Sciatore morto "L'incidente fuori pista"

| Lo sciatore 31enne di Torino avrebbe perso una traiettoria a velocità elevata finendo in un tratto fuori dalla pista. L'impatto contro una barriera anti-vento. La società: "Percorso segnalato, visibilità buona. Tragica fatalità"

+ Miei preferiti

"La pista è sicura: regolarmente palinata e con i cartelli che consigliano di rallentare. Quella non è una pista particolarmente difficile. Nei giorni scorsi avevamo deciso di chiuderla per il forte vento, ma oggi l'abbiamo riaperta. Non c'erano problemi di visibilità, non c'era la nebbia. Purtroppo gli incidenti capitano. Noi vendiamo divertimento, queste disgrazie non dovrebbero succedere." Via all'indagini dei carabinieri, su delega del pm Nicoletta Quaglino, per ricostruire se Giovanni Bonaventura, l'ingegnere torinese di 31 anni morto, non aveva avuto modo di accorgersi della presenza degli ostacoli comunque non nel tracciato battuto.



Lo schianto è avvenuto nella pista di punta al Fraiteve, non facilissima nel tratto verso Sansicario. La vittima si chiamava Giovanni Bonaventura, 31 anni, ingegnere torinese di origine siciliana, lavorava in un'azienda web del capoluogo.: è morto sul colpo sbattendo contro una barriera frangivento collocata nei pressi delle piste del collegamento sulla cresta, tra Sauze e Sestriere. Lo schianto è stato violentissimo: lo sciatore, che indossava il casco, ha subito un gravissimo trauma cranico e facciale e poi ha continuato a scivolare sulla pista a per oltre 200 metri. Bonaventura era solo quando ha perso il controllo degli sci, per poi colpire la barriera, in legno, montata per impedire al vento di spazzare via la neve dalla pista. I responsabili delle funive precisano che le barriere erano starte sistemate negli ultimi giorni per impedire al vento di portare via la neve dalla piste. Il tracciato viene considerato di media difficoltà , le condizioni di vento e visibilità buone. Bonaventura, che in quel momento era da sola, indossava il casco. Non è neppure escluso che sia stato colto da malore prima di lanciarsi contro le barriere, fuori dal percorso battuto.

Galleria fotografica
Sciatore morto "Lincidente fuori pista" - immagine 1
Cronaca
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Colpo di scena. La stilista milanese Carlotta Benusuglio, 37 anni, non si suicidò ma fu uccisa. Il suo corpo fu trovato impiccato a un albero in un parco. Ex fidanzato ora indagato per omicidio volontario
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Una studentessa 21enne del Minnesota, a Rotterdam con il programma Erasmus, è stata uccisa senza un perché dalla coinquilina. Era un talento della batteria
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Josè Antonio Jimenez aveva picchiato e ucciso una donna nel 1992, è stato giustiziato con un'iniezione letale. Aveva strangolato anche un'altra vittima a Miami, respinti tutti i ricorsi
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Salvini lo aveva promesso: i carabinieri hanno smantellato il racket dell'area antagonista che controlla le case occupate a Milano e dintorni. Gli avvocati: "Non è racket, è solo una forma di lotta"
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Carabinieri arrestano l'aggressore, un pluri-pregiudicato. E' accaduto a Sermide (Mantova), catturato dai carabinieri dopo una breve fuga. La vittima non è in pericolo di vita
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Fine pena mai per il tranviere milanese che ha inflitto 85 coltellate a Jessica Valentina Faoro, uccisa a Milano lo scorso febbraio. Alessandro Garlaschi era stato stato respinto, poi l'aggressione
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l'amante
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l
L'uomo condannato in primo e secondo per avere ucciso la moglie scomparsa nel 2012, ne infanga la memoria nel tentativo di non andare in carcere: "Fu una fuga volontaria". Che ne pensano i figli solidali con il padre?
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Corteo ed esposto al Dap a Ravenna contro il trasferimento di Matteo Cagnoni, condannato in 1°all'ergastolo, da Bologna a Ravenna su sua richiesta. Le associazioni rosa: "Privilegi incomprensibili, chi tutela le vittime?"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
Condannato all'ergastolo Russel Bishop, inchiodato dalla prova del Dna per aver ucciso nel 1986 a Brighton due bambine di 9 anni. Lo strazio dei genitori: "Ci ha impedito di vederle crescere, con loro siamo morti anche noi"
Trappola Tinder, preso l'assassino di Grace
Trappola Tinder, preso l
E' un 26enne neozelandese che l'ha attirata in un albergo e poi strangolata con le sue calze. Caricato il corpo su un'auto, lo ha gettato in una foresta. Sostiene che la 22enne è morta "per cause naturali"