Pachaham Onlus, festa d'estate per i campesinos brasiliani

| Sabato 17 al Varano Sporting Village Festsa

+ Miei preferiti
È in programma sabato 17 giugno dalle ore 16  al Varano Sporting Village (via Alfonso Varano, 64) la Festa d'Estate dell'associazione di solidatietà Pachamama, onlus torinese che si occupa dal 2009 di cooperazione internazionale, sostenendo con i propri progetti ed eventi le attività sostegno dei lavoratori rurali delle terre dell' Alagoas (nordest Brasile) in solidarietà solidarietà Italia-Brasile. L'evento ha l'obiettivo di raccogliere fondi per i progetti solidali portati avanti dall'associazione e prevede dal pomeriggio alla sera numerose attività per famiglie, bambini, appassionati di corsa o semplici curiosi che vogliono conoscere da vicino i nuovi progetti e i lavori portati avanti in questi anni da Pachamana, a cui si aggiungono ottimo cibo, musica dal vivo e tante altre sorprese.

Tra i momenti più interessanti della Festa d'Estate la corsa non competitiva "PachaRun" aperta a tutti, un tragitto di 5,6 km che si snoda all'interno del Parco della Colletta con partenza fissata alle ore 17:30 adatta a ogni andatura e preparazione fisica. Al termine della corsa sarà offerto un ristoro con bevande fresche con possibilità di usufruire delle docce calde dell'impianto.

Dalle ore 19:30 verranno preparati gustosi cibi da strada e le famose caipirinha di Pachamama e tutti i partecipanti potranno assistere a concerti di musica dal vivo di band emergenti fino alle ore 23. Un'occasione per fare del bene divertendosi, passare una giornata in compagnia e all'aria aperta, gustando ottimo cibo e buona musica.

L'ingresso è a offerta libera a partire da 5 Euro e gratuito per i bambini da 0 a 5 anni.

Per partecipare alla PachaRun è necessario iscriversi entro le ore 17 del sabato stesso e il costo è di 15 Euro, con cui oltre a sostenere i progetti dell'Associazione si potrà accedere all'ingresso dell'evento e ricevere la t-shirt ricordo della manifestazione.

Per informazioni e prenotazioni:

Emanuele: 3407849453; Omar: 3393461842; pachamama@pachamama.to.it

 

 

 

Cronaca
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l'amante
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l
L'uomo condannato in primo e secondo per avere ucciso la moglie scomparsa nel 2012, ne infanga la memoria nel tentativo di non andare in carcere: "Fu una fuga volontaria". Che ne pensano i figli solidali con il padre?
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Corteo ed esposto al Dap a Ravenna contro il trasferimento di Matteo Cagnoni, condannato in 1°all'ergastolo, da Bologna a Ravenna su sua richiesta. Le associazioni rosa: "Privilegi incomprensibili, chi tutela le vittime?"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
Condannato all'ergastolo Russel Bishop, inchiodato dalla prova del Dna per aver ucciso nel 1986 a Brighton due bambine di 9 anni. Lo strazio dei genitori: "Ci ha impedito di vederle crescere, con loro siamo morti anche noi"
Trappola Tinder, preso l'assassino di Grace
Trappola Tinder, preso l
E' un 26enne neozelandese che l'ha attirata in un albergo e poi strangolata con le sue calze. Caricato il corpo su un'auto, lo ha gettato in una foresta. Sostiene che la 22enne è morta "per cause naturali"
Uccise la compagna: ergastolo
Uccise la compagna: ergastolo
Condannato l'ex assessore leghista di Chignolo Po (Pavia) Franco Vignati, 64 anni. Ha ucciso l'ex convivente Kruja Lacdije, 40 anni, albanese. I risarcimenti alla famiglia
Il prete veneto che sfida Salvini
Il prete veneto che sfida Salvini
"Si professa cattolico - ha detto il sacerdote don Claudio Miglioranza durante la messa - ma con gli immigrati non è cristiano". Replica del ministro: "Si legga il decreto, amen"
Confessò omicidio sulla tomba del figlio
Confessò omicidio sulla tomba del figlio
Stefano Di Francesco aveva ucciso il primogenito, 32 anni, per dissapori familiari. Poi aveva simulato un incidente, ma i carabinieri avevano sistemato un microfono sulla sua tomba, dove l'uomo ha reso una piena confessione
La strage dei bambini innocenti
La strage dei bambini innocenti
INCHIESTA. Troppo spesso i genitori in crisi sfogano o utilizzano i figli piccoli per trascinarli nella morte. L'ombra di malattie mentali spesso invisibili. Gli album di Facebook da famiglia del "Mulino Bianco" prima dei delitti
I misteri della notte di Sfera Ebbasta
I misteri della notte di Sfera Ebbasta
Mentre qualcuno avanzano ipotesi inquietanti, emerge comunque una verità: il trapper era ancora a Rimini oltre la mezzanotte, sul palco di un altro locale
Fermato dai carabinieri il minorenne dello spray
Fermato dai carabinieri il minorenne dello spray
Nelle prossime ore sarà interrogato in merito a quanto avvenuto al “Lanterna Azzurra” di Corinaldo. Per adesso è accusato di possesso di droga