Gas nervino, chiuso ostello a Salisbury

| Due ospiti contaminati dal veleno in ospedale ma non sono gravi. Chiusa la struttura, allontanati tutti i residenti. Polemiche sui mancati controlli medici. Forse il gas in un bidone dei rifiuti

+ Miei preferiti

Un ostello per senza tetto a Salisbury, che ospitava una delle vittime dell'ultimo avvelenamento da novicohok, il gas nervino, è stato chiuso per sicurezza in un clima di crescente nervosismo nella zona. A tutti i 20 residenti di John Baker House è stato detto di lasciare l'edificio intorno alle 10.25 del mattino di giovedì. Anche la strada fuori dall'ostello è stata sgomberata dai veicoli, mentre la polizia ha eretto barriere per isolare un fabbricato. Dawn Sturgess, che viveva nella casa, è stato ricoverato in ospedale con il suo partner, Charlie Rowley, dopo la contaminazione da gas nervino. Le riprese TVCC mostrano la vittima del novichok il giorno prima dell'attacco - videoregistrazione

Collette Boys, uno dei residenti, che conosce Sturgess e Rowley, ha detto che la polizia aveva anche cordonato fuori un bidone della spazzatura pubblico di fuori dell’ostello. Il gas poteva essere contenuto in un bidone dei rifiuti vicino a un ingresso laterale del fabbricato. Gli ospiti e i residenti sono molto preoccupati: "Nessuno di noi sa cosa sta succedendo. Nessuno ci dice nulla. Ci avrebbe dovuto essere detto quanto tempo sono andati in ospedale. Stamattina, intorno alle 10.25, siamo usciti dall'edificio. E' spaventoso pensare che ci sia qualcosa in quell'edificio che avremmo potuto respirare. Hanno tolto un bidone della spazzatura fuori da John Baker, i due poliziotti che erano non ne sanno nulla”. Tutti sorpresi che i residenti dell'ostello non sono stati per ora sottoposto a controlli medici. "Pensavo che avremmo avuto un team medico per controllare tutti noi, ma non c'è stato niente di simile”, commentano. Il mistero si infittisce.C’è il sospetto, secondo fonti del governo inglese, che l’Inghilterra sia utilizzata come test per l’impiego di gas letali. E i sospetti puntano verso Est.

 
Cronaca
Catania, salva la speleologa ferita
Catania, salva la speleologa ferita
Dopo 12 ore di ricerche nella notte i soccorritori sono riusciti a salvare una speleologa di 42 anni caduta all'interno della grotta di Cozzo Balatelli
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Colpo di scena. La stilista milanese Carlotta Benusuglio, 37 anni, non si suicidò ma fu uccisa. Il suo corpo fu trovato impiccato a un albero in un parco. Ex fidanzato ora indagato per omicidio volontario
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Una studentessa 21enne del Minnesota, a Rotterdam con il programma Erasmus, è stata uccisa senza un perché dalla coinquilina. Era un talento della batteria
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Josè Antonio Jimenez aveva picchiato e ucciso una donna nel 1992, è stato giustiziato con un'iniezione letale. Aveva strangolato anche un'altra vittima a Miami, respinti tutti i ricorsi
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Salvini lo aveva promesso: i carabinieri hanno smantellato il racket dell'area antagonista che controlla le case occupate a Milano e dintorni. Gli avvocati: "Non è racket, è solo una forma di lotta"
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Carabinieri arrestano l'aggressore, un pluri-pregiudicato. E' accaduto a Sermide (Mantova), catturato dai carabinieri dopo una breve fuga. La vittima non è in pericolo di vita
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Fine pena mai per il tranviere milanese che ha inflitto 85 coltellate a Jessica Valentina Faoro, uccisa a Milano lo scorso febbraio. Alessandro Garlaschi era stato stato respinto, poi l'aggressione
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l'amante
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l
L'uomo condannato in primo e secondo per avere ucciso la moglie scomparsa nel 2012, ne infanga la memoria nel tentativo di non andare in carcere: "Fu una fuga volontaria". Che ne pensano i figli solidali con il padre?
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Corteo ed esposto al Dap a Ravenna contro il trasferimento di Matteo Cagnoni, condannato in 1°all'ergastolo, da Bologna a Ravenna su sua richiesta. Le associazioni rosa: "Privilegi incomprensibili, chi tutela le vittime?"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
Condannato all'ergastolo Russel Bishop, inchiodato dalla prova del Dna per aver ucciso nel 1986 a Brighton due bambine di 9 anni. Lo strazio dei genitori: "Ci ha impedito di vederle crescere, con loro siamo morti anche noi"