"Grande? Una specialità del Taco Bell"

| Il vescovo Ellis che ha officiato i funerali di Aretha Franklin tra battute e toccamenti. "Mi scuso di averle sfiorato il seno e per la battuta sul menu". Lei: sono di origine italiana. Malumore per la scelta della cantante?

+ Miei preferiti

Il vescovo che ha officiato il funerale di Aretha Franklin si è scusato con Ariana Grande per come l'ha sfiorata con una mano sul palco e sul gioco di parole che aveva fatto con il suo nome. Il vescovo Charles H Ellis III ha tenuto i funerali di Aretha di fronte a una folla enorme,  e aveva salutato maldestramente Grande sul palco dopo che aveva appena cantato You Make Me Feel Like. "Non sarebbe stata mai mia intenzione toccare il seno di una donna ... Non lo so, credo di aver messo il mio braccio intorno a lei", ha detto Ellis. "Forse ho attraversato il confine, forse ero troppo cordiale o familiare ma, ancora una volta, mi scuso".

Ha detto poi che ha abbracciato tutti gli artisti durante il servizio di otto ore di venerdì. "Abbraccio tutte le artiste e gli artisti ", ha detto Ellis. "Ho stretto loro le mani e li ho abbracciati. Questo è ciò che stiamo facendo nella chiesa. Siamo tutti concentrati sull’amore. L'ultima cosa che voglio fare è distrarmi da questo. Siamo qui per Aretha Franklin".

Ellis si è pure scusato con Ariana Grande per un commento sul suo nome, pensando si trattasse di una nuova ricetta dell menu della catena di ristoranti con cucina Tex Mex Taco Bell.

"Mi scuso personalmente e sinceramente con Ariana, con i suoi fans e con tutta la sua comunità", ha detto Ellis. "Quando stai facendo un programma per nove ore cerchi di mantenerlo vivo, cerchi di inserire alcune battute qua e là".

Grande gli ha chiarito che in realtà lei è di origine italiana piuttosto che ispanica. Qualcuno ha interpretato lo strano atteggiamento di Ellis come un segno di un malumore nella comunità nera, per avere affidato il ricordo di Aretha non a un’artista afromericana ma ad una di origine latina. Se fosse così, bene ha fatto l’entourage di Grande a non commentare.

Il Caso
La coscienza di Bruno Boniface, psichiatra
La coscienza di Bruno Boniface, psichiatra
Per cinque mesi ha avuto in cura un giovane di 30 anni affetto da agorafobia: lentamente riesco a convincerlo ad uscire di casa, ma è la sera sbagliata…
Consip, contraddizioni
e risarcimenti record
Consip, contraddizioni<br>e risarcimenti record
INCHIESTA Il colosso del Mise naviga da mesi in acque tempestose tra inchieste e fallimenti. Il caso Qui Ticket! E ora Romeo chiede un miliardo e mezzo di risarcimento dopo il flop delle inchieste
"Hanno condannato un innocente"
"Hanno condannato un innocente"
La moglie di Massimo Bossetti, condannato all'ergastolo, lo difende e accusa i giudici di avergli negato un secondo esame del Dna. Nel corso dei processi la sua vita privata è stata resa pubblica con un grave danno d'immagine
Nuovi sospetti su O.J. Simpson
Nuovi sospetti su O.J. Simpson
In una registrazione dimenticata e mai andata in onda, l’ex gigante del football avrebbe svelato alcuni dettagli dell’omicidio della sua ex moglie e del suo amico, per cui è stato assolto
"In Italia un neo-fascismo in stile social"
"In Italia un neo-fascismo in stile social"
Durissimo attacco dell'Indipendent al governo-giallo verde e a Matteo Salvini. Lo spunto è la chiusura alle 21 dei negozi etnici. Parallelo con le persecuzioni naziste ai negozi ebrei. Odio e ostilità contro gli stranieri
Amy Winehouse, un tour nel 2019
Amy Winehouse, un tour nel 2019
È morta sette anni fa, ma grazie alle magie dell’elettronica, la grande interprete inglese è pronta a tornare sul palco sotto forma di ologramma
INFERNO e RISCATTO
nel braccio della morte
INFERNO e RISCATTO<br>nel braccio della morte
INCHIESTA - In California un uomo libero dopo 25 anni a San Quentin, i giudici non avevano valutato le perizie mediche. Per uccidere i condannati Fentanyl e gas azoto. Di nuovo assassini a un passo dall'esecuzione
"Ti prego amore mio, plastinami"
"Ti prego amore mio, plastinami"
L'inventore della tecnica che trasforma i cadaveri in opere d'arte con la plastinazione ha chiesto alla moglie medico, una volta morto, di fare del suo corpo una statua da esporre nel museo. Lei: "Atto d'amore, lo farò"
Il libro “Menti Insolite” fra i più venduti al Festival di Mantova
Il libro “Menti Insolite” fra i più venduti al Festival di Mantova
Un incontro affollato, nell’ambito del FestivaLetteratura, ha fatto da cornice al debutto della nuova fatica letteraria di Federici, Meluzzi e Numa
Menti Insolite, radiografia di cinque femminicidi
Menti Insolite, radiografia di cinque femminicidi
Dopo il successo di “Il se e il ma delle investigazioni”, Fabio Federici e Alessandro Meluzzi tornano con un nuovo lavoro di analisi in cui hanno coinvolto anche il giornalista de “La Stampa” Massimo Numa