Il food delivery diventa sociale

| Per combattere la "zona grigia" della povertà, fatta di gente che è scivolata nell'indigenza, arriva un servizio solidale di consegna dei pasti, utilizzando le eccedenze alimentari di 11 ristoranti

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

A Milano, in nove mesi di sperimentazione, sono quasi mille i pasti consegnati dal ristorante solidale di "Just Eat", iniziativa umanitaria nata dall'impegno dell'omonima azienda, fra le più importanti nel mercato in espansione del food delivery. L'idea, che rientra nella legge di lotta allo spreco alimentare e di aiuto alle fasce più deboli della società, approda per la prima volta anche a Torino, con la collaborazione del Comune, la Caritas Diocesana e il servizio di consegna Ponyzero, coinvolgendo undici ristoranti torinesi: il giapponese Kombu, m2p pasta & pizza, la Piadineria Cuslè, Boccadillo, Rizzelli la vera pasta italiana, Crushi e Crushimi, T-Bone Station, Mister Rooster, Hamburgerie di Eataly, Flower Burger e Taco Bang.

In pratica, una volta al mese alcune famiglie in difficoltà, composte dalle 5 alle 12 persone e individuate dalla Caritas, riceveranno 40 pasti caldi a domicilio preparati con le eccedenze alimentari dei locali e consegnati attraverso due bici e un furgoncino elettrico.

"Non è carità - ha commentato l'assessore al commercio Alberto Sacco - piuttosto il desiderio di regalare un minimo di speranza a chi si trova in cattive acque". Un modo concreto per rispondere alla "povertà grigia", com'è chiamata quella fascia di vulnerabilità sociale che interessa un'ampia fascia semi-invisibile di persone, scivolate nel disagio dopo una vita di normalità. "Un fenomeno in grande e preoccupante crescita", come ha commentato Pierluigi Dovis, direttore della Caritas.

All'iniziativa, si aggiungerà la prossima apertura del "Refettorio Sostenibile", curato dall'associazione no profit "Food for Soul" dell'Osteria Francescana di Massimo Bottura.

Cronaca
CHI HA UCCISO HELENE PASTOR?
CHI HA UCCISO HELENE PASTOR?
La donna più ricca del Principato di Monaco fu vittima di un agguato nel 2014. In carcere il compagno della figlia ma molte ombre gravano sul movente del delitto. Il caso che appassiona la Francia
Un’altra famiglia trovata sotto le macerie
le vittime del ponte salgono a 41
Un’altra famiglia trovata sotto le macerie<br>le vittime del ponte salgono a 41
I resti dell’auto su cui viaggiavano padre, madre e la loro piccola di 9 anni individuata nella notte sotto un enorme blocco di cemento del pilone crollato
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Ha massacrato la moglie incinta e le loro due bambine, poi ha lanciato un appello che aveva commosso l’America. La verità è saltata fuori qualche ora dopo
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Il Tribunale lo deciso in seguito al "gravissimo stormo di denari pubblici a fini provati". Le conseguenze del caso Maugeri
Una taglia per il killer del cucciolo
Una taglia per il killer del cucciolo
L'Aidaa, associazione per la tutela degli animali, offrono 5 mila euro per raccogliere prove contro chi ha ucciso un cucciolo di San Bernardo a Caravino (Ivrea) con una carabina
La strana storia di Emily Wynnell Paul
La strana storia di Emily Wynnell Paul
È svanita cinque anni fa, quando aveva solo 14 anni, lasciando una lettera. Di lei non si è saputo nulla fino a qualche giorno fa, quando ha inviato una nuova lettera in cui rassicura la famiglia di star bene, ma di non voler tornare
Addio a Rita Borsellino
Addio a Rita Borsellino
La sorella del magistrato ucciso nel 1992 ha perso la sua battaglia contro una malattia contro cui combatteva da tempo
"Disastro epocale, decine di morti"
"Disastro epocale, decine di morti"
Bilancio gravissimo secondo i responsabili del 118 di Geniva. Feriti sotto le macerie e nei rottami delle auto precisate. Primi salvataggi sotto i detriti, sforzo immane dei Vigili del fuoco del Nord Ovest
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
Le prima drammatiche testimonianze: "Siamo sotto choc, salvi per pochi metri, un Tir mi ha bloccato d'improvviso, mi ha salvato". I fari delle auto accesi sotto la pioggia poi lo schianto
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Un cedimento strutturale sarebbe la causa del crollo improvviso: si temono decine di mezzi coinvolti