"Prima il lupo, poi uno della Lav"

| Consigliere veneto del gruppo misto posta sui social la foto di un lupo ucciso e auspica che il prossimo morto sia un consigliere dell'organizzazione animalista. Poi spiega: "Solo ironia"

+ Miei preferiti

Walter Caporale, Presidente di Animalisti Italiani Onlus, ora chiede "una risposta dura da parte del Presidente della Regione Luca Zaia contro il consigliere Stefano Valdegameri che sotto la foto di un lupo abbattuto, ha postato una frase: “Il prossimo sarà uno della Lav”. La difesa: ”Chi mi conosce - replica Valdegamberi in una nota - sa benissimo che uso spesso l'ironia e i paradossi per suscitare delle riflessioni, non certo per minacciare o istigare alla violenza. Non sono un cacciatore, non ho porto d'armi, non faccio parte di alcuna 'associazione a delinquere tra montanari', né ho mai minacciato o usato violenza contro qualcuno, come loro lasciano intendere. Semmai la violenza è istigata proprio dalle associazioni come la LAV". Il commento è comparso sotto un post Facebook che riprendeva la notizia dell'uccisione di un lupo, avvenuta nei giorni scorsi in un bosco della Lessina, in provincia di Verona.

Animalia
La triste storia dei cani-giocattolo abbandonati
La triste storia dei cani-giocattolo abbandonati
Allevatori senza scrupoli hanno creato, attraverso manipolazioni genetiche, cani sempre più mini da esibire in costose borsette da proprietari esibizionisti. Ma talvolta diventano ingestibili. Parla la veterinaria Valeria Di Padova Blue
Zoo di Tirana, animali malati e denutriti
Zoo di Tirana, animali malati e denutriti
Leoni e orsi feriti e mutilati, in terribili condizioni di detenzione in recinti piccoli e degradati. Dodici superstiti messi in salvo, un team di veterinari sta cercando di salvarli
Vecchi e inutili, l'Esercito abbatte i cani
Vecchi e inutili, l
Opinione pubblica inglese indignata, uccisi in pochi anni con un'iniezione letale 1000 cani in servizio nell'Esercito, alcuni protagonisti di imprese eroiche e famosi per avere salvato decine di soldati
Salvo Bruce, cane orribilmente seviziato
Salvo Bruce, cane orribilmente seviziato
Caso horror in Gran Bretagna, un cane di 4 anni picchiato e poi bruciato da ignoti. Seviziato con un cacciavite è stato curato da un team di veterinari e ora è stato adottato. Indaga la polizia
Canguri torturati, sdegno in Australia
Canguri torturati, sdegno in Australia
Animali seviziati in modo orribile, gli autori ora ricercati dalla polizia hanno ripreso con un video le torture inflitte a due canguri, picchiati, bruciati e finiti con armi da fuoco
La storia di Sam e Penguin
La storia di Sam e Penguin
Una donna vittima di un incidente e una piccola gazza caduta dal nido: una cura l’altra, ed entrambe si salvano. Una storia diventata un libro e un film che uscirà a breve
Quando la natura fa sorridere
Quando la natura fa sorridere
Le irresistibili immagini di animali colti dagli obiettivi in pose curiose e simpatiche. Sono l’irresistibile gallery dell’edizione 2018 del “Comedy Wildlife Photography”
Non potrà avere un cane per 10 anni
Non potrà avere un cane per 10 anni
Un'inglese avrebbe provocato la morte del suo cane, trovato morto in mezzo ai rifiuti. Era denutrito e ridotto a uno scheletro. Agonia di tre settimane
Feriti dall’attacco di una giraffa
Feriti dall’attacco di una giraffa
È successo in Sudafrica: una scienziata naturalistica e suo figlio sono stati stravolti dall’animale, spaventato per il suo piccolo
Tali e quali: i cani e i loro padroni
Tali e quali: i cani e i loro padroni
Un fotografo inglese ha fissato l’incredibile somiglianza di alcuni rappresentanti del genere umano e dei loro fedeli amici. Una teoria supportata da studi scientifici