Emiliano Sala, ritrovati resti dell'aereo

| I rivestimenti di due sedili compatibili con quelli di un Piper sono stati rinvenuti su una spiaggia in Normandia. Lunedì riprenderanno le ricerche, con l’ausilio di una nave specializzata nell’individuazione dei relitti

+ Miei preferiti
La notizia è stata divulgata usando la massima prudenza, ma ormai non dovrebbero esserci più molti dubbi: su una spiaggia di Surtainville, sul litorale francese di Cotentin, in Normandia, sono stati rinvenuti alcuni resti che da una prima analisi si pensa possano appartenere al Piper Malibu su cui l’attaccante italo-argentino Emiliano Sala ed il pilota David Ibboston stavano raggiungendo Cardiff dopo essere partiti dall’aeroporto francese di Nantes. Del piccolo aereo da turismo, messo a disposizione dalla società “Cardiff City”, si sono perse le tracce lo scorso 21 gennaio, e malgrado le ricerche finora non è stato possibile risolvere quello che appare come un mistero.



Il ritrovamento di due cuscini dei sedili del velivolo, ha comunicato l’Air Investigation Branch (AAIB), agenzia investigativa per gli incidenti aerei in GB, darà il via ad una nuova fase delle ricerche sottomarine con l’ausilio di un sonar a scansione laterale, questa volta concentrate in un tratto di mare ben preciso, che tuttavia non potranno iniziare prima di lunedì prossimo per via della forte ondata di maltempo che in queste ore si sta abbattendo sulla zona.

"Da martedì 23 gennaio, quando abbiamo avviato le indagini, sono state raccolte prove e analizzati con minuzia i dati provenienti dal radar e dai tabulati delle registrazioni del traffico aereo. Abbiamo lavorato al fianco delle autorità internazionali e aggiornato dei progressi le famiglie delle persone che si trovavano a bordo. Dal momento in cui siamo stati informati della scomparsa dell’aereo, è stata esaminata la possibilità di condurre una ricerca dei fondali sottomarini, e in base alla traiettoria di volo partendo dall’ultima posizione conosciuta, è stata individuata un’area di circa quattro miglia nautiche in cui concentrare le ricerche. Attraverso il Project Team Salmo è stato richiesto l’intervento di una nave da ricognizione specializzata nel rilevamento di relitti sommersi”.

Galleria fotografica
Emiliano Sala, ritrovati resti dellaereo - immagine 1
Attualità
Nel nome di nessun Signore
Nel nome di nessun Signore
Lucie, Liene, Moreau: tre donne che quand’erano ragazzine sono finite sotto le grinfie di sacerdoti predatori sessuali. Così abili da far sentire in colpa loro stesse
Due turisti 20enni scompaiono in Australia
Due turisti 20enni scompaiono in Australia
La polizia li cerca da domenica, quando alcuni escursionisti hanno trovato i loro zaini. Si teme che si siano immersi, malgrado le pessime condizioni del mare
Gwyneth Paltrow denunciata per lesioni
Gwyneth Paltrow denunciata per lesioni
L’attrice avrebbe ferito in modo involontario un uomo sulle montagne dello Utah. Ma invece di prestare soccorso si sarebbe allontanata. Richiesta di risarcimenti record
Nicolás Rando, l'uomo che ha raggiunto Julen
Nicolás Rando, l
È uno dei 300 soccorritori che per 13 giorni hanno tentato in ogni modo di salvare la vita al piccolo di due anni caduto in un pozzo. “Trovarlo morto è stato tremendo”
Il rapinatore timido di Liverpool
Il rapinatore timido di Liverpool
Terence Cole, 61 anni, tenta sette rapine in banca ma ogni volta lo cacciano via in malo modo. È stato condannato a otto anni di carcere, più quattro di libertà vigilata
Dove sono i campioni del virus Ebola?
Dove sono i campioni del virus Ebola?
Un’inquietante inchiesta giornalistica ha rivelato che migliaia di campioni prelevati sui luoghi della terribile epidemia sono misteriosamente scomparsi
Prigioniero ad Abu Dhabi: sto morendo
Prigioniero ad Abu Dhabi: sto morendo
Massimo Sacco, l’imprenditore arrestato per traffico internazionale di droga, denuncia le gravi condizioni di salute in cui si trova: picchiato e torturato, vede peggiorare la malattia di cui soffre e sa che gli resta poco tempo
L’allarme bomba del figlio di Lionel Richie
L’allarme bomba del figlio di Lionel Richie
Milo, unico figlio maschio del grande artista americano, è stato arrestato a Londra per aver diffuso un falso allarme bomba. La minaccia dopo un litigio con gli agenti di polizia intervenuti
Emma, vittima del principe distratto
Emma, vittima del principe distratto
Una donna di 46 anni, che viaggiava nell’auto colpita dal principe Filippo, racconta la sua esperienza. Si è rotta un polso e lamenta che nessuno, dal palazzo reale, le abbia ancora presentato delle scuse
La statua di Satana divide la Spagna
La statua di Satana divide la Spagna
Un artista ha creato un Satana sorridente e pacifico a Segovia, vicino al celebre acquedotto. Cattolici in rivolta: "Ha l'aria simpatica, dovrebbe essere ripugnante", Ma altri lo difendono. L'autore: "E' bello e di buon carattere"