Il caos Venaria e i big 5stelle

| Tensione dopo il velenoso addio dell'ex consigliere grillino Stefano Balocco. Inutile il confronto con Di Maio e Fraccaro

+ Miei preferiti
L'ex consigliere comunale di Venaria Reale Stefano Balocco se n'è andato ad aprile sbattendo la porta, attaccando in una lettera il sindaco Roberto Falcone, la sua giunta e il mvimento 5s, ma il documento è emerso solo nel corso dell'ultima riunione plenaria, quando è stato letto da un consigliere di minoranza. Poi, in poche ore, hanno iniziato a emergere altri dettagli, soprattutto in merito al tentativo di ritrovare l'armonia nella prima fase della crisi, anche con l'autorevole intervento del responsabile nazionale degli enti locali M5s Luigi Di Maio, candidato premier in pectore e del suo braccio destro, quel Riccardo Fraccaro che oggi è al fianco di Virginia Raggi nel suo viaggio periglioso al timone della giunta di Roma. Scriveva Balocco, a proposito del suo abbandono: "...Sia per per i modi e i metodi adottati per portare avanti la gestione interna del gruppo e il suo rapportarsi ai problemi della cittadinanza, non la reputo (il sindaco, ndr) più rappresentante di quei valori fondamentali e propri del Movimento 5 stelle, fra i quali la trasparenza e la condivisione, di cui sono stato un fiero sostenitore sin dai primi tempi del mio impegno...La presenza di Luigi di Maio e degli onorevoli Fraccaro, Castelli e Della valle non ha sortito gli effetti desiderati anzi, anzi per ripicca c'è stato un tentativo da parte del sindaco di sostituire la nostra capogruppo...". 
Fonti autorevoli raccontano che Di Maio ha affrontato con il consueto equilibiro, ascoltando con immensa pazienza le ragioni del sindaco Falcone e dei suoi oppositori interni; alla fine li aveva "caldamente" consigliati di trovare un accordo prima della tornata elettorale delle amministrative, anche perchè aveva confidato di avere la massima stina nei confronti degli attivisti impegnati sul territorio da sette anni tr ai primi ad iscriversi nei meet up. Venaria Reale è considerato un Comune assai importante, nella geometrie del potere grillino, è stato il primo ad abbandonare, tanto per fare un esempio, l'Osservatorio governativo della Tav, ed è assai critico verso le forze dell'ordine ì, magistratura compresa,  su come contrastare le violenze all'interno dello stesso movimento No Tav. Isomma, una giunta dalle posizioni ben definite e decise. La giunta era stata contestata tempo fa per l'abolizione del Palio degli Asini, in nome di un animalismo militante ma foriero però di irripetibili ironie sui social, a proposito delle vere ragioni dello stop del sindaco Falcone imposto a un appuntamento così popolare e seguito. Vedremo la prissima puntata. 
Cronaca
Non gli dà codice telefono, brucia vivo marito
Non gli dà codice telefono, brucia vivo marito
Una donna indonesiana arrestata dopo una lite. Lei voleva vedere il contenuto dello smartphone, ma lui si è rifiutato. Lo ha cosparso di benzina e poi gli ha dato fuoco con l'accendino. Morto
Pedofilo liberato, subito ucciso dai vicini
Pedofilo liberato, subito ucciso dai vicini
L'uomo aveva stuprato e ucciso un bimbo di 17 mesi nel 1985. Condannato all'ergastolo, era stato liberato. Ai vicini aveva detto una bugia sui reati commessi. Smascherato da Google, è stato pugnalato a morte con 150 coltellate
Studentessa uccisa, stava telefonando alla sorella
Studentessa uccisa, stava telefonando alla sorella
Misterioso delitto a Melbourne, una 21enne rapita, stuprata e pugnalata a morte mentre telefonava alla sorella che ha sentito in diretta il momento in cui è stata aggredita. La polizia: "Forse aggressione sessuale"
Baldini disperato, usano la mia immagine
Baldini disperato, usano la mia immagine
Siti e "giornalisti" hanno diffuso sul web una serie di articoli in cui l'ex spalla di Fiorello annuncia trionfalmente di essersi arricchito con i bitcoin. Ma è una truffa. Lui li ha denunciati alla polizia postale. Senza risultato
"Le donne abusate? Si sono anche divertite"
"Le donne abusate? Si sono anche divertite"
L'ex governatore del Michigan, presidente dell'università omonima, costretto a dimettersi dopo le sorprendenti dichiarazioni sulle atlete abusate dal medico Larry Nassar. "Hanno avuto premi e riconoscimenti"
"Hai fatto sesso con la mia compagna"
"Hai fatto sesso con la mia compagna"
Pista passionale nel sequestro da parte di un marocchino armato di un operaio 45enne di Gavardo, Brescia. I due sono spariti nella notte e li cercano nei boschi zona. Ipotesi delitto-suicidio ma nessuna certezza
Uccide bimbo schiacciandolo nell'auto
Uccide bimbo schiacciandolo nell
Alfie aveva 3 anni e "faceva troppo rumore" durante il viaggio. Il fidanzato della madre per due volte ha spinto indietro il sedile e alla fine lo ha soffocato. La mamma non ha fatto nulla per salvarlo. Rispondono entrambi di omicidio
La falsa storia del povero senzatetto
La falsa storia del povero senzatetto
In tre si erano inventati una storia commovente virale sul web: un barbone aveva donato i suoi ultimi 20 dollari a una donna con l'auto senza benzina. Raccolti 400 mila dollari per aiutarlo. Arrestato per truffa, complici denunciati
Hanno causato 28 fratture al figlio di 4 mesi
Hanno causato 28 fratture al figlio di 4 mesi
Genitori condannati a 8 anni di carcere nel Sussex: avevano picchiato il loro bimbo provocandogli "lesioni spaventose" perché piangeva troppo. Adesso è stato adottato e si sta riprendendo. Le dure parole del giudice
"Il razzismo la paga cara"
"Il razzismo la paga cara"
L'ex ministro del governo Letta, la dottoressa Cecile Kyenge, commenta così la condanna in primo grado del ministro leghista Calderoli che l'aveva definita "un orango". Vincere il razzismo in modo pacifico e legale