Appendino e Montanari ormai divisi Sul G7 grillini con poche idee ma confuse

| Il sindaco alle delegazioni: "Città aperta per il G7, molti eventi e centro da vedere". Montanari: "Governi fuori dal tempo, isolati a Venaria"

+ Miei preferiti
Appendino: "La Città di Torino è e rimarrà una città aperta, anche e soprattutto durante i giorni dei tre G7.  Le polemiche di questi giorni le consideriamo semplicemente un'occasione in più per raccontare la lunga lista di eventi che avranno luogo sul nostro territorio, iniziando dal Festival del Lavoro e finendo all'inaugurazione delle OGR. La Reggia di Venaria è un gioiello del nostro territorio e non è nuova a questi eventi, ricordo infatti il vertice dei 28 Ministri UE che si tenneproprio in questa sede nel 2014". Montanari"Quando penso ai grandi del G7 che soggiornano in piazza Carlina e poi partono per andarsi a isolare dalla società alla Reggia di Venaria, mi viene da pensare che davvero queste persone credano che la gente mangi brioche, come Maria Antonietta". Il vicesindaco pentastellato di Torino, Guido Montanari, inaugura a Torino Proxima, il festival promosso da Sinistra Italiana e Possibile, con un duro attacco al summit dei sette Paesi più sviluppati al mondo"Quando penso ai grandi del G7 che soggiornano in piazza Carlina e poi partono per andarsi a isolare dalla società alla Reggia di Venaria, mi viene da pensare che davvero queste persone credano che la gente mangi brioche, come Maria Antonietta".
Quattro consiglieri pentastellati, in parte proveninenti dalla cultura dei centri sociali, si allineano a Montanari che, interventendo a una iniziativa anti G7, ha precisato che "lui fa parte della giunta grillina solo perchè la sinistra non svolge il ruolo che le compete"- Altrimenti lui, se ci fosse un cambiamento, ci ritornerebbe visto che fa lì proviene. Un'ipotesi che rischia di spaventare davvero tutto lo schieramento di sinistra, all'idea di un possibile ritorno di Montanari. 

Cronaca
In Irlanda scoppia la guerra del tanga
In Irlanda scoppia la guerra del tanga
Il tribunale di Cork ha assolto un uomo accusato di violenza su una 17enne. Motivo: lei indossava un perizoma. E l’Irlanda è scesa in piazza
La fine di Maggy, simbolo della polizia francese
La fine di Maggy, simbolo della polizia francese
Non si stancava mai di denunciare l’ondata d’odio verso la polizia che serpeggia in Francia e l’altissimo tasso di suicidi fra i suoi colleghi. Ma poche ore fa ha scelto di fare la stessa fine
Lady Beth, la nobile con la doppia vita
Lady Beth, la nobile con la doppia vita
Violinista di talento ma anche escort d’alto bordo e tossicodipendente, la fine della giovane marchesa ridà fiato alla “maledizione dei Queensberry”
Caso Cervia, lo Stato ha sbagliato
Caso Cervia, lo Stato ha sbagliato
Il ministro Trenta dà ragione alla famiglia del sergente Davide Cervia, scomparso nel nulla 28 anni fa. "E' stato rapito" ma per anni è stata una verità negata
Salvini contro il Pipita, sia squalificato
Salvini contro il Pipita, sia squalificato
Il vice-premier era allo stadio con il figlio: "Professionisti pagati milioni non possono lasciarsi andare a scene del genere, pessimo insegnamento per i ragazzini", E gli augura una lunga squalifica
Caso Desiree, non fu omicidio
Caso Desiree, non fu omicidio
Il Tribunale del Riesame smonta in parte la tesi della procura, annullata l'accusa di omicidio per due degli arrestati, sparito lo stupro di gruppo. Domani tocca a Mamadou Gara
Il medico aggredì l'amante della moglie: processo
Il medico aggredì l
Torna in aula Matteo Cagnoni, il dermatologo dei Vip. Nel 2016 aveva ucciso la moglie Giulia Ballestri. Aveva aggredito prima del delitto il suo nuovo compagno. Nei guai anche Bossetti e Buoninconti
Londra violenta: ucciso un 15enne
Londra violenta: ucciso un 15enne
Nel giro di una settimana cinque aggressioni mortali, di cui la maggior parte verso adolescenti. Nella capitale inglese infuria una sanguinosa guerra fra gang, e la città chiede più controlli sulle strade
Targhe estere, Toninelli va all'attacco
Targhe estere, Toninelli va all
Con "Basta con i furbi", il ministro grillino vieta a chi risiede in Italia da più di 60 giorni di circolare con veicoli targati all'estero. "Finito il gioco di non pagare assicurazione e bollo in Italia"
Orrore nei lager, ex SS piange
Orrore nei lager, ex SS piange
Il 94enne Johann R., ex guardia SS nel lager di Stutthof, si è commosso di fronte alle testimonianza dei superstiti. E' sotto processo nel tribunale dei minori perché nel '44 aveva 18 anni