Portici di Carta 2017 nel nome di Fantozzi

| È Paolo Villaggio, la figura che l'undicesima edizione della libreria più lunga del mondo ha scelto di celebrare. Fittissimo di appuntamenti il programma della due giorni, in programma sabato 7 e domenica 8 ottobre

+ Miei preferiti

Difficilmente Torino riuscirà mai a farsi scippare un record: quello dei portici. La città della Mole vanta all'incirca 18 km di vie coperte, merito di una tradizione che pare risalire addirittura al Medioevo, quando piazza delle Erbe, l'attuale piazza Palazzo di Città, si cinge di portici dando il via ad un vanto diventato tradizione.

Non per niente, "Portici di Carta", la manifestazione promossa dal Salone Internazionale del Libro e promosso dalla Città di Torino e la "Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura", che da undici anni porta librai e librerie sotto le arcate torinesi, si autodefinisce la "libreria all'aperto più lunga del mondo". Quest'anno, nel week end fra sabato 7 e domenica 8 ottobre, Portici di Carta prenderà possesso di due km e mezzo dedicati interamente ai volumi esposti da 128 librai.

La novità dell'edizione 2017 è la location, che oltre alla tradizione (rispettata) di via Roma e piazza San Carlo, conquista anche i portici liberty di via Sacchi e quelli rinascimentali via Nizza, i due corsi che delimitano la centralissima stazione di Torino Porta Nuova. Su via Sacchi, in particolare, si concentra "Timewise", una start up del Politecnico nata per favorire il recupero di un tratto di portici un po' abbandonati.

Un'edizione che una dedica nostalgica alla figura di Paolo Villaggio, l'amatissimo attore genovese scomparso lo scorso luglio, padre dell'indimenticabile ragionier Fantozzi e di tutti gli sfigati del mondo, celebrato da una lectio magistralis di Stefano Batterzaghi, le letture di Giuseppe Culicchia, la testimonianza dei due figli e la proiezione di un'intervista inedita realizzata dal regista Mario Sesti.

Quattro gli spazi eventi che accompagnano l'undicesima edizione di Portici di Carta: l'Oratorio San Filippo di via Maria Vittoria, lo Spazio Bambini di piazza San Carlo, il Gazebo Sambuy di piazza Carlo Felice e lo spazio Lux-Fiorfood di Galleria San Federico. Fra gli autori presenti Donatella Di Pietrantonio, vincitrice del "Premio Campiello 2017", il disegnatore Sergio Staino e lo scrittore Erri De Luca. Nel fitto programma anche ciclopedalate e itinerari letterari, concorsi e incontri.

Cronaca
Due capre per tagliare l'erba
Due capre per tagliare l
Il sindaco di Buonabitacolo (Salerno) risponde ironicamente alle lamentele dei cittadini per l'erba troppo alta in una rotatoria. "La competenza è dell'Anas, si informino"
Finge violenza per paura del marito
Finge violenza per paura del marito
Una 28enne di Vigevano ha simulato una violenza per nascondere un tradimento al marito. Smascherata dai carabinieri
Dedicata a Siani la redazione de Il Mattino
Dedicata a Siani la redazione de Il Mattino
Decisione del direttore Federico Monga. Presenti i familiari del giornalista ucciso dalla camorra, il presidente della Camera Fic e il sindaco De Magistris
"Amico mio, ti rivedrò presto..."
"Amico mio, ti rivedrò presto..."
Un brianzolo di 35 anni aveva postato una frase profetica dopo la morte di un amico. E 5 giorni dopo è morto in un incidente stradale. "Morte bastarda, vieni a prendermi sono pronto"
Falso account per rubare identità
Falso account per rubare identità
Arrestato un informatico di Caivano, Napoli. Inviava false denunce di smarrimento da un account simili a quello dei carabinieri agli uffici anagrafe del Comune per avere i dati con cui stampare documenti falsi
HANNO UCCISO GIULIA E MANUELA
Medico pronto per l'appello, l'altro resta in cella
HANNO UCCISO GIULIA E MANUELA<br>Medico pronto per l
Matteo Cagnoni cambia il team degli avvocati e torna in aula come testimone. L'x sindacalista che ha ucciso Manuela Bailo resta in cella, niente domiciliari in attesa del processo
"Basta agguati, questa non è camorra"
"Basta agguati, questa non è camorra"
Duro intervento del parroco di Forcella dopo l'ennesima "stesa". "Sono cani sciolti, cercano di scalare i vertici del racket". Appello al governo: "Non bastano interventi spot"
"Caro arcivescovo, sapevi tutto sugli abusi"
"Caro arcivescovo, sapevi tutto sugli abusi"
La madre di un ragazzo abusato da don Mauro Galli aveva informato l'attuale arcivescovo di Milano nel 2012, ma il prete fu solo trasferito. E' stato condannato a 6 anni e 4 mesi
Uccide il genero perché di una casta diversa
Uccide il genero perché di una casta diversa
L’ennesimo caso di omicidio d’onore in India: una ricca famiglia si oppone all’amore della figlia con un paria, e quando i due si sposano, commissiona l’omicidio
Spara a 4 colleghi, la polizia lo abbatte
Spara a 4 colleghi, la polizia lo abbatte
Un funzionario di una società di software a Middleton, Wisconsin, apre il fuoco con una pistola nell'ufficio e viene a sua volta ucciso dalla polizia. Ignote le cause. Molti feriti ancora gravi