Si getta dal balcone dopo l'omicidio

| Nel centro storico di Avellino, un uomo si è gettato nel vuoto dall’appartamento in cui aveva appena ucciso un 25enne e ferito alla gola una ragazza di 18. La polizia sta cercando di ricostruire le dinamiche dell'accaduto

+ Miei preferiti
Gli inquirenti attendono che Ilenia Fabrizio, riprenda conoscenza dopo il delicato intervento chirurgico a cui è stata sottoposta dopo essere stata colpita alla gola da Gian Marco Gimmelli, 32 anni, l’uomo autore di un grave fatto di cronaca nel centro di Avellino.

Vogliono capire le dinamiche di quanto è accaduto questa mattina intorno alle 10 in via Fosso San Luca, nel centro storico del capoluogo irpino, quando l’attenzione di alcuni passanti è stata attirata da una donna che chiedeva aiuto. All’arrivo delle forze dell’ordine Gimmelli era barricato in casa: sul balcone, coperto di sangue per alcune ferite che secondo le prime ricostruzioni si sarebbe autoinferto, urlava frasi sconnesse minacciando di volersi buttare. Malgrado gli sforzi degli agenti, l’uomo si è gettato nel vuoto dell’appartamento in cui si era consumato un dramma ancora dai contorni molto confusi.

A dare l’allarme è stata proprio Ilenia Fabrizio, colpita alla gola da un fendente ma capace di fuggire: all’interno dell’appartamento, in una pozza di sangue, il corpo senza vita di Claudio Zaccaria, 25 anni, colpito da almeno una decina di fendenti, secondo le prime indiscrezioni dei medici legali. All’interno dell’appartamento, è stato rinvenuto anche un “discreto quantitativo” di sostanze stupefacenti e bottiglie di alcolici vuote.

Da chiarire i rapporti fra i tre, resi ancora più complicati dalla smentita che fra la giovane e l’omicida ci fosse una relazione sentimentale ormai conclusa ma non accettata da Gimmelli, che avrebbe affrontato il nuovo compagno della ex uccidendolo.

Gian Marco Gimmelli è ricoverato nel reparto rianimazione dell’ospedale Moscati di Avellino, dove è arrivato in coma.

Articoli correlati
Cronaca
Crisi nervosa in casa Rodriguez
Crisi nervosa in casa Rodriguez
Il padre di Belen, in preda a uno stato di alterazione, si è messo a urlare dalla finestra della sua casa di Brera e a lanciare oggetti in strada. Ricoverato precauzionalmente in ospedale
Due turiste uccise in Marocco
Due turiste uccise in Marocco
I corpi decapitati di Louisa e Maren, entrambe scandinave, sono stati ritrovati in una zona impervia dell’Alto Atlante. Fermato un uomo, ma si sospetta abbia avuto complici
Muore di freddo su una panchina
Muore di freddo su una panchina
Una studentessa di 15 anni scozzese aveva trascorso la serata con un ragazzo, avevano bevuto alcol in un parco sulla collina di Edinburgo. Il corpo trovato all'alba da un passante. Genitori sconvolti
Ha stuprato un cadavere, arrestato
Ha stuprato un cadavere, arrestato
Un 23enne inglese sorpreso in un obitorio mentre violentava il corpo di una defunta. Ora rischia 7 anni di carcere. Familiari sconvolti. La polizia: "Trovato il suo Dna". Lui: "Impulso irresistibile". Ipotesi sette sataniche
CARABINIERE AGGREDITO
per il branco ore contate
CARABINIERE AGGREDITO<BR> per il branco ore contate
Il militare aggredito dagli ultrà laziali, ferito perché difendeva un tifoso tedesco, è il simbolo dell'Arma. Esempio di professionalità e nervi saldi. Caccia agli aggressori. Violenti traditi da videocamere
Grillina aggredita a Nuoro, vero o falso?
Grillina aggredita a Nuoro, vero o falso?
Lei, una parlamentare, dice di essere stata spinta da un uomo e ha una costola fratturata. Una teste racconta che s'è buttata a terra da sola dopo un banale diverbio. Indaga la squadra mobile
Catania, salva la speleologa ferita
Catania, salva la speleologa ferita
Dopo 12 ore di ricerche nella notte i soccorritori sono riusciti a salvare una speleologa di 42 anni caduta all'interno della grotta di Cozzo Balatelli
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Colpo di scena. La stilista milanese Carlotta Benusuglio, 37 anni, non si suicidò ma fu uccisa. Il suo corpo fu trovato impiccato a un albero in un parco. Ex fidanzato ora indagato per omicidio volontario
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Una studentessa 21enne del Minnesota, a Rotterdam con il programma Erasmus, è stata uccisa senza un perché dalla coinquilina. Era un talento della batteria
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Josè Antonio Jimenez aveva picchiato e ucciso una donna nel 1992, è stato giustiziato con un'iniezione letale. Aveva strangolato anche un'altra vittima a Miami, respinti tutti i ricorsi