Albano e Lecciso, addio al veleno

| Saga nazional-popolare che va oltre al gossip. La moglie Loredano decisa a proteggere i suoi figli, sullo sfondo l'intramontabile Romina, figlie dell'attore Tyrone Power. Una foto del marito con l'ex moglie la causa della rottura

+ Miei preferiti

Loredana Lecciso, compagna di Albano Carrisi per 18 anni e con cui ha avuto due figli, Yasmine e Albano Yunior, ha rivelato in esclusiva al settimanale Oggi di aver lasciato definitivamente il cantante originario di Cellino San Marco. Le nozze, a cui la coppia sembrava essere molto vicina, sono ufficialmente saltate. Ad aver convinto la Lecciso sarebbe stato- come riporta il settimanale- un episodio in particolare: il 12 dicembre da Amburgo (dove Al Bano e Romina Power si trovavano per un concerto) Romina posta foto di lei e Al Bano in giro per mercatini di Natale tra cuori e frasi d'amore.



In quei giorni Loredana è tra Milano e Pavia (dove vive suo fratello) e decide di restarci. Poi l'escalation, con il Natale e il Capodanno da separati, e le mancate risposte chiare di Al Bano. Nonostante qualche mese fa Albano avesse dichiarato amore per la sua compagna, scrivendo sui social queste parole:

Amo Lory, chiedo rispetto per la nostra famiglia

oggi preferisce non aggiungere altri dettagli e afferma

Non voglio entrare in questa bolgia

 



Secondo il settimanale, la decisione presa dalla Lecciso sarebbe stata invece dettata dalla volontà di proteggere i suoi figli, Jasmine e Bido, di 16 e 15 anni, che stanno sui social, guardano la tv e leggono i giornali. Traducendo: subiscono questi exploit, i messaggi trasversali, le foto postate solo per sfruculiare nervi e rancori. Aveva detto: "Subiscono danni per tre volte: quando li vivono in casa, quando diventano argomenti da talk e quando uscendo di casa hanno conferma che sì, tutti ne parlano". Soprattutto a scuola. La sensazione è il dramma sia appena all'inizio. E forse, dietro le quinte, potrebbe già nascondersi l'ennesimo colpo di scena.

Galleria fotografica
Albano e Lecciso,  addio al veleno - immagine 1
Albano e Lecciso,  addio al veleno - immagine 2
Cronaca
Sofiya uccisa a bastonate su testa e collo
Sofiya uccisa a bastonate su testa e collo
La bella ucraina scomparsa il 26 novembre a Cornuda e poi ritrovata cadavere il 24 dicembre, è stata uccisa a bastonate e poi finita con un colpo violentissimo al collo. Mistero sull'assassino, sospetti su 4 uomini
"Una macchina fa il suo lavoro, lei è licenziato"
"Una macchina fa il suo lavoro, lei è licenziato"
Incredibile storia di un operaio marocchino di 61, l'azienda lo licenzia dopo 30 anni di lavoro perché una macchina svolge le stesse mansioni. Lettera delirante, "purtroppo non ci sono altre mansioni disponibili"
"A Bologna nulla di cui debba vergognarmi"
"A Bologna nulla di cui debba vergognarmi"
L'ex Nar Francesca Mambro in aula a Bologna per il processo sulla strage alla stazione. "Essere qui mi provoca ansia e angoscia, so il male che ho fatto"
Riciclavano denaro svuotando conti postali
Riciclavano denaro svuotando conti postali
Blitz dei carabinieri a Reggio Calabria, 29 indagati. Avrebbero derubato anziani e disabili con la complicità di funzionari delle Poste. Conti svuotati attraverso ai conti on line
Insegnanti maltrattavano bimbi, 2 arresti
Insegnanti maltrattavano bimbi, 2 arresti
Indagine dei carabinieri a Colorno, presunte vittima tra i 3 e i 5 anni, violenze fisiche e psicologiche
Stupratori di Roma, cattura imminente
Stupratori di Roma, cattura imminente
La procura di Tivoli pronta ad ammanettare i quattro responsabili della violenza di gruppo ai danni di una donna di 43 anni
Assicurare il matrimonio, ora si può
Assicurare il matrimonio, ora si può
Polizze "dedicate" alle nozze, dal pranzo ai viaggi, in caso di annullamento l'assicurazione rifonde le spese. Costi contenuti
Lupo ucciso e appeso, due denunciati
Lupo ucciso e appeso, due denunciati
Individuati dai carabinieri da tabulati telefonici e immagini delle videocamere di sicurezza di Coriano, Rimini. Il lupo tramortito e trafitto con un forcone all'addome. Lav ed Enpa parte civile: "Grazie Arma"
Giallo a Bari, uccisa turista Usa
Giallo a Bari, uccisa turista Usa
La donna aveva 65 anni ed era in vacanza con il marito. Il corpo in una casa-vacanze, segni di ecchimosi sul collo, il marito era nella villetta ora sotto il controllo dei carabinieri
La gang svuotava i conti correnti con le Pec
La gang svuotava i conti correnti con le Pec
Ancora indagini dopo l'arresto in Sicilia di cinque persone che svuotavano i conti bancari di ignari correntisti utilizzando messaggi via Pec false. In poche ore avevano rubato oltre 200 mila euro