Tesla S si ribalta e s'incendia, autista morto

| Incidente in Svizzera dopo lo schianto in Usa, morto il tedesco alla guida. Forse era stato inserito l'auto-pilot

+ Miei preferiti

Il gruppo Tesla dalla sua base in Silicon Valley si dice "molto addolorato" per l’incidente. La casa è però stata accusata di non avere adottato un sistema, già operativo, per monitorare il livello di attenzione del guidatore, che lo stesso Elon Musk aveva definito "inefficace". Ma ora se ne vedrebbero le conseguenze. Autostrada svizzera A2, all’altezza di Bellinzona. Un 48enne tedesco  residente nella regione del Baden-Württemberg è morto carbonizzato tra le fiamme, dopo aver perso il controllo della sua Tesla. forse con auto-pilot inserito. E' stata aperta un’inchiesta cantonale sulle cause dell’incendio. Pare che l’auto abbia perso da sola il controllo dopo la galleria delle Ceneri, centrando prima il guardrail e poi ribaltandosi tra le fiamme, in mezzo alle due corsie.

Il sistema auto-pilota in dotazione nella Tesla utilizza telecamere e sensori per mantenere la velocità, cambiare corsia e fermarsi, con il conducente che può limitarsi a osservare la strada e intervenire in caso di bisogno. C'è il timore che ci sia stato un guasto al sistema, a provocare l’uscita di strada. Anche se non si può escludere un errore umano. Le indagini proseguono nel Canton Ticino. Sospetti sull'affidabilità e sicurezza delle batterie agli ioni di litio, che in caso di violento impatto e di mancanza di adeguata schermatura possono andare in fiamme, con un rogo rapido. Il problema è noto alla casa automobilistica californiana: si tratta del cosiddetto “thermal runaway” e non è la prima volta gli incidenti con Tesla coinvolte si sono trasformati in incendi. A Fort Lauderdale, in Florida, due persone avevano perso la vita tra le fiamme della loro Tesla dopo essersi schiantati contro un muro.

Il

Auto & moto
Porsche, 70 anni di amore italiano
Porsche, 70 anni di amore italiano
Per celebrare l’importante compleanno e il feeling con il nostro paese, la filiale italiana del marchio di Zuffenhausen ha organizzato un lungo tour da nord a sud
"Blue Edition”, altro che Harley Davidson
"Blue Edition”, altro che Harley Davidson
Un esemplare unico da 1,6 milioni di euro, costato 2.500 ore di lavoro e impreziosito da un costosissimo cronografo e una pietra da 5,4 carati
BMW M3 CS, l’ultima rabbia
BMW M3 CS, l’ultima rabbia
La final edition della più recente M3, in tiratura limitata a 1.200 esemplari: 460 CV e 280 km/h di velocità massima. Dedicata ai veri intenditori
Tesla S, ancora uno schianto mortale
Tesla S, ancora uno schianto mortale
Incidente a San Francisco, l'auto elettrica finita contro una recinzione. Non ancora certo se l'auto-pilot fosse inserito o no. Morto il conducente.
Moto, calano le immatricolazioni ma boom elettrico
Moto, calano le immatricolazioni ma boom elettrico
In Europa meno 6% di immatricolazioni, ma i modelli elettrici in salita del 50%. Anche in Italia vendite in crescita, quasi il 60% in più
IndyCar 2021, aeroplani in gara
IndyCar 2021, aeroplani in gara
Auto equipaggiato con motori sovralimentati da 900 cavalli. Accordo tra i costruttori Generale Motors e Honda. Gare ancora più spettacolari, primi test nel 2020
Il ritorno del mitologico Hummer
Il ritorno del mitologico Hummer
Si chiama “Mil-Spec Hummer H1 Launch Edition”: è la copia aggiornata e rivista del primo Hummer, quello di origine militare
Nuova Mini, cosa cambia e quanto costa
Nuova Mini, cosa cambia e quanto costa
Nuovi motori e nuove tecnologie, versione da 18 mila ai 42mila della Cooper Works Pro
Il robot Tesla non ha visto il camion
Il robot Tesla non ha visto il camion
Schianto di una Testa S con autopilota a Jordan, Utah. Ha tamponato un camion del vigili del fuoco fermo a un semaforo. Indagano polizia e agenzie federali per la sicurezza.
Rubata Alfa del 1942, un complotto
Rubata Alfa del 1942, un complotto
Doveva partecipare mercoledì alla Mille Miglia, il proprietario lancia un appello su Facebook per ritrovarla