Molta Italia nella limousine di Vladimir Putin

| Contati aperti tra aziende italiane e Kremlin Garage in vista della consegna dell'auto di lusso dall'altissimo tasso tecnologico. Motori Porsche, freni Brembo e verniciatura della padovana Blowtherm. Interni da sogno e protezioni

+ Miei preferiti
Oltre alla Brembo, che fornirà i freni, ci sarà un altro po' di Italia nella prossima limousine su cui viaggerà il presidente Vladimir Putin. L'azienda padovana Blowtherm, specializzata in sistemi di verniciatura e in particolare nella fase di 'essicazione', ha infatti ottenuto una importante commessa dal Kremlin Garage tutto il parco macchine di Putin e della sua scorta. L'auto è il frutto del progetto Cortege (Kortezh in russo, Corteo in italiano) che prevede la creazione di una inedita piattaforma per veicoli di fascia alta, con quattro declinazioni di carrozzeria: berlina 'corta', minibus, suv e limousine di rappresentanza con passo lungo.

Un progetto molto complesso e articolato, in quando è partito dagli studi e dai progetti dell'ente di Stato NAMI Research Institute e vede la partecipazione della Sollers JSC (uno dei più importanti conglomerati del settore in Russia, partner di Ford, Mazda e SsangYong, e produttore dei veicoli Uaz e dei motori benzina e diesel Zmz) e del colosso dell'industria militare e aeronautica Rostec oltre che delle industrie automobilistiche AvtoVAZ e Kamaz.

Allo sviluppo dell'ammiraglia Kortezh che dovrebbe entrare in variante 'lunga' dal prossimo maggio nel garage di Putin come prima limousine ufficiale della nuova Russia, e prendere così il posto delle Mercedes Classe S usate negli ultimi anni. Il programma Cortege è molto complesso e articolato, in quando è partito dagli studi e dai progetti dell'ente di Stato NAMI Research Institute e vede la partecipazione della Sollers JSC e della Rostec (il colosso dell'industria militare e aeronautica) oltre che delle industrie automobilistiche AvtoVAZ e Kamaz e della società commerciale Rosavto che avranno essenzialmente il compito di partner commerciali e di assistenza attraverso la loro rete di dealer per i veicoli venduti fuori dal garage del Cremlino.

L'auto, alla cui progettazione e messa a punto ha partecipato Porsche Engineering, è ormai pronta e come dimostrano alcuni prototipi fotografati in fase di collaudo, presenta - nella variante 'corta' anche una certa eleganza. Il Gruppo Blowtherm si era aggiudicato lo scorso anno la realizzazione di un impianto di verniciatura per i velivoli dell'Aeroflot, e ora la nuova commessa riguarda l'allestimento e anche le eventuali riparazioni delle auto presidenziali (il numero degli esemplari è segreto) che, per le loro dimensioni, richiedono impianti di dimensioni fuori dalla norma.

Auto & moto
Ecco NERA, moto elettrica stampata in 3d
Ecco NERA, moto elettrica stampata in 3d
Rivoluzionario progetto di una azienda tedesca già in grado di produrre il prototipo di una moto completamente realizzata dalle stampanti. Costo basso, pesi contenuti, emissioni zero. Cambia la mobilità del futuro
Giro di vite per chi circola senza assicurazione
Giro di vite per chi circola senza assicurazione
Sono in arrivo 120 apparecchi Street Control in dotazione alla Polstrada per contrastare la circolazione senza copertura assicurativa e la mancata revisione
Urus, il Suv più veloce del mondo
Urus, il Suv più veloce del mondo
Prova del "mostro" Lamborghini, con il suo V8 turbo da 650 cavalli, nella Coachella Valley in California. Da 0 a 100 in 3,2 secondo, velocità max 305 kmh, il topo della categoria
Jeep Wrangler, tutta nuova sotto la pelle
Jeep Wrangler, tutta nuova sotto la pelle
Il leggendario fuoristrada Usa ha nuovi motori più potenti e performanti. Una trazione al top mondiale, un'altezza da record, cambiano sospensioni e freni. Il sistema eTorque per gestire l'energia. Presto la ibrida?
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
"Controlli negligenti", nel mirino anche la produzione per conto di Toyota. Conti al ribasso, causa problemi tecnici e flessione delle vendite
Moto, forse la crisi è finita
Moto, forse la crisi è finita
Di nuovo il segno più nelle immatricolazioni, ripresa anche per le piccole cilindrate dopo anni di calo. Bene moto e scooter
Multe, una guida per fare i ricorsi
Multe, una guida per fare i ricorsi
Evitare di presentare i ricorsi solo per spirito di rivalsa, si sprecano tempo e soldi ma se ci sono le condizioni si può procedere con buone possibilità di successo
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Le vetture elettriche non vengono consegnate ma centinaia di modelli sono stati individuati da clienti delusi in grandi spazi in diversi stati Usa. L'azienda: "Soluzione vicina". Ma gli analisti: "Musk mente sulle reali vendite?"
Porsche dice addio al diesel
Porsche dice addio al diesel
Dal 2025, i propulsori a gasolio spariranno dalla gamma: tutte le forze saranno concentrate sui motori a benzina, elettrici e ibridi
777 Club, le supercar per tutti
777 Club, le supercar per tutti
È una sorta di spin-off al Salone dell’Auto di Torino: un club che riunisce proprietari di supercar disposti a noleggiarle per un test drive o un intero weekend