Venaria, cala il numero legale da 13 a 11 Opposizioni: "Fuggono, addio ai meet-up"

| La strategia pentastellata per continuare a governare il Comune dopo dimissioni e abbandoni a catena

+ Miei preferiti
Ennesima bufera politico-amministrativa a Venaria. "L'ultimo Consiglio Comunale ha sancito il fallimento del movimento 5 stelle di Venaria, la sintesi del dibattito sulle dimissioni dell'ex-capogruppo Cantella si può così riassumere: adesso sono finiti i problemi, si sono dimessi i dissidenti e possiamo governare in pace. I due neo-consiglieri che subentrano, se si presenteranno bene, altrimenti sarà un problema in meno. Mai i nuovi grillini né si sono presentati in Consiglio né hanno presentato l'autocertificazione per legge d'incandidabilità e di ineleggibilità....". Così l'opposizione denuncia l'ultima iniziativa della giunta guidata da Roberto Falcone, che vuole ridurre il numero legale da 13 a 11. Seguono pure le polemiche sul G7 appena concluso, a proposito della partecipazione ai vertici mondiali, dove l'amministrazione sembrerebbe essere rimasta a metà del guado, movimentismo e svolta istituzionale. Scrive il sindaco: "Ho deciso, nonostante il primo impulso fosse quello di non prendere parte a questo ricevimento, di rappresentare la Città di Venaria perché voglio percorrere tutte le strade possibili al fine di contenere e contrastare il disagio legato a questo tema. Parlare con il Ministro sarà una di queste. Rappresenterò quindi al Ministro Poletti le necessità e le emergenze a cui cerchiamo di rispondere ogni giorno e che ogni giorno i nostri cittadini vivono".

Salvatore Ippolito, capogruppo dell'opposizione, commenta acido: "Insomma, segue il solco tracciato da Di Maio che inneggia alla rivolta contro i banchieri e poi sorride con foto di gruppo a Cernobbio con loro, invocando una serenità politica per il futuro dell'Italia!!! 

Intanto le opposizioni Salvatore Ippolito, Alessandro Brescia, Marco Scavone, Luigi Tinozzi, Rossana Schillaci, Barbara Virga, Saverio Mercadante e Pino Capogna, si riuniranno nel Centro sociale Iqbal Masich per poi informare alla cittadinanza "la mancata trasparenza amministrativa dello stravolgimento del numero legale a 11 consiglieri con nessuna motivazione....O forse si. Forse è fallito il progetto di Falcone e dei suoi assessori dimissionati e licenziati consiglieri che abbandonano il movimento".

Cronaca
Individuati i mandanti dell’omicidio di Daphne Caruana
Individuati i mandanti dell’omicidio di Daphne Caruana
Secondo le rivelazioni di un quotidiano locale, gli inquirenti avrebbero individuato i mandanti della molte della giornalista maltese, uccisa lo scorso anno con un’autobomba
Ursula, suicida a 11 anni
Ursula, suicida a 11 anni
Una ragazzina inglese intelligente e problematica, in cura da medici che l’avevano considerata in una situazione non preoccupante. Si è tolta la vita lasciando poche parole alla mamma
Uccide i due figli e si suicida
Uccide i due figli e si suicida
Un'infermiera di 48 anni ha iniettato narcotici ai figli di 7 e 9 anni e poi si 'è tolta la vita nello stesso modo. E' accaduto ad Aymavilles, ad Aosta. I corpi scoperti dal marito, guardia forestale. Era depressa da tempo
"Sciopero contro il governo dalle false promesse"
"Sciopero contro il governo dalle false promesse"
Proteste in 70 città per i tagli ai finanziamenti e per chiedere più investimenti. Al loro fianco anche i sindacati e le associazioni degli insegnanti
Si getta dal balcone dopo l'omicidio
Si getta dal balcone dopo l
Nel centro storico di Avellino, un uomo si è gettato nel vuoto dall’appartamento in cui aveva appena ucciso un 25enne e ferito alla gola una ragazza di 18. La polizia sta cercando di ricostruire le dinamiche dell'accaduto
Caso Magherini, carabinieri assolti
Caso Magherini, carabinieri assolti
"Il fatto non sussiste" per i giudici della Cassazione. L'ex calciatore, sotto effetto della cocaina, era stato fermato nel 2014. Morì sdraiato sul selciato
In Irlanda scoppia la guerra del tanga
In Irlanda scoppia la guerra del tanga
Il tribunale di Cork ha assolto un uomo accusato di violenza su una 17enne. Motivo: lei indossava un perizoma. E l’Irlanda è scesa in piazza
La fine di Maggy, simbolo della polizia francese
La fine di Maggy, simbolo della polizia francese
Non si stancava mai di denunciare l’ondata d’odio verso la polizia che serpeggia in Francia e l’altissimo tasso di suicidi fra i suoi colleghi. Ma poche ore fa ha scelto di fare la stessa fine
Lady Beth, la nobile con la doppia vita
Lady Beth, la nobile con la doppia vita
Violinista di talento ma anche escort d’alto bordo e tossicodipendente, la fine della giovane marchesa ridà fiato alla “maledizione dei Queensberry”
Caso Cervia, lo Stato ha sbagliato
Caso Cervia, lo Stato ha sbagliato
Il ministro Trenta dà ragione alla famiglia del sergente Davide Cervia, scomparso nel nulla 28 anni fa. "E' stato rapito" ma per anni è stata una verità negata