"Caro arcivescovo, sapevi tutto sugli abusi"

| La madre di un ragazzo abusato da don Mauro Galli aveva informato l'attuale arcivescovo di Milano nel 2012, ma il prete fu solo trasferito. E' stato condannato a 6 anni e 4 mesi

+ Miei preferiti

“Caro Arcivescovo Delpini - denuncia la madre di un ragazzo abusato da don Mauro Galli (nella foto) - abbiamo avuto un unico incontro nel 2012. E' stato maldestro nella gestione di questa cosa: dopo avere saputo dell'abuso ha spostato don Galli a Legnano e quando ne siamo venuti a conoscenza abbiamo chiesto di parlare col cardinale". Nel processo era stato acquisito un verbale di sommarie informazioni testimoniali rese, nell'ottobre 2014, da Delpini, il quale aveva spiegato che, dopo avere appreso da un altro sacerdote che il ragazzo "aveva segnalato abusi sessuali compiuti da Don Mauro", decise di trasferirlo "ad altro incarico, disponendo il suo trasferimento nella parrocchia di Legnano".

Invece la segnalazione arrivava dalla famiglia della vittima: ”Il Papa è a conoscenza della situazione, il nunzio apostolico è perfettamente a conoscenza di tutto ciò e ci ha mandato una lettera, e per tutta risposta Delpini è stato nominato tra i membri del sinodo dei giovani - ha aggiunto la madre - questa vicenda è stata un percorso doloroso da tanti punti di vista, prima di tutto familiare, anche perché la difesa ha provato a minare la credibilità di mio figlio, per cui ha avuto conseguenze drammatiche: ha tentato il suicidio per quattro volte". E ancora: "Io penso che il percorso di ogni persona che subisce un abuso è un passaggio dall'essere vittima a diventare un sopravvissuto. Raccontarlo agli altri, che non trovano il coraggio di denunciare, è un'esperienza faticosa ma una dimensione di giustizia". I giudici non hanno concesso alcuna attenuante all'ex parroco condannato, e depositeranno le motivazioni tra 60 giorni.

Delpini nel 2011 era vicario episcopale della zona pastorale numero 6 del Milanese. Nel 2012 la famiglia del ragazzo, che subito aveva dimostrato disagio e che ha raccontato della violenza solo nel 2014 a uno psichiatra, si era messa invano in contatto con lui.

 
Cronaca
Povera Carolina, i suoi aguzzini
non pagheranno le loro colpe
Povera Carolina, i suoi aguzzini<br>non pagheranno le loro colpe
Lei si era suicidata nel 2013 per la persecuzione sui social. I cinque responsabili erano accusati di abusi sessuali, diffusione di immagini pedopornografiche, stalking. Tutti perdonati, reati estinti. Ma è vera giustizia?
Crisi nervosa in casa Rodriguez
Crisi nervosa in casa Rodriguez
Il padre di Belen, in preda a uno stato di alterazione, si è messo a urlare dalla finestra della sua casa di Brera e a lanciare oggetti in strada. Ricoverato precauzionalmente in ospedale
Due turiste uccise in Marocco
Due turiste uccise in Marocco
I corpi decapitati di Louisa e Maren, entrambe scandinave, sono stati ritrovati in una zona impervia dell’Alto Atlante. Fermato un uomo, ma si sospetta abbia avuto complici
Muore di freddo su una panchina
Muore di freddo su una panchina
Una studentessa di 15 anni scozzese aveva trascorso la serata con un ragazzo, avevano bevuto alcol in un parco sulla collina di Edinburgo. Il corpo trovato all'alba da un passante. Genitori sconvolti
Ha stuprato un cadavere, arrestato
Ha stuprato un cadavere, arrestato
Un 23enne inglese sorpreso in un obitorio mentre violentava il corpo di una defunta. Ora rischia 7 anni di carcere. Familiari sconvolti. La polizia: "Trovato il suo Dna". Lui: "Impulso irresistibile". Ipotesi sette sataniche
CARABINIERE AGGREDITO
per il branco ore contate
CARABINIERE AGGREDITO<BR> per il branco ore contate
Il militare aggredito dagli ultrà laziali, ferito perché difendeva un tifoso tedesco, è il simbolo dell'Arma. Esempio di professionalità e nervi saldi. Caccia agli aggressori. Violenti traditi da videocamere
Grillina aggredita a Nuoro, vero o falso?
Grillina aggredita a Nuoro, vero o falso?
Lei, una parlamentare, dice di essere stata spinta da un uomo e ha una costola fratturata. Una teste racconta che s'è buttata a terra da sola dopo un banale diverbio. Indaga la squadra mobile
Catania, salva la speleologa ferita
Catania, salva la speleologa ferita
Dopo 12 ore di ricerche nella notte i soccorritori sono riusciti a salvare una speleologa di 42 anni caduta all'interno della grotta di Cozzo Balatelli
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Colpo di scena. La stilista milanese Carlotta Benusuglio, 37 anni, non si suicidò ma fu uccisa. Il suo corpo fu trovato impiccato a un albero in un parco. Ex fidanzato ora indagato per omicidio volontario
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Una studentessa 21enne del Minnesota, a Rotterdam con il programma Erasmus, è stata uccisa senza un perché dalla coinquilina. Era un talento della batteria