Porsche dice addio al diesel

| Dal 2025, i propulsori a gasolio spariranno dalla gamma: tutte le forze saranno concentrate sui motori a benzina, elettrici e ibridi

+ Miei preferiti
Quando Porsche si muove, è sempre qualcosa di epocale: l’ha fatto nel 2003 con la “Cayenne”, che ha tolto al mercato lo scrupolo di seguire la strada dei Suv, l’ha rifatto nel 2009 tirando fuori la “Panamera”, una coupé quattro porte in formato luxury. E adesso conviene segnarsi il settembre del 2018, quando Oliver Blume, amministratore delegato della casa di Zuffenhausen, ha svelato al “Bild am Sonntag” che Porsche si prepara a dare l’addio al diesel.

La data limite è il 2025, da quel momento in poi tutti le forze saranno concentrate unicamente sui propulsori a benzina, ibridi ed elettrici.

Certo, di mezzo ci sono ancora gli spettri del “Dieselgate”, che ha toccato in modo pesante Volkswagen sfiorando diversi marchi europei, Porsche compresa, costretta a richiamare 22mila modelli di Cayenne equipaggiate con il 3.0 diesel. Una lezione da imparare in fretta, perché ha significato danni ingenti ad un’immagine costruita in 70 anni di pazienza, potenza e design.

Ma è anche una questione di calcoli, ammette Blume: lo scorso anno, solo il 2017 delle Porsche venduta è stata diesel, a fronte di una confortante impennata dei modelli elettrificati. “Non intendiamo demonizzare il diesel, che resterà una tecnologia importante. Ma per noi produttori di auto sportive, il gasolio ha sempre svolto un ruolo marginale. Per questo siamo giunti alla conclusione che il nostro futuro farà a meno del gasolio, ma continueremo ad occuparci dei nostri clienti di versioni diesel con la consueta professionalità”.

Nell’immediato futuro di Porsche c’è la “Taycan”, prima sportiva a zero emissioni, prevista per il prossimo anno, ma con l’arrivo graduale di un powertrain a batteria in dotazione ad ogni nuova Porsche ibrida o elettrica.

Auto & moto
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
"Controlli negligenti", nel mirino anche la produzione per conto di Toyota. Conti al ribasso, causa problemi tecnici e flessione delle vendite
Moto, forse la crisi è finita
Moto, forse la crisi è finita
Di nuovo il segno più nelle immatricolazioni, ripresa anche per le piccole cilindrate dopo anni di calo. Bene moto e scooter
Multe, una guida per fare i ricorsi
Multe, una guida per fare i ricorsi
Evitare di presentare i ricorsi solo per spirito di rivalsa, si sprecano tempo e soldi ma se ci sono le condizioni si può procedere con buone possibilità di successo
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Le vetture elettriche non vengono consegnate ma centinaia di modelli sono stati individuati da clienti delusi in grandi spazi in diversi stati Usa. L'azienda: "Soluzione vicina". Ma gli analisti: "Musk mente sulle reali vendite?"
777 Club, le supercar per tutti
777 Club, le supercar per tutti
È una sorta di spin-off al Salone dell’Auto di Torino: un club che riunisce proprietari di supercar disposti a noleggiarle per un test drive o un intero weekend
Elon Musk indagato per frode
Elon Musk indagato per frode
Il timoniere di Tesla è finito sotto inchiesta da parte del Dipartimento della giustizia a causa di un tweet
Auto da sogno nel Giardino di Boboli
Auto da sogno nel Giardino di Boboli
L'8 e il 9 settembre a Firenze una rassegna di auto storico di livello mondiale, in mostra modelli dal 1920 al 1970. Il memorial della Mille Miglia
Guidare e telefonare, ecco cosa rischi
Guidare e telefonare, ecco cosa rischi
Una guida per imparare le nuove norme e le nuove sanzioni per l'uso del telefono durante la guida in auto. Italia ed Europa a confronto. Giro di vite ma attenti alle fake news
Autostrade in Europa
quanto costano i pedaggi?
Autostrade in Europa<br>quanto costano i pedaggi?
Alta stagione e week end, anche verso l’estero: ma come funziona il sistema autostradale all'infuori dei confini nazionali? Guida a regole e norme europee
Ecco la Vespa elettrica, costa 6 mila euro
Ecco la Vespa elettrica, costa 6 mila euro
Esordio in un momento felice per la Piaggio e la Vespa con funzioni digitali robotizzate innovative e d'avanguardia. Autonomia 100 km, si ricarica in 4 ore