Il malessere della Juventus dopo la folle notte di Torino

| Solidarietà ai tifosi feriti dallo staff bianconero. Procura e polizia indagano su cosa è veramente accaduto la notte di sabato in Piazza San Carlo

+ Miei preferiti
"Mando un pensiero di solidarietà e un abbraccio a chi può essere rimasto ferito in quella che doveva essere una serata di festa e di gioia. Il mio auspicio è quello di poter dare loro appuntamento a Kiev l'anno prossimo!"In Ucraina si disputerà infatti la finale della champion 2018. Stessa solidarietà da parte dell'allanatore Massimiliano Allegri mente, riporta Tuttosport, anche  Mario Mandzukic, uno dei pochi bianconeri a salvarsi dal naufragio diu Cardiff: "Sono triste nell'apprendere dei tifosi rimasti feriti. Spero che tutti si possano riprendere al meglio"
Intanto, come si diceva tanto tempo fa, il problema è politico. Il sindaco Chiara Appendino comiuncia a capire che vincere le elezioni è una cosa ma mantenere il consenso è un'altra. Soprattutto dopo la figuraccia di piazza San Carlo. "È evidente che qualcosa - dice - non ha funzionato. Come amministrazione siamo pronti ad assumerci le eventuali responsabilità che dovessero emergere dall'inchiesta della magistratura. Provo ancora rabbia per quanto accaduto, ma lavoriamo con determinazione per garantire la sicurezza per i prossimi eventi. Torino saprà rialzarsi».

Sparito dal radar Alberto Airola, stoppato da Beppe Grillo in persone che, sul suo bloggo, aveva scritto: "...Si è espresso a titolo personale e non parla a nome del MoVimento 5 Stelle. Tutto il MoVimento 5 Stelle  è vicino ai feriti e ai loro familiari, a tutti i torinesi e alla sindaca Chiara Appendino in questo momento di difficoltà". 

Ma restano una serie di interrogativi irrisolti. Il Comune ha affidato alla societa "Torino Eventi" la gestione della serata. Ma non è stata ricordata alla gente l'ordinanza che vietava l'uso di alcolici e delle confezioni di vetro prodotta nel lontano 2010. Poi: come hanno fatto ad entrare i venditori abusivi di alcolici nonostante i controlli di vigili urbani e polizia all'interno della zona rossa? Infine, possibile che nessuno, tra i dirigenti del Comune si sia posto il problema di concentrare migliaia di tifosi, ultras compresi, in uno spazio comune privo di adeguate vie di fuga? Ecco. Sono questi i temi, mentre monta una ovvia polemica politica, di cui Appendino dovrà, e subito, dare risposte convincenti.

E' vero, la psicosi dell'attentato non era un fatto prevedibile a proprio ma andava - in tempi come questi - messo in conto e forse la decisione migliore era quella di non autorizzare mega schermo e appello nazionale ai tifosi della Juve perché convergessero a Torino. Il senso della giornata è questo, al di là delle follie che sono circolate in queste ore,  tipo la storia del falso kamikaze che aveva costretto la folla a fuggire. Semmai il contrario. Nel filmato si vede un ragazzo, a torso nudo, che sembra invitare alla calma, e non il contrario.

Continuano a presentarsi nei pronto degli ospedali piemontesi e non solo altri presunti feriti di piazza San Carlo. Alcuni denunciano un "perdurante stato di choc", altri lesioni e fratture dapprima trascurate per la paura e scoperte solo una volta a casa. Archiviata la sfortunata notte di Torino, resteranno aperti per mesi i fronti giudiziari. C'è aria di avvisi di garanzia in vista, una volta esaurita la prima fase delle indagini. Il procuratore Armando Spataro esclude che ci siano fascicoli aperti per procurato allarme o altri reati connessi alla psicosi terrorismo. 

Cronaca
La Premier League inglese nella bufera
La Premier League inglese nella bufera
Un giocatore di primo piano è accusato da una modella francese di violenza carnale. La polizia ha aperto un’indagine, ma l’Inghilterra trema
Chi ha ucciso Hélène Pastor?
Chi ha ucciso Hélène Pastor?
La donna più ricca del Principato di Monaco fu vittima di un agguato nel 2014. In carcere il compagno della figlia ma molte ombre gravano sul movente del delitto. Il caso che appassiona la Francia
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Ha massacrato la moglie incinta e le loro due bambine, poi ha lanciato un appello che aveva commosso l’America. La verità è saltata fuori qualche ora dopo
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Il Tribunale lo deciso in seguito al "gravissimo stormo di denari pubblici a fini provati". Le conseguenze del caso Maugeri
Una taglia per il killer del cucciolo
Una taglia per il killer del cucciolo
L'Aidaa, associazione per la tutela degli animali, offrono 5 mila euro per raccogliere prove contro chi ha ucciso un cucciolo di San Bernardo a Caravino (Ivrea) con una carabina
La strana storia di Emily Wynnell Paul
La strana storia di Emily Wynnell Paul
È svanita cinque anni fa, quando aveva solo 14 anni, lasciando una lettera. Di lei non si è saputo nulla fino a qualche giorno fa, quando ha inviato una nuova lettera in cui rassicura la famiglia di star bene, ma di non voler tornare
Addio a Rita Borsellino
Addio a Rita Borsellino
La sorella del magistrato ucciso nel 1992 ha perso la sua battaglia contro una malattia contro cui combatteva da tempo
"Disastro epocale, decine di morti"
"Disastro epocale, decine di morti"
Bilancio gravissimo secondo i responsabili del 118 di Geniva. Feriti sotto le macerie e nei rottami delle auto precisate. Primi salvataggi sotto i detriti, sforzo immane dei Vigili del fuoco del Nord Ovest
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
Le prima drammatiche testimonianze: "Siamo sotto choc, salvi per pochi metri, un Tir mi ha bloccato d'improvviso, mi ha salvato". I fari delle auto accesi sotto la pioggia poi lo schianto
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Un cedimento strutturale sarebbe la causa del crollo improvviso: si temono decine di mezzi coinvolti