Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale

| Nasce per essere inarrestabile, senza preoccupazione alcuna di dover affrontare neve, ghiaccio, sabbia o acqua. A volerlo è stato un geniale meccanico di San Pietroburgo

+ Miei preferiti
Metti che scoppia l’apocalisse e non sai cosa metterti. Capita, specie con le improvvise variazioni del clima che sempre più spesso diventano devastanti e dalla conseguenze pesantissime. La sicurezza di un Suv, fra fiumi che esondano e montagne che franano, è quasi pari a zero: come sfidare una furiosa tempesta dell’oceano con un pedalò.

A meno che, in garage non ci sia uno “Sherp ATV”, mostruosa creatura su ruote nata dall’idea di Alexei Garagashyan, meccanico di San Pietroburgo che ha voluto creare un mezzo realmente inarrestabile. Sherp, ovviamente con trazione integrale permanente, realizzato in alluminio e pesante appena 1.300 kg, è dotato di quattro enormi pneumatici a bassa pressione da 800 litri cadauno, bloccabili e indipendenti, che permettono una sorta di galleggiamento su qualsiasi terreno o condizione ci si trovi ad affrontare.

Non si può avere tutto: tanta potenza motrice si paga in prestazioni, visto che il quattro cilindri “Kubota” V1505 diesel da 44,3 CV totalmente privo di elettronica, che permette appena 45 km/h su asfalto, 6,5 km/h nel letto di un fiume. Due le varianti di carrozzeria disponibili dello Sherp - chiuso o con tenda mobile posteriore – e tanti gli optional a disposizione, fra cui un generatore e un sistema di riscaldamento ausiliario, un serbatoio aggiuntivo da 50 litri.

La Sherp, intesa come azienda, nasce nel 2012 per concentrarsi unicamente sull’inarrestabile veicolo ATV, frutto di anni di ricerche, prove e migliorie continue. Il risultato è un quattro ruote motrici per tutti i terreni: sabbia, neve, ghiaccio e acqua.

Galleria fotografica
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 1
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 2
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 3
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 4
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 5
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 6
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 7
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 8
Sherp, l’integrale da catastrofe ambientale - immagine 9
Auto & moto
Ecco NERA, moto elettrica stampata in 3d
Ecco NERA, moto elettrica stampata in 3d
Rivoluzionario progetto di una azienda tedesca già in grado di produrre il prototipo di una moto completamente realizzata dalle stampanti. Costo basso, pesi contenuti, emissioni zero. Cambia la mobilità del futuro
Giro di vite per chi circola senza assicurazione
Giro di vite per chi circola senza assicurazione
Sono in arrivo 120 apparecchi Street Control in dotazione alla Polstrada per contrastare la circolazione senza copertura assicurativa e la mancata revisione
Urus, il Suv più veloce del mondo
Urus, il Suv più veloce del mondo
Prova del "mostro" Lamborghini, con il suo V8 turbo da 650 cavalli, nella Coachella Valley in California. Da 0 a 100 in 3,2 secondo, velocità max 305 kmh, il topo della categoria
Jeep Wrangler, tutta nuova sotto la pelle
Jeep Wrangler, tutta nuova sotto la pelle
Il leggendario fuoristrada Usa ha nuovi motori più potenti e performanti. Una trazione al top mondiale, un'altezza da record, cambiano sospensioni e freni. Il sistema eTorque per gestire l'energia. Presto la ibrida?
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
Freni, Subaru richiama 100 mila auto
"Controlli negligenti", nel mirino anche la produzione per conto di Toyota. Conti al ribasso, causa problemi tecnici e flessione delle vendite
Moto, forse la crisi è finita
Moto, forse la crisi è finita
Di nuovo il segno più nelle immatricolazioni, ripresa anche per le piccole cilindrate dopo anni di calo. Bene moto e scooter
Multe, una guida per fare i ricorsi
Multe, una guida per fare i ricorsi
Evitare di presentare i ricorsi solo per spirito di rivalsa, si sprecano tempo e soldi ma se ci sono le condizioni si può procedere con buone possibilità di successo
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Parcheggi pieni di auto, mistero Tesla
Le vetture elettriche non vengono consegnate ma centinaia di modelli sono stati individuati da clienti delusi in grandi spazi in diversi stati Usa. L'azienda: "Soluzione vicina". Ma gli analisti: "Musk mente sulle reali vendite?"
Porsche dice addio al diesel
Porsche dice addio al diesel
Dal 2025, i propulsori a gasolio spariranno dalla gamma: tutte le forze saranno concentrate sui motori a benzina, elettrici e ibridi
777 Club, le supercar per tutti
777 Club, le supercar per tutti
È una sorta di spin-off al Salone dell’Auto di Torino: un club che riunisce proprietari di supercar disposti a noleggiarle per un test drive o un intero weekend