"Ecco tutta la verità su Pamela"

| Oseghale, l'unico rimasto in carcere per la 18enne romana uccisa e fatta a pezzi a Macerata il 30 gennaio pronto a collaborare con la giustizia dopo che ha saputo della nascita della sua seconda figlia

+ Miei preferiti

Innocent Oseghale, rimasto solo in carcere con l’accusa di omicidio di Pamela Mastropietro, ha chiesto di essere interrogato. Gli avvocati Simone Matraxia e  Umberto Gramenzi, ha depositato in procura l’istanza per l’interrogatorio. Lui della nascita del suo secondo figlio, avuto dalla convivente, un’italiana, e adesso freme per uscire. Tenta di giocarsi l’ultima carta me le possibilità che possa andarsene libero dal carcere sono ridotte a zero. 

Aveva incontrato per caso Pamela in fuga dalla comunità Pars la mattina del 30 gennaio; sotto le videocamere di via Spalato l’ha portata a casa sua, nella mansarda di via Spalato. Nella notte alle 22, con l’aiuto di un tassista abusivo,ha portato in taxi a Casette Verdini i due trolley con i resti della povera diciottenne per poi abbandonarli in una scarpata. Poi il suo Dna ritrovato sul corpo sezionato della vittima. Infine le impronte nel sangue della ragazza, nonostante il tentativo di cancellarlo con la candeggina. “E’ vero, è venuta a casa mia, avevano fatto la spesa nel market vicino, stava bene, lei si era fatta dare una dose di eroina per 50 euro da Lucky Desmond, poi si era sentita male. Ho avuto paura…sono fuggito, quando sono tornato tutto era pulito e in ordine, non so niente di cosa sia stato fatto al corpo, sono innocente”. 

 Nell'avviso di chiusura indagini, gli inquirenti hanno contestato solo a lui l’omicidio volontario aggravato, stupro, vilipendio, distruzione, occultamento di cadavere e violenza sessuale ai danni di una persona in condizioni di inferiorità psichica o fisica. Gli altri due nigeriani  Lucky e Lucky Desmond, scagionati dal delitto, restano però in carcere per spaccio di eroina.

Cronaca
Catania, salva la speleologa ferita
Catania, salva la speleologa ferita
Dopo 12 ore di ricerche nella notte i soccorritori sono riusciti a salvare una speleologa di 42 anni caduta all'interno della grotta di Cozzo Balatelli
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Stilista strangolata, dopo appesa a un albero
Colpo di scena. La stilista milanese Carlotta Benusuglio, 37 anni, non si suicidò ma fu uccisa. Il suo corpo fu trovato impiccato a un albero in un parco. Ex fidanzato ora indagato per omicidio volontario
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Muore accoltellata dalla compagna di stanza
Una studentessa 21enne del Minnesota, a Rotterdam con il programma Erasmus, è stata uccisa senza un perché dalla coinquilina. Era un talento della batteria
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Uccise una donna, giustiziato in Florida
Josè Antonio Jimenez aveva picchiato e ucciso una donna nel 1992, è stato giustiziato con un'iniezione letale. Aveva strangolato anche un'altra vittima a Miami, respinti tutti i ricorsi
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Blitz contro occupazioni abusive: 9 arresti
Salvini lo aveva promesso: i carabinieri hanno smantellato il racket dell'area antagonista che controlla le case occupate a Milano e dintorni. Gli avvocati: "Non è racket, è solo una forma di lotta"
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Ex cliente accoltella avvocato: è grave
Carabinieri arrestano l'aggressore, un pluri-pregiudicato. E' accaduto a Sermide (Mantova), catturato dai carabinieri dopo una breve fuga. La vittima non è in pericolo di vita
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Ha ucciso Jessica: ergastolo
Fine pena mai per il tranviere milanese che ha inflitto 85 coltellate a Jessica Valentina Faoro, uccisa a Milano lo scorso febbraio. Alessandro Garlaschi era stato stato respinto, poi l'aggressione
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l'amante
Il marito accusa Roberta Ragusa: aveva l
L'uomo condannato in primo e secondo per avere ucciso la moglie scomparsa nel 2012, ne infanga la memoria nel tentativo di non andare in carcere: "Fu una fuga volontaria". Che ne pensano i figli solidali con il padre?
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Il medico dei Vip fa il Vip anche in carcere
Corteo ed esposto al Dap a Ravenna contro il trasferimento di Matteo Cagnoni, condannato in 1°all'ergastolo, da Bologna a Ravenna su sua richiesta. Le associazioni rosa: "Privilegi incomprensibili, chi tutela le vittime?"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
"Ha ucciso le nostre bimbe e ci ha rubato la vita"
Condannato all'ergastolo Russel Bishop, inchiodato dalla prova del Dna per aver ucciso nel 1986 a Brighton due bambine di 9 anni. Lo strazio dei genitori: "Ci ha impedito di vederle crescere, con loro siamo morti anche noi"