Shaboo, la droga dei terroristi islamici

| Preso un pusher dai carabinieri di Torino, aveva 107 grammi in casa. La droga sintetica dilaga nel Nord Ovest. Arresti a Milano e nel centro sud. Effetti euforici, gravi danni all'organismo

+ Miei preferiti

Giuseppe Messina, 55 anni, che si trovava già agli arresti domiciliari, è stato arrestato dai carabinieri della stazione San Salvario perché responsabile di detenzione di Shaboo, la cosiddetta "droga del kamikaze" perché, tra i tanti effetti collaterali, provoca una incontrollabile pulsione suicida, e veniva data dai medici militari ai piloti kamikaze giapponesi prima di schiantarsi con i loro aerei contro gli obiettivi nemici. Sarebbe stata utilizzata in Francia anche dai terroristi islamici durante le loro azioni che hanno provocato decine di morti innocenti.

Dopo un controllo eseguito a casa dell’uomo, i militari hanno sequestrato 11 sacchetti in plastica conttenenti complessivamente 107 grammi di sostanza stupefacente del tipo metanfetamina denomina “shaboo”, sotto forma di cristalli di diversa colorazione, occultati in un cassetto del comodino della camera da letto, 9 telefoni cellulari, contenti centinai di numeri, in entrata e in uscita, 1.000 euro in contanti, materiale per il confezionamento e il taglio della droga, un bilancino di precisione e due agende con  la contabilità e i nomi dei clienti.

Gli effetti.Convulsioni, atteggiamenti violenti, totale mancanza di sonno, perdita di appetito, di denti e di capelli, e per alcuni perfino la deformazione del viso. Sono gli effetti a breve e medio termine della ‘shaboo’, ancor meglio ‘shabu’, la droga sintetica il cui utilizzo si sta allargando a macchia d’olio in tutta Italia. Come ogni stupefacente sintetico che si rispetti, la shaboo ha effetti euforici immediati, tanto che nelle successive 14-16 ore dopo l’assunzione si continua a non provare né fatica, né sonno. In diversi rapporti sanitari si è scritto di un effetto stimolante almeno “otto- dieci volte maggiore della cocaina”. E ancora su siti web medico-sanitari legati alla lotta contro le droghe si elencano una serie di effetti sull’uomo che la assume che vanno ben oltre l’immediato rilascio di dopamina nel cervello: ansia, tensione, irritabilità, pensiero e comportamento irrazionale, perdita di appetito, insonnia, sensazione di esaltazione, sbalzi di umore tendenti al violento e all’imprevedibilità, perdita di peso, carie e caduta dei denti, deterioramento mentale, comportamento distruttivo, aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa che può portare all’ictus.

Cronaca
Qui Group, angosciante crisi finale
Qui Group, angosciante crisi finale
In fila per i rimborsi fermi da mesi, a Genova i carabinieri per riportare la calma. Danneggiati i dipendenti della pubblica amministrazione. Tagliandi restituiti a migliaia in Piemonte. In pericolo 250 posti di lavoro
Baldini difende i Casamonica: indagato
Baldini difende i Casamonica: indagato
Il popolare dj era stato inserito tra le vittime di un clan di usurai legati alla famiglia Casamonica. Ma lui nega: "Mi prestarono soldi, li ho restituiti senza interessi". Indagato per false comunicazioni al pm
Il ragno violino? Può essere letale
Il ragno violino? Può essere letale
Drammatico racconto di una donna morsa dal temibile ragno diffuso in tutta Italia. Danni alla salute e guarigione lenta. La scheda di un aracnide che attacca solo se spaventato e che può annidarsi tra le lenzuola
Disability day, un parco davvero per tutti
Disability day, un parco davvero per tutti
Attrezzature, giochi e accessi nei parchi pubblici devono essere inclusivi per tutti e non solo per i disabili. Disability Pride Onlus e Anmil: "Sensibilizzare i cittadini". Iniziative a New York, Brighton e Roma
Condannata No Vax per le fake news
Condannata No Vax per le fake news
Attivista aveva scritto informazioni errate su manifesti affissi a Modena. Il Tribunale l'ha condannata a una sanzione di 400 euro: "21.658 bambini danneggiati dai vaccini" ma erano solo le segnalazioni Aifa. Procurato allarme
"Ecco tutta la verità su Pamela"
"Ecco tutta la verità su Pamela"
Oseghale, l'unico rimasto in carcere per la 18enne romana uccisa e fatta a pezzi a Macerata il 30 gennaio pronto a collaborare con la giustizia dopo che ha saputo della nascita della sua seconda figlia
Cosche in guerra, 38 arresti
Cosche in guerra, 38 arresti
Le famiglie di Rosarno che si contendono il narcotraffico in Europa si contendono il controllo del territorio con agguati, attentanti e intimidazioni
Sparano ai neri con pistola soft-air
Sparano ai neri con pistola soft-air
Mediatore denuncia: "Anche una donna nigeriana ferita dai proiettili". Il primo caso due giorni fa. Colpito ivoriano in bicicletta
Vu' cumpra' e clienti on the beach: multe da paura
Vu
Sanzioni per chi compra ma sopratutto per chi vende. Lo staff di Salvini pronto a una stretta: da 100 a 7 mila euro per l'acquirente, sino a 15 mila per i venditori
Gas nervino, chiuso ostello a Salisbury
Gas nervino, chiuso ostello a Salisbury
Due ospiti contaminati dal veleno in ospedale ma non sono gravi. Chiusa la struttura, allontanati tutti i residenti. Polemiche sui mancati controlli medici. Forse il gas in un bidone dei rifiuti