Lo sguardo profondo del cinema nella locandina del TFF

| A pochi giorni dall'inizio della 35esima edizione, arriva l'immagine ufficiale dell'evento: in primo piano, gli occhi di una celebre attrice americana e quelli aguzzi di un felino

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Due coppie di occhi azzurri, entrambi intensi e penetranti: i primo sono quelli di Kim Novak, la celebre attrice americana musa di Hitchcock, che negli anni Cinquanta era spesso considerata una delle risposte al mito di Marilyn Monroe. Gli altri appartengono invece a Cagliostro, il gatto che accompagna l'attrice in "Una strega in paradiso" (Bell, Book and Candle), commedia del 1958 diretta da Richard Quine e tratta da una pièce teatrale in cui la Novak impersona una strega che usa tutta la magia di cui dispone per far innamorare il suo vicino di casa, interpretato da James Stewart.

Sono questi, gli occhi ammalianti e seduttivi come la settima  arte, celebrati dal manifesto ufficiale della 35esima edizione del "Torino Film Festival", che idealmente si aggancia anche alla mostra "Bestiale! Animal Film Stars" ospitata presso il Museo Nazionale del Cinema dal 14 giugno scorso e fino al prossimo 8 gennaio.

I gatti, in particolare, sono i protagonisti di un'intera sezione del Festival torinese in cui saranno riproposti, oltre al già citato "Una strega in paradiso", pellicole come "Il gatto milionario" (Rhubarb), commedia del 1951 in Orangey, felino reso celebre da "Colazione da Tuffany", eredita dal padrone una grossa somma ed una squadra di baseball. Quindi "Alice nel paese delle meraviglie" (Alice in Wonderland, 1951), uno dei classici per eccellenza di Walt Disney, impreziosito dallo Stregatto, dispettoso felino a strisce rosa e fucsia. "L'ombra del gatto" (The shadow of the Cat), piccolo horror britannico del 1961 in cui la soriana Tabitha vendica la morte violenta della sua padrona. Tinte horror anche per "Black Cat", pellicola del 1981 che prende spunto dall'omonimo racconto di Edgar Allan Poe, per finire con "Chat écoutant la musique", cortometraggio del 1990 in cui il regista Chris Marker rende omaggio al mondo animale.

La 35esima edizione del Torino Film Festival è in programma da 24 novembre al 2 dicembre.

Cronaca
La Premier League inglese nella bufera
La Premier League inglese nella bufera
Un giocatore di primo piano è accusato da una modella francese di violenza carnale. La polizia ha aperto un’indagine, ma l’Inghilterra trema
Chi ha ucciso Hélène Pastor?
Chi ha ucciso Hélène Pastor?
La donna più ricca del Principato di Monaco fu vittima di un agguato nel 2014. In carcere il compagno della figlia ma molte ombre gravano sul movente del delitto. Il caso che appassiona la Francia
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Uccide la famiglia e lancia un appello in tv
Ha massacrato la moglie incinta e le loro due bambine, poi ha lanciato un appello che aveva commosso l’America. La verità è saltata fuori qualche ora dopo
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Formigoni, sequestrati altri 5 milioni
Il Tribunale lo deciso in seguito al "gravissimo stormo di denari pubblici a fini provati". Le conseguenze del caso Maugeri
Una taglia per il killer del cucciolo
Una taglia per il killer del cucciolo
L'Aidaa, associazione per la tutela degli animali, offrono 5 mila euro per raccogliere prove contro chi ha ucciso un cucciolo di San Bernardo a Caravino (Ivrea) con una carabina
La strana storia di Emily Wynnell Paul
La strana storia di Emily Wynnell Paul
È svanita cinque anni fa, quando aveva solo 14 anni, lasciando una lettera. Di lei non si è saputo nulla fino a qualche giorno fa, quando ha inviato una nuova lettera in cui rassicura la famiglia di star bene, ma di non voler tornare
Addio a Rita Borsellino
Addio a Rita Borsellino
La sorella del magistrato ucciso nel 1992 ha perso la sua battaglia contro una malattia contro cui combatteva da tempo
"Disastro epocale, decine di morti"
"Disastro epocale, decine di morti"
Bilancio gravissimo secondo i responsabili del 118 di Geniva. Feriti sotto le macerie e nei rottami delle auto precisate. Primi salvataggi sotto i detriti, sforzo immane dei Vigili del fuoco del Nord Ovest
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
"Le auto giù nel vuoto, ho visto morire le persone"
Le prima drammatiche testimonianze: "Siamo sotto choc, salvi per pochi metri, un Tir mi ha bloccato d'improvviso, mi ha salvato". I fari delle auto accesi sotto la pioggia poi lo schianto
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Crolla il ponte Morandi sulla A10: a Genova si teme una strage
Un cedimento strutturale sarebbe la causa del crollo improvviso: si temono decine di mezzi coinvolti