Tali e quali: i cani e i loro padroni

| Un fotografo inglese ha fissato l’incredibile somiglianza di alcuni rappresentanti del genere umano e dei loro fedeli amici. Una teoria supportata da studi scientifici

+ Miei preferiti
Più che una gallery di foto artistiche, per Gerrard Gethings si tratta di un esperimento sociale. Fotografo specializzato nei ritratti agli animali, classe 1970, inglese di Wigan, nel Lancashire, il suo ultimo sforzo l’ha intitolato “Do you like you dog?”, spingendo sull’acceleratore per dimostrare una teoria evoluzionistica comunque non nuova: a forza di stare insieme, cani e perdoni finiscono per somigliarsi. A supporto della teoria è arrivata anche una ricerca della California University basata sul “principio della familiarità”, l’istinto recondito che spinge a scegliere ciò che ci somiglia per restare nel recinto di una soffice confort zone mentale.

Che poi, a rendere la somiglianza evidente sia l’ego smisurato dei padroni è evidente, ma tant’è.

Il prossimo 10 settembre, il progetto si tradurrà in un libro fotografico e in un gioco, una sorta di “Memory” in cui divertirsi a scovare il cane giusto per ogni personaggio.

In mezzo, un campionario di materiale umano e razze canine quanto mai pittoresco e variegato.

Galleria fotografica
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 1
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 2
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 3
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 4
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 5
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 6
Tali e quali: i cani e i loro padroni - immagine 7
Animalia
Polli bolliti vivi o congelati lentamente
Polli bolliti vivi o congelati lentamente
Un'inchiesta del Guardian rivela le atroci condizioni degli allevamenti Usa, dove gli animali vengono sistematicamente torturati, picchiati, eliminati in modo crudele, tenuti al freddo o al caldo soffocante
New Zealand, sterminate 150 mila mucche
New Zealand, sterminate 150 mila mucche
Piano del governo per eliminare una malattia bovina, 50 mila capi sono già stati abbattuti, poi gli altre. E' la prima volta viene pianificato un piano simile. Presto per sapere se servirà davvero
La triste storia dei cani-giocattolo abbandonati
La triste storia dei cani-giocattolo abbandonati
Allevatori senza scrupoli hanno creato, attraverso manipolazioni genetiche, cani sempre più mini da esibire in costose borsette da proprietari esibizionisti. Ma talvolta diventano ingestibili. Parla la veterinaria Valeria Di Padova Blue
Zoo di Tirana, animali malati e denutriti
Zoo di Tirana, animali malati e denutriti
Leoni e orsi feriti e mutilati, in terribili condizioni di detenzione in recinti piccoli e degradati. Dodici superstiti messi in salvo, un team di veterinari sta cercando di salvarli
Vecchi e inutili, l'Esercito abbatte i cani
Vecchi e inutili, l
Opinione pubblica inglese indignata, uccisi in pochi anni con un'iniezione letale 1000 cani in servizio nell'Esercito, alcuni protagonisti di imprese eroiche e famosi per avere salvato decine di soldati
Salvo Bruce, cane orribilmente seviziato
Salvo Bruce, cane orribilmente seviziato
Caso horror in Gran Bretagna, un cane di 4 anni picchiato e poi bruciato da ignoti. Seviziato con un cacciavite è stato curato da un team di veterinari e ora è stato adottato. Indaga la polizia
Canguri torturati, sdegno in Australia
Canguri torturati, sdegno in Australia
Animali seviziati in modo orribile, gli autori ora ricercati dalla polizia hanno ripreso con un video le torture inflitte a due canguri, picchiati, bruciati e finiti con armi da fuoco
"Prima il lupo, poi uno della Lav"
"Prima il lupo, poi uno della Lav"
Consigliere veneto del gruppo misto posta sui social la foto di un lupo ucciso e auspica che il prossimo morto sia un consigliere dell'organizzazione animalista. Poi spiega: "Solo ironia"
La storia di Sam e Penguin
La storia di Sam e Penguin
Una donna vittima di un incidente e una piccola gazza caduta dal nido: una cura l’altra, ed entrambe si salvano. Una storia diventata un libro e un film che uscirà a breve
Quando la natura fa sorridere
Quando la natura fa sorridere
Le irresistibili immagini di animali colti dagli obiettivi in pose curiose e simpatiche. Sono l’irresistibile gallery dell’edizione 2018 del “Comedy Wildlife Photography”