G7: più sicurezza e tante le opportunità offerte da una rete sempre più globale

| Carlo Calenda ha illustrato il documento finale dei due giorni di lavoro in cui i rappresentanti dei sette paesi ospiti hanno affrontato i risvolti e i pericoli dell'innovazione che passa dal web

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

(nostro servizio)
di GERMANO LONGO
"La rivoluzione digitale sta arrivando: consentirà progressi nel welfare, ma va regolata per non creare gabbie che frenino il cambiamento". Termini come big data, cybersecurity e intelligenza artificiale entrano di prepotenza nel documento finale dell'incontro "Industria ed Ict", il primo ospitato nella tappa del G7 di Venaria Reale. A riassumere le 15 pagine del documento finale è Carlo Calenda, ministro dello sviluppo economico, che ha espresso la propria soddisfazione per un G7 che rappresenta una tappa storica: "Per la prima volta, le democrazie liberali si sono interrogate su se e come la rivoluzione tecnologica debba essere governata e non solo accompagnata".

In pratica, i rappresentanti delle sette potenze più industrializzate del mondo si sono trovati d'accordo sull'idea di controllare e sorvegliare il fenomeno inarrestabile della tecnologia applicata alla rete. Resta, per stessa ammissione del Ministro, ancora molto da fare, "perché è molto difficile trovare una posizione comune su questi temi, ma c'è l'orientamento a mantenere all'interno del G7 il tema dell'innovazione". A margine della conferenza stampa, Calenda risponde cauto sul vertice di Lione previsto per domani, quando Italia e Francia rimetteranno mano alla delicata questione Fincantieri-Stx: "Vedremo, spero in una soluzione che soddisfi entrambi".

Il documento finale del G7 Industria e Innovazione si basa sulla protezione del libero flusso di informazioni attraverso la trasparenza, la sicurezza e la possibilità che ad approfittare delle nuove opportunità siano anche le PMI, le piccole e medie imprese che ancora pagano gli echi della crisi.

Si tratta in pratica di un rimando al prossimo G7, previsto in Canada e anticipato dal ministro per l'innovazione Navdeep Bains con un appello allo "sforzo collettivo per avvantaggiare molti e non pochi".

All'orizzonte, anche se mai citato espressamente, resta il tema attuale della tassazione dei nuovi commerci, argomento al contrario affrontato dal vertice di Tallin, in programma nelle stesse ore del G7 torinese, in cui Italia, Francia, Germania e Spagna hanno sottoscritto un documento comune sulle sfide del digitale e le web tax.

I prossimi appuntamenti



Domani alle 14 prendono il via i lavori del G7 Scienza, presieduti dalla ministra dell'istruzione, dell'università e  della ricerca Valeria Fedeli, con una serie di incontri concentrati fra mercoledì e giovedì. A ridosso del week end, venerdì e sabato, per la squadra di ministri stranieri capitanata da Giuliano Poletti sarà infine la volta di uno dei temi più scottanti del G7: il lavoro.

Cronaca
"La barbarie in nome di Salvini"
"La barbarie in nome di Salvini"
Il sindaco di Riace, Mimmo Lucano, prima dell'udienza sulla revoca degli arresti attacca il ministro dell'Interno. "Spero di tornare libero"
Emilia, scoperto arsenale partigiano
Emilia, scoperto arsenale partigiano
Armi paracadutate durante la guerra civile, conservate in un tubo di cemento poi sepolto in un campo. Sono intervenuti gli artificieri
Coppia investita da gommone-pirata
Coppia investita da gommone-pirata
Erano a bordo di un gozzo a motore quando sono stati investiti da un gommone con tre persone a bordo che, invece di soccorrere i feriti, uno grave, sono fuggiti. Le indagini della Capitaneria. E' accaduto a Posillipo
"Conteso tra moglie e amante
avevo scelto la famiglia"
"Conteso tra moglie e amante<br>avevo scelto la famiglia"
Fabrizio Pasini abbandona la prima versione e spiega perché ha ucciso Manuela Bailo: "Mia moglie mi telefonava, lei urlava, ho perso la testa". Un femminicidio da manuale. Ma l'assassino mente ancora
Modena, forse è un serial killer
Modena, forse è un serial killer
I carabinieri riaprono il fascicolo di una 75enne uccisa a bastonate in un parco, confronto con il Dna di Raffaele Esposito, in cella per avere ucciso una prostituta
Bossetti, ergastolo definitivo
Bossetti, ergastolo definitivo
Il procuratore: "L'ha lasciata morire da sola". Gli avvocati: "Negato un secondo esame del Dna, processo viziato dai media". Il muratore uccise Yara il 26 febbraio 2011. La Cassazione conferma le condanne di 1 e 2 grado
Scontri Val Susa: 30 anni ai No tav
Scontri Val Susa: 30 anni ai No tav
Pene quasi dimezzate rispetto alle richieste del pm: 20 mesi a Nicoletta Dosio. Fuori dal tribunale un presidio, all’interno anche la consigliera regionale M5S Frediani
In carcere come transgender, aggredisce quattro donne
In carcere come transgender, aggredisce quattro donne
Un caso che sta facendo discutere l’Inghilterra e mettendo in discussione l’intero sistema carcerario inglese: un uomo di 52 anni ottiene di scontare la pena in un carcere femminile e tenta di stuprare alcune detenute
Stupro di Firenze, condannato un carabiniere
Stupro di Firenze, condannato un carabiniere
Marco Camuffo aveva richiesto il rito abbreviato, per Pietro Costa, il più giovane dei due, il processo inizierà il prossimo mese di maggio. I due ex carabinieri sono accusati di aver violentato due studentesse americane
"Hanno picchiato Stefano perché si ribellava"
"Hanno picchiato Stefano perché si ribellava"
Colpo di scena nel processo Cucchi, un carabiniere accusa due colleghi del pestaggio. I superiori sapevano. Gli avvocati: "Per anni ha detto cose diverse". La famiglia: "Caduto il muro"