Tompkins Halloween Dog Parade lo show evento per veri ameri-cani

| Buffi e un po' tristi, centinaia di cani in maschera hanno da poco dato vita alla 27esima edizione del più grande raduno cinofilo d'America

+ Miei preferiti

Non gli basta più celebrare Halloween, la festa di origini celtiche che si è trasformata in una sorta di carnevale fuori stagione, perché almeno a New York, da 27 anni a questa parte, l'arrivo di elfi, streghe, zombie e scheletri della notte fra il 31 ottobre e il 1 novembre è anticipata da un curioso evento in perfetto stile yankee.

Il nome ufficiale è "Annual Tompkins Halloween Dog Parade", appuntamento cinofilo partito nella metà degli anni Ottanta da un gruppo di newyorkesi con l'idea di riprendere possesso del Tompkins Square Park, angolo fra i più pericolosi della Grande Mela in mano a delinquenza, prostituzione e spaccio di droga.

Dopo qualche anno di discussioni, nel 1990 il comune autorizza l'idea di una corsa canina, evento collaterale di un ampio programma di ristrutturazione dell'area verde, ma con una clausola: ok per la gara, ma gestitevela voi. In altre parole: neanche un dollaro a carico della città.

I volontari si mettono d'impegno, raccolgono fondi in ogni modo possibile e invitano tutti a portare i loro cani nell'ex parco della vergogna. Nel 2008 New York vara un massiccio restauro della rete dei parchi cittadini che, nel caso del Tompkins, ormai diventato il parco dei cani, si trasforma in una delle aeree meglio attrezzate per i quattro zampe cittadini: nel progetto ci sono zone all'avanguardia con sabbia di granito, drenaggi sotterranei, piste, piscine, tavoli da pic-nic, bagni e fontanelle dotate di innaffiatoi per lavare il cane prima di tornare a casa.

Anche la gara, nel frattempo, cambia anima: da corsa per cani diventa un coloratissimo raduno di cagnetti mascherati di tutto punto. Una dog parade che spopola e attira a New York chiunque nutra per il proprio cane un amore incondizionato ed esagerato.

Per i parametri europei, decisamente meno caciaroni, un appuntamento sospeso fra "kitsch" e "trash" in cui poveri cagnetti inconsapevoli sono costretti a indossare abiti di ogni tipo, diventando per un giorno Abramo Lincoln, Evita Peron, Harry Potter o John Wayne, con le armature bianche degli "Stormtrooper" di Star Wars o fra due pezzi di pane, per diventare un vero "hot dog". Per non parlare dei quattro cagnetti diventati i componenti dei "Kiss", la celebre ed esagerata band heavy metal americana.

Animalia
Hanno ucciso Kaos, il lupo eroe di Amatrice
Hanno ucciso Kaos, il lupo eroe di Amatrice
Avvelenato da un criminale, il suo istruttore gli dedica un commovente post su Facebook: "Non odiare chi ti ha fatto tutto ciò...sei stato un amico fedele, corri amico mio, un giorno ci abbracceremo di nuovo"
E il coccodrillo come fa?
E il coccodrillo come fa?
Uno studente posta una foto con una delle zebre dello zoo del Cairo e viene fuori la bufala: si tratta di teneri asinelli dipinti malamente
Massacrati 300 coccodrilli per vendetta
Massacrati 300 coccodrilli per vendetta
Un uomo era entrato in un allevamento indonesiano di coccodrilli ed era stato ucciso. La gente del villaggio ha fatto irruzione nella fattoria e poi la strage di animali con coltelli e mazze
La tecnologia contro i cacciatori di elefanti
La tecnologia contro i cacciatori di elefanti
Da cacciatori a cacciati: la vita sempre più dura dei bracconieri responsabili della strage di elefanti in Africa. Una battaglia non ancora vinta, ma che rende la vita sempre più difficile ai mercanti di avorio
Cani in ufficio, solo sorrisi e benefici
Cani in ufficio, solo sorrisi e benefici
Il ruolo dei "quattro zampe" al fianco dei lavoratori durante le mansioni in ufficio, secondo autorevoli studi, migliora la qualità delle produzioni e fa bene allo spirito di gruppo
Addio a Puan, l’orango più vecchio del mondo
Addio a Puan, l’orango più vecchio del mondo
Era cresciuto nello zoo di Sumatra, dove era la “matriarca” di tutti. Lascia 54 discendenti diretti
Penka, la mucca che l’ha fatta grossa
Penka, la mucca che l’ha fatta grossa
Ha superato i confini fra Bulgaria e Serbia, uscendo dai confini europei. Restituita al proprietario, secondo le regole comunitarie va abbattuta. Il suo caso diventa un imbarazzo della UE
La vacca da relax
La vacca da relax
Non è una nuova specie, o forse sì: in Svizzera, e da poco anche in America, alcune fattorie “noleggiano” le proprie mucche a chiunque voglia coccolarle per trarne benefici. Pare che funzioni
Yulin, la mattanza dei cani
Yulin, la mattanza dei cani
Ogni anno, circa 10mila cani sono rapiti e uccisi per diventare uno dei piatti più richiesti di una festa dai contorni orripilanti
Romeo, la rana solitaria
Romeo, la rana solitaria
Una campagna di raccolta fondi per trovare una compagna ad una rana delle montagne andine. Il rischio è quello dell’estinzione