In mille ai funerali di Gianpiero Mattioda

| Dolore e cordoglio nel Canavese a Torino, da tutto il mondo per tributare l'ultimo saluto nella parrocchia di Cuorgnč all'imprenditore vittima di un incidente stradale

+ Miei preferiti
Oltre mille persone, ieri, nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè per i funerali di Gianpiero Mattioda, 55 anni, titolare con le sorelle dell'importante societa' omonima, leader dell'edilizia nel Torinese e in particolare nel Canavese, con un ruolo a livello nazionale. Tanti gli imprenditori, anche dall'estero, per esprimere cordoglio alla sua famiglia, provata e composta durante la messa celebrata dal suo confessore, il sacerdote Renato Casella. Presenti anche i sindaci di Cuorgnè e di Castellamente, epicentro delle attività industriali del gruppo. Anche centinaia di dipendenti, che già avevano affollato il Rosario venerdì sera. La Mattioda, è impegnata in ogni tipo di costruzioni, dalle grandi infrastrutture alle abitazioni, con una rete di partecipazioni in numerose società del settore, dalle autostrade sino alle produzioni di materiale edili. I carabinieri hanno ricostruito l'incidente in cui il manager ha perso la vita: era alla guida di una Mini Countryman e stava rientrando a casa attorno alle 2 di notte. Forse per un colpo di sonno o per una manovra errata, ha perso il controllo dell'auto che è andata a schiantarsi contro il guard-rail, precipitando infine nella scarpata laterale. I soccorsi sono arrivati in pochi minuti, dopo il primo allarme, ma l'imprenditore era morto sul colpo per le ferite riportate nel violento impatto. L'incidente è stato rilevato dai caravibieri id Venaria ma la dinamica non ha bisogno di ulteriori indagini. 

All'inizio degli anni '90 si erano affiancati al padre Enzo, scomparso nel 2010, i tre figli Gianpiero, Patrizia e Manuela, che hanno continuato la tradizione di famiglia, dando all'impresa un ulteriore contributo alla crescita, attraverso" un prezioso contributo tecnologico e una ventata d'idee nuove, senza dimenticare mai "dimenticare le parole del nonno, il commendator Pierino Mattioda: "Noi Mattioda siamo nati per costruire. Non potremmo fare altro che questo lavoro: quando riusciamo ad erigere ponti, abbattere il diaframma di una galleria, ad ultimare le nostre costruzioni, dimentichiamo ogni precedente difficoltà"

Cronaca
CHI HA UCCISO HELENE PASTOR?
CHI HA UCCISO HELENE PASTOR?
La donna pių ricca del Principato di Monaco fu vittima di un agguato nel 2014. In carcere il compagno della figlia ma molte ombre gravano sul movente del delitto. Il caso che appassiona la Francia
Un’altra famiglia trovata sotto le macerie
le vittime del ponte salgono a 41
Un’altra famiglia trovata sotto le macerie<br>le vittime del ponte salgono a 41
I resti dell’auto su cui viaggiavano padre, madre e la loro piccola di 9 anni individuata nella notte sotto un enorme blocco di cemento del pilone crollato
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Ha massacrato la moglie incinta e le loro due bambine, poi ha lanciato un appello che aveva commosso l’America. La veritā č saltata fuori qualche ora dopo
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Il Tribunale lo deciso in seguito al "gravissimo stormo di denari pubblici a fini provati". Le conseguenze del caso Maugeri
Una taglia per il killer del cucciolo
Una taglia per il killer del cucciolo
L'Aidaa, associazione per la tutela degli animali, offrono 5 mila euro per raccogliere prove contro chi ha ucciso un cucciolo di San Bernardo a Caravino (Ivrea) con una carabina
La strana storia di Emily Wynnell Paul
La strana storia di Emily Wynnell Paul
Č svanita cinque anni fa, quando aveva solo 14 anni, lasciando una lettera. Di lei non si č saputo nulla fino a qualche giorno fa, quando ha inviato una nuova lettera in cui rassicura la famiglia di star bene, ma di non voler tornare
Addio a Rita Borsellino
Addio a Rita Borsellino
La sorella del magistrato ucciso nel 1992 ha perso la sua battaglia contro una malattia contro cui combatteva da tempo
"Disastro epocale, decine di morti"
"Disastro epocale, decine di morti"
Bilancio gravissimo secondo i responsabili del 118 di Geniva. Feriti sotto le macerie e nei rottami delle auto precisate. Primi salvataggi sotto i detriti, sforzo immane dei Vigili del fuoco del Nord Ovest
"Le auto gių nel vuoto, ho visto morire le persone"
"Le auto gių nel vuoto, ho visto morire le persone"
Le prima drammatiche testimonianze: "Siamo sotto choc, salvi per pochi metri, un Tir mi ha bloccato d'improvviso, mi ha salvato". I fari delle auto accesi sotto la pioggia poi lo schianto
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Un cedimento strutturale sarebbe la causa del crollo improvviso: si temono decine di mezzi coinvolti