Leonardo, Botticelli e la moda nell'antichità

| Musei Reali di Torino #REALEDISERA prosegue anche venerdì 18 agosto

+ Miei preferiti

Anche nella settimana di Ferragosto i Musei Reali aprono le loro porte ai visitatori oltre il consueto orario in occasione di #realedisera.

Per i torinesi rimasti in città e per i turisti venerdì 18 agosto torna l'appuntamento che ogni venerdì offre al pubblico l'occasione di ammirare le collezioni dei Musei e le diverse mostre in corso in orario serale, dalle 19,30 alle 22,30 (apertura biglietteria alle 18,30) al prezzo speciale di 3 Euro. 

Al primo piano della Galleria Sabauda, recentemente riallestito, alle ore 21 avrà luogo la visita guidata alle statue archeologiche appartenute alle collezioni del duca Carlo Emanuele I, a cura di Gabriella Pantò. 

 L'occasione è ottima per proseguire il percorso di visita e scoprire gli altri tesori custoditi all'interno dei Musei: al piano terra della Galleria il visitatore troverà ad attenderlo la Venere di Botticelli, mentre ai piani superiori proseguono le mostre Confronti/3: Pittura come scultura. Cerano e un capolavoro del Seicento lombardoLe invenzioni di GrechettoLe bianche statuine. I biscuit di Palazzo Reale.

 I caveaux della Biblioteca Reale ospitano ancora la mostra Intorno a Leonardo. Disegni italiani del Rinascimento, una selezione che offre un'ampia panoramica della storia dell'arte italiana a partire dal Quattrocento, con alcune punte che ne fanno una delle più importanti collezioni pubbliche di disegni in Italia. Oltre al noto Autoritratto di Leonardo da Vinci, fanno parte dell'esposizione ottimi esempi della grafica di artisti del Rinascimento toscano e veneto. Costo del biglietto 5 Euro, non incluso nel biglietto d'ingresso.

 Gli appassionati di moda sicuramente sapranno che il prossimo autunno vedrà i bottoni protagonisti sulle passerelle. Al Museo di Antichità si anticipano le tendenze, con la mostra che celebra il rapporto tra la moda e l'arte Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità: qui le fibule (spille di sicurezza decorate) vengono presentate come elemento del vestiario - prima del bottone, appunto - ma anche nella loro funzione ornamentale, mettendo in evidenza significati identitari, religiosi, magici e sociali. 

 Il venerdì sera spesso e volentieri va a braccetto col cinema, e anche questo non fa eccezione: Cinema a Palazzo propone il cult Qualcosa è cambiato, con protagonista Jack Nicholson (info e costi su distrettocinema.it).

 #realedisera si tiene ogni venerdì fino al 6 ottobre e prevede l'accesso ai Musei Reali fino alle 22,30 (ultimo ingresso alle 21,30). Il costo del biglietto è di 3 Euro (fatte salve le gratuità di legge e possessori dell'Abbonamento Musei, della Torino+Piemonte Card e della Royal Card); la tariffa speciale si applica dalle 19,30 (apertura biglietteria alle 18,30).

 

Continui aggiornamenti sul sito www.museireali.beniculturali.it

 

------------------------------------------------------------

MUSEI REALI TORINO

www.museireali.beniculturali.it

 

Orari

Musei Reali sono aperti dal martedì alla domenica dalle 8,30 alle 19,30

Ore 8,30: apertura biglietteria, Corte d'onore di Palazzo Reale, Giardini 

Ore 9: apertura Palazzo Reale e Armeria, Galleria Sabauda, Museo di Antichità

Ogni venerdì dal 21 luglio al 6 ottobre in occasione di #realedisera la chiusura è alle 22,30

Arte News
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Ha aperto a Berlino un cinema in cui ogni sala è un’opera d’arte, molte ispirate a maestri del cinema. Colori decisi e installazioni a Led rendono l’attesa del film un piacere
L'arte vola nello spazio con Elon Musk
L
L'artista Trevor Paglen ha creato "Orbital Reflector", sarà come un museo ai margini dell'universo. Progetto del 2015. Il prototipo è già nel Nevada Museum of Art. Lancio con il Falcon9, razzo creato da Musk
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Al Metropolitan le celebrazione del 500°anniversario della nascita del Tintoretto, al museo Puskhin di Mosca la rassegna "Da Tiepolo a Canaletto a Guardi". Le date
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Grande spazio per le celebrazioni leonardiane, affreschi, quadri e viaggio nella chiedere quattrocentesche
Le fantasy coffin di Paa Joe
Le fantasy coffin di Paa Joe
Bare dalle forme più strane, realizzate sulla base delle passioni o del lavoro del defunto. Da cinquant’anni, un artigiano ghanese è considerato il massimo artista dell’ultimo viaggio
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Sino al 30 settembre nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino gli artisti Ramin Haerizadeh, Rokni Haerizadeh ed Hesam Rahmanian
Soulages, il più grande dei pittori viventi
Soulages, il più grande dei pittori viventi
L'artista nato in Occitania nel 1919 celebrato in Svizzera ha una storia alle spalle da brividi. Il profeta del Tachisme ha attraversato indenne guerre e continenti. "I quadri guardano noi"
We love New York
We love New York
La Grande Mela vista attraverso l’obiettivo di un fotografo innamorato della sua città
Si, i sette murales di Parigi sono di BANSKY
Si, i sette murales di Parigi sono di BANSKY
Erano comparsi nel giro di poche ore e solo ora, dopo la "confessione" su Instagram è arrivata la conferma, la firma è quella del grande street-artist, Bansky. Tema, l'immigrazione. La storia e l'analisi
Quella strana coppia che fa sognare i fans
Quella strana coppia che fa sognare i fans
Arte e musica con il rapper Kanye West e Takashi Murakami per realizzare le copertine sull'onda dell'estetica superflat dell'artista giapponese