Pal-V Liberty, l’auto che vola

| Sarà presentata a Ginevra: è la prima auto volante della storia prodotta in serie. Al momento ha prezzi inaccessibili ai più, ma il dato fondamentale è che la strada su come viaggeremo è ormai segnata

+ Miei preferiti
“Traffico intasato e strade bloccate ovunque: fantastico”. La differenza fra la serie di improperi e anatemi che chiunque lancerebbe contro l’umanità, in un frangente simile, e la gioia di scoprire che l’improvvisa marmellata del traffico, sta tutta in un semplice “clic”. Un pulsante, che in tre minuti circa trasforma una supercar dall’aria avveniristica in un velivolo. Si chiama “PAL-V Liberty” e ha un record: dopo tanti progetti, test e feriti, è la prima auto volante della storia regolarmente in produzione. Certo, fare ciao agli intasamenti al momento non è cosa da tutti, visti i 399 mila dollari richiesti per poter decollare dal cortile di casa. Ma la strada è tracciata e ormai è solo questione di tempo: anche la storia dell’automobile, intesa come quella tradizionale, è iniziata così, con qualcuno che poteva permettersela e gli altri a guardare.

Pal-V Liberty è in tutto e per tutto un’auto, lunga quattro metri e con due posti interni: bassa, affusolata, con tre ruote e l’aspetto cattivo. Può raggiungere i 160 km/h su terra e i 185 in volo, grazie alla presenza di due diversi propulsori Rotax: il primo da 100 CV destinato alle questioni d’asfalto, il secondo da 200 riservato all’azzurro dei cieli. A proposito: così come è obbligatoria la patente di guida per andare su strada, è necessario il brevetto per scorrazzare fra le nuvole.

Secondo i vertici della “Pal-V International”, l’azienda olandese che sul progetto dell’auto volante ha investito oltre dieci anni di lavoro: “Si tratta di una vera pietra miliare della mobilità, destinata a cambiare il modo di spostarsi sul pianeta. Non è un caso lo slogan scelto per il lancio: ‘Un'auto che vola, un aereo che si guida’”.

Salendo a bordo, è possibile scegliere se viaggiare su strada o alzarsi in volo, in qualsiasi caso aiutati dal sistema “Real Time Travel Calculator” che si occupa di calcolare i parametri per decollo e atterraggio, peso di bordo e incidenza del vento. Interessante anche il sistema che consente di planare dolcemente in caso di avaria. L’interno di ogni esemplare è da personalizzare secondo gusti e materiali esclusivi.

Pal-V Liberty, che entro l’anno dovrebbe essere sottoposta ai test di omologazione, sarà presentata in anteprima al prossimo Salone di Ginevra.

Auto & moto
Ferrari SF71H: la dea della caccia
Ferrari SF71H: la dea della caccia
La sua riserva è il Mondiale F1 in partenza, con la speranza che tanto lavoro e tecnologie sofisticate possano riportare in Italia un titolo che manca da troppo tempo
Sulle strade europee troppi morti per l’alcol
Sulle strade europee troppi morti per l’alcol
L’allarme, lanciato dalla commissione che monitora la sicurezza sulle strade, è accompagnato dalla richiesta di agire in fretta e senza pietà. Fra le proposte, l’adozione dell’alcol interlock
I "furbetti delle targhe estere", risparmi ma rischi
I "furbetti delle targhe estere", risparmi ma rischi
Tutti segreti di un fenomeno in continua espansione, il codice della strada non lascia molto spazio alle fantasie di chi vuole sottrarsi al bollo auto e ai costi delle assicurazioni. Ma tant'è. In molti ci provano. Sanzioni
Alfa Romeo Sauber C37 il Biscione in F1
Alfa Romeo Sauber C37 il Biscione in F1
Tutto pronto per il debutto del prossimo 25 marzo. Anzi, tutto pronto per uno dei ritorni più attesi dai tifosi del mondo intero: l’Alfa in F1 mancava da più di trent’anni
Ultra Glide, viaggiare nell'infinito e per sempre
Ultra Glide, viaggiare nell
La regina della strada è L'Harley Davidson Ultra Glide Classic Cvo 117. Quasi 200 cc di potenza e di rigore stilistico e ideologico. Costa 45 mila euro e ha colori nuovi e fantasiosi. Tripudio di tecnologie innovative. Ma l'anima è Hd
Scende una lacrima ai veterani Hd: arriva LiveWire
Scende una lacrima ai veterani Hd: arriva LiveWire
La prima Harley Davidson elettrica nel 2019 in concessionaria. Al posto del rombo un "sibilo speciale". La casa di Milwaukee vuole recuperare il calo di vendite con un nuovo pubblico, tra malumori e perplessità degli appassionati
Abarth 695, mito dei Millenials e non solo
Abarth 695, mito dei Millenials e non solo
Il piccolo mostro di casa Fiat strega i più giovani e non solo. Contenuti tecnologici di altissimo livello, prestazioni al top di gamma, sicurezza curata nei dettagli. La scheda e i giudizi
Formula 1, al posto delle ombrelline i campioni in erba
Formula 1, al posto delle ombrelline i campioni in erba
La decisione dei nuovi padroni del Circus è di portare sulle griglie di partenza dei Gran Premi giovani promesse dell'automobilismo. Una scelta che piace anche a Jean Todt (Fia)
Scrambler Bmw, il fascino discreto del minimalismo
Scrambler Bmw, il fascino discreto del minimalismo
Già prodotta in 23 mila esemplari, costa 14 mila euro. Bene spesi, grazie alle finiture e ai materiali di pregio. Motore da 110 hp euro 4. Ruote anche tassellate da fuoristrada vero, pesa 220 kg, baricentro basso. Strumentazioni essenziali
Niente più “grid girl” sulle piste di Formula Uno
Niente più “grid girl” sulle piste di Formula Uno
Da quest’anno scompariranno dalle griglie di partenza le ragazze con tacchi a spillo, minigonna e ombrellino. Si parte il 25 marzo dal Gp di Australia a Melbourne