"Mamma, qualcuno vuole uccidermi"

| Poche ore prima di sparire Valerie Reyes, 24 anni, il cui corpo è stato trovato in una valigia si era confidata con la madre e con un amico ma senza altri particolari. Raccolta di fondi per i funerali. Caccia all'assassino

+ Miei preferiti

Chi era la ragazza di 24 anni uccisa e nascosta in una valigia, nel ricordo di familiari e amici. Valerie Reyes aveva l'anima di un artista e una straordinaria dedizione al lavoro. Sua madre, Norma Sanchez, e il suo migliore amico, Geoffrey Anderson, spiegano commossi che era una persona che amava stare a casa a leggere e impegnarsi in attività creative. Si portava i libri nei coffee shop, adorava cantare per i suoi amici e familiari, era una ragazza religiosa, allegra e solare. Le piacevano le lunghe passeggiate intorno al lago Beechmont e le escursioni lungo i sentieri del parco. Disegnava ritratti per i suoi amici e sognava di diventare una tatuatrice, come suo fratello.

Geoffrey Anderson, l'amico di Valerie


Ha sfruttato la sua creatività per combattere attacchi di depressione e ansia.  E aveva a cuore le domeniche, quando la sua famiglia, compresa la madre, il fratello maggiore e i due fratelli più piccoli si incontravano per trascorrerla assieme. "I miei figli non vedevano ora che fosse domenica", disse Sanchez. "Lei giocava a nascondino con i suoi fratelli più piccoli. Eravamo felici, d’estate i picnic al parco. Qualsiasi cosa, davvero, per stare tra noi in famiglia”.

Domenica 27 gennaio è stata l'ultima volta che Sanchez ha visto sua figlia. 

Il giorno dopo, Reyes andò a lavorare alla Barnes & Noble a Eastchester, una grande libreria con bar e ristorante dove era amata e rispettata dai suoi colleghi per il suo fascino e la sua serietà. Quella domenica, e durante la giornata di lunedì, Valerie “era assolutamente normale, come sempre”, ha detto sua madre. Ma quella sera, ha detto a sua madre e al suo migliore amico che pensava che qualcuno avrebbe potuto ucciderla ma non disse altro. Non fu presa sul serio. Avevano intenzione di andare a Home Depot, un negozio per articoli della casa, martedì, ma Valerie non ha mai più risposto ai messaggi e alle chiamate della madre. Il delitto dovrebbe essere avvenuto, non si ancora dove, nella sera di domenica.

"Pensavo che fosse solo stanca e aveva bisogno di dormire, per questo il telefono era staccato, così l'ho lasciata stare ma non era il consueto atteggiamento di Val. Parliamo sempre, quindi non era da lei non rispondere al telefono. Sapevo nel mio cuore che c'era qualcosa che non andava”. Anderson, che è stato il suo migliore amico per quasi un decennio, ha detto che Reyes ha preso il suo iPhone, iPad, e vestiti il martedì  precedente ma non gli aveva detto con chi si sarebbe poi incontrata.

"Ho provato a mettermi in contatto con lei per le sue paure di essere aggredita le ho detto buonanotte alle 11,30 del lunedì sera", ha detto Anderson. "Quella è stata l'ultima volta che le ho parlato”. Il 30 gennaio, la famiglia aveva presentato un rapporto di persone scomparse alla polizia. Sei giorni dopo, il 5 febbraio, il corpo di Valerie è stato trovato in una valigia in un bosco di Greenwich, non distante da New Rochelle.  Anderson mostra un portachiavi di un sandalo con scritto "Valerie". L'aveva comprato per lei mentre era in vacanza in Messico. "Non sono mai riuscito a darle questo", ha detto. "Ora lo conserverò io per lei”. 

La famiglia e gli amici di Valerie Reyes hanno iniziato una campagna di raccolta fondi per aiutare la famiglia con le spese funerarie. Hanno creato una pagina di GoFundMe con la speranza di raccogliere 20.000 dollari. A partire dalle 17 di venerdì, la gente ha donato quasi 15.000 dollari.

"Il nostro cuore è spezzato per la sfortunata e tragica perdita di Valerie Reyes. Vogliamo mostrare il nostro amore, sostegno e condoglianze alla famiglia Reyes", dice la pagina di GoFundMe. "Oltre a mostrare sostegno emotivo, chiediamo ad amici e familiari di condividere e aiutarli a sostenere le spese del funerali, La madre di Valerie Reyes, Norma Sanchez di New Rochelle,"Tutte le donazioni, grandi o piccole, sono apprezzate e utili. Manteniamo la famiglia Reyes nelle nostre preghiere in questo momento difficile", ha detto il fundraiser. 

Jim Killoran, del Fuller Center, ha installato scatole di raccolta nella sede centrale del Fuller Center, al 659 Main St. e nel supermercato di C-Town, al 538 Main St. nel centro di New Rochelle.  "Stiamoi pregando perchè trovino il suo assassino”.

 
Galleria fotografica
"Mamma, qualcuno vuole uccidermi" - immagine 1
"Mamma, qualcuno vuole uccidermi" - immagine 2
"Mamma, qualcuno vuole uccidermi" - immagine 3
Cronaca
Bimba stuprata e uccisa, accuse incrociate
Bimba stuprata e uccisa, accuse incrociate
In corso in Scozia il processo a un 16enne accusato di avere massacrato Alesha MacPhail, 6 anni, il 2 luglio a Rothesay. "Sono innocente, l'assassina ha sparso il mio sperma sulla bambina per accusarmi". Lei nega. Il video
Pensionato attaccato da ippopotamo
Pensionato attaccato da ippopotamo
Il corpo di un italiano di 65 anni è stato trovato senza vita sulle rive di un fiume in Kenya, forse stroncato da malore dopo un attacco di un animale
"Piangeva troppo, l'ho picchiata"
"Piangeva troppo, l
Si sono aggravate le condizioni della piccola aggredita con inaudita violenza dal compagno della madre, ora in carcere per tentato omicidio. "Ho perso la testa", ha detto alla polizia. Sul corpo lividi, graffi, persino morsi
"Olindo e Rosa innocenti, assassini liberi"
"Olindo e Rosa innocenti, assassini liberi"
Il tunisino Azouz Marzouk, marito, padre e genero di tre vittime della strage di Erba, insiste. Pensa che i killer siano da cercare "in un altro contesto". Ma le prove raccolte dagli investigatori inchiodano la coppia diabolica
Bossi grave ma non in pericolo di vita
Bossi grave ma non in pericolo di vita
Trasportato con un elicottero nell'ospedale di Circolo è tuttora in terapia intensiva. Era nella sua casa di Gemonio ed è caduto, ferendosi lievemente. Crisi epilettica. Oggi nuovo bollettino medico
Cucchi, indagato il colonnello Sabatino
Cucchi, indagato il colonnello Sabatino
L'ufficiale non avrebbe trasmesso alla procura tutte le carte. "Sono stato ingannato", si è difeso. Ora è il comandante provinciale di Messina
La catechista killer resta in carcere
La catechista killer resta in carcere
Respinto il ricorso di Chiara Alessandri, 44 anni, che ha ucciso a martellate, il 17 gennaio, Stefania Crotti. Voleva i domiciliari per assistere i tre figli
Tenevano i figli in gabbia, arrestati
Tenevano i figli in gabbia, arrestati
Una coppia texana in carcere per maltrattamenti, bambini scoperti in stato di denutrizione chiusi in un capannone, in condizioni igieniche indescrivibili
Guardate il volto del poliziotto ferito
Guardate il volto del poliziotto ferito
Un marocchino ha aggredito un agente massacrandolo di botte in seguito a un controllo. "Non importa, tornerò a lavorare con lo stesso impegno di prima"
"Sono un prigioniero politico, nulla di cui pentirmi"
"Sono un prigioniero politico, nulla di cui pentirmi"
Bill Cosby, 81 anni, l'ex America's Dad, in carcere per abusi sessuali si paragona a Martin Luther King e al Mahatma Gandhi: "Mi colpiscono per le mie idee politiche. Le donne che mi accusano? Mentono". Non è più in isolamento