete morire!" ai poliziotti, maestra licenziata
Docente torinese ripresa dalla tv mentre insulta e minaccia i poliziotti durante la manifestazione antifascista del 22 febbraio. E' stata licenziata e prosegue anche l'inchiesta giudiziaria per istigazione a delinquere
Baco Fb, diffusi 14 milioni di post privati
Baco Fb, diffusi 14 milioni di post privati
Un errore ha eliminato la privacy per milioni di post di singoli profili e di gruppi. A maggio i tecnici di Facebook sono riusciti a renderlo inerte. Ennesimo choc dopo gli scandali Cambridge Analytica e accordi con big cinesi
Lemon&Alcol, Coca Cola oltre il mito
Lemon&Alcol, Coca Cola oltre il mito
Il colosso Usa cerca nuovi consumatori e nuovi mercati con tre bevande a base di aromi di frutta e una piccola percentuale di alcol. Nel mirino i giovani asiatici ma presto anche in Europa
Stupro, un miliardo di risarcimento
Stupro, un miliardo di risarcimento
Hoper Cheston aveva 14 anni quando fu stuprata da un vigilante di una società privata, in Georgia, Usa. L'aggressore condannato a 20 anni, per la società un miliardo di dollari come risarcimento
"Hamas organizza il terrore in Palestina"
"Hamas organizza il terrore in Palestina"
L'ambasciatore israeliano a Roma Ofer Sachs lancia l'allarme: "Fondi umanitari destinati all'acquisto di armi e razzi, stanno tentando di violare i confini del Paese". Israele vuole il dialogo ma la capitale è Gerusalemme
Lady Kitty, che bella scoperta
Lady Kitty, che bella scoperta
Ha rubato l’attenzione di pubblico, medi e fotografi durante il Royal Wedding: nipote di Lady Diana, è considerata una delle più belle e desiderabili ragazze inglesi
Marcia-flop No Tav, il movimento spaccato
Marcia-flop No Tav, il movimento spaccato
Gli organizzatori: "Siamo in 3 mila". Per la questura 1500, da Torino 600 attivisti, dalla Valle 650, più 200/300 alla partenza. Scritte Br a Rosta. Capriola di Di Maio: "Pietra tombale sulla Tav". Il commmissario: "Mentono su tutto"
Dimissioni di massa per i preti cileni
Dimissioni di massa per i preti cileni
38 ecclesiastici del paese sudamericano hanno rassegnato le dimissioni nelle mani di Papa Francesco. Sono accusati di abusi: a rilevare i loro nomi il rapporto di un gruppo americano
Turchi, retata tra agli attivisti del Pkk
Turchi, retata tra agli attivisti del Pkk
Presi anche esponenti della rete di Gulem, colpite cellule jihadiste e gruppi di estrema sinistra, oltre mille le persone fermate
Meghan, ex fidanzato porno-attore
Meghan, ex fidanzato porno-attore
Biografia imbarazzante firmata da Andrew Morton per la promessa sposa di Harry. Toltre alla relazione con lettore Simon Rex, il suo passato di attistiva anti-trump e persino contro i detersivi. In vista altre 2 bio al vetriolo