L’autostrada che ricarica le elettriche

| Inaugurati in Svezia i primi 2 km della “eRoad Arlanda”, il primo tratto autostradale al mondo dotato di un sistema a binario che ricarica i veicoli elettrici mentre sono in marcia

+ Miei preferiti
Lunga vita all’elettrico, a patto di trovare un modo di ricarica che non richieda ore di attesa. È il cruccio che attanaglia il mondo e in qualche modo limita anche la diffusione della mobilità eco-friendly, frontiera a cui tutti guardano, sperando che le soluzioni arrivino, prima o poi.

Non è un segreto per nessuno che se il mondo all’improvviso si votasse all’elettrico, i problemi sarebbero enormi: poche le colonnine di ricarica, nessuna speranza di trovarne sulla rete autostradale e soprattutto tempi ancora enormemente lunghi, equivalenti a improponibili ore di attesa.

Dalla Svezia, paese dove la questione ambientale è molto sentita e l’obiettivo per dire addio al petrolio è fissato per il 2030, arriva un’idea che potrebbe cambiare le sorti del pianeta, con un minimo di buona volontà e di investimenti. Si chiama “eRoad Arlanda” ed è il primo tratto autostradale in grado di ricaricare i veicoli elettrici di passaggio.

Per adesso si tratta di 2 soli km, compresi fra “Arlanda”, l’aeroporto di Stoccolma, e un centro logistico della “PostNord”. Un test necessario, che precede nei piani di sviluppo destinati a coprire l’intero paese. “Se riusciremo a elettrificare i 20.000 km delle autostrade svedesi sarà abbastanza per garantire la circolazione dei veicoli lungo tutto il paese - ha dichiarato Hans Säll, CEO del consorzio eRoadArlanda - la distanza fra due autostrade non è mai superiore a 45 km: un tratto di strada che le auto sono in grado di percorrere in autonomia”.

Il progetto di eRoad Arlanda è molto semplice: un sottile binario su cui va agganciato un braccio installato sul veicolo, pronto a sganciarsi in caso di cambio di corsia. Ogni tratto del binario, lungo 50 metri, è alimentato in modo indipendente e per non sprecare energia si attiva soltanto quando un veicolo lo sta attraversando. Il costo della ricarica è addebitato sul conto del proprietario. Chiarita anche la questione sicurezza: i cavi elettrici sono interrati nell’asfalto di circa 5 cm, e anche in caso di completo allagamento la tensione non salirebbe mai di 1 Volt, permettendo addirittura di camminare a piedi nudi senza alcun rischio.

La nota negativa è che eRoad Arlanda, almeno per ora, rappresenta un investimento impegnativo: un milione di euro a km, spesa per adesso affrontata dall’ente per il trasporto svedese.

Galleria fotografica
L’autostrada che ricarica le elettriche - immagine 1
L’autostrada che ricarica le elettriche - immagine 2
L’autostrada che ricarica le elettriche - immagine 3
Ambiente
Strage di cuccioli e allevamenti lager
Strage di cuccioli e allevamenti lager
Cani e gatti venduti nei negozi provengono da allevamenti non controllati e reduci da viaggia estenuanti e in condizioni disagiate, in Inghilterra su 80 mila cuccioli importanti in un anno, molti sono destinati a morire
La crudele tratta dei piccoli elefanti
La crudele tratta dei piccoli elefanti
Come vengono catturati e venduti, anche per 250 mila dollari, i "cuccioli" di elefante tra i confini del Laos e il Sud-Est asiatico. Torture e violenze indicibili. Sono destinati a circhi e zoo
Una fucilata stronca il volo di Clara
Una fucilata stronca il volo di Clara
Raro esemplare di avvoltoio capovaccaio abbattuto da un cacciatore. Una specie protetta in via di estinzione. Il ministro dell'ambiente: "Una stupida azione ha interrotto il ciclo migratorio di uno splendido volatile"
Florence, l'uragano ora spaventa
Florence, l
Evacuate un milione di persone dalla costa del South Carolina. Trump dichiara lo stato di emergenza. Il governatore: "Proteggere le vite umane"
Manduria, nate sulla spiaggia 87 tartarughe
Manduria, nate sulla spiaggia 87 tartarughe
Sull'arenile di Specchiarica, nella marina di Manduria (Taranto). Lo comunica il Wwf. Le uova si sono schiuse in un'alta percentuale
Trentino, orso catturato e liberato
Trentino, orso catturato e liberato
Gli hanno messo un radicolare seguirlo nel suoi raid nelle malghe. Pesa 129 chili ed è maschio. Nei giorni scorsi altra cattura
Acqua dalle fogne
Acqua dalle fogne
È la soluzione adottata da El Paso, la prima metropoli al mondo a dover attuare una scelta necessaria: entro il 2025, il bacino da cui attinge la città texana potrebbe esaurirsi
Kerala, l'alluvione fa una strage
Kerala, l
Oltre 324 morti in poche ore. La popolazione travolta da frane e allagamenti, comunicazioni interrotte, chiuso l'aeroporto di Kochi. Piogge record, la gente dà l'allarme con i social. Governo mobilitato
La California brucia, 8 morti
La California brucia, 8 morti
Distrutti 300 mila ettari a Mendocino, 8 morti, incenerite 5 mila case e aziende, sfollate popolazioni. Un esercito di vigili del fuoco, con i mezzi più moderni, non riesce a fronteggiare i roghi. Mesi per spegnere gli incendi
Death Valley, il giorno più caldo della storia
Death Valley, il giorno più caldo della storia
Termometro a 42 gradi nel rovente deserto californiano. Luglio eccezionale anche per una delle zone più calde del pianeta. Turisti stremati, malori durante le visite dei panorami pù noti, da Zabriskie Point a Badwater