Esteri

  • Lascia la Germania, dov’era finita in un giro di prostituzione, sperando in una vita migliore al fianco di un combattente jihadista. Ma non è andata così
  • Un documentario riaccende accuse e polemiche sul devastante incendio del grattacielo londinese: alla maggior parte delle vittime fu detto di restare in casa
  • L’incredibile coincidenza della morte di un ragazzino inglese ucciso mentre attraversava la strada. Suo papà e il patrigno erano morti tempo prima in altrettanti incidenti stradali
  • Nacho Vidal, il Rocco Siffredi spagnolo, avrebbe contratto il virus. Produzioni bloccate e inviato a decine di attrici di sottoporsi agli esami
Stan e Caroline Sturgess, genitori della donna uccisa a Salisbury dal gas nervino abbandonato dalle spie russe, parlano per la prima volta. “Nostra figlia è stata dipinta come una drogata, ma era una persona splendida”
Era una studentessa inglese di origini bengalesi, ma a 15 anni parte per la Siria per unirsi all’Isis. Ora, incinta del terzo figlio, chiede di tornare in Inghilterra, ma senza ripudiare nulla del suo passato
Passeggeri in fuga dopo aver sentito un’esplosione seguita da un fumo acre. Si scopre poco dopo che si è trattato dell’esplosione della batteria di un cellulare
Un anno fa, un ventenne inglese massacrava la figlia della sua convivente con una ferocia inaudita. Passerà il resto della vita in galera
Nel gennaio di due anni fa, Rachel Tunstill mette al mondo la piccola Mia nel bagno di casa, ma la accoltella e racconta a tutti di un aborto spontaneo. Sono serviti due processi, ma la giustizia sta per pronunciarsi
Un giovane indiano di 27 anni, attivista degli antinalisti, contesta a papà e mamma di averlo messo al mondo per la loro felicità, e non per la sua
La Guardia Civil e la magistratura sono al lavoro per stabilire se ci sia stata negligenza o incuria. I funerali del piccolo, fra una folla incontenibile di amici, parenti e cittadini commossi dalla fine del piccolo di soli 2 anni
Quando sono entrate in ospedale pesavano 36 e 40 kg, e per i medici erano in condizioni drammatiche. A convincerle della folle necessità di dimagrire erano stati i responsabili di un’agenzia per modelle
Arriva un sondaggio che attraverso i numeri mostra un Paese per nulla diviso, al contrario unito e compatto contro il giovin presidente e l'intera classe politica
Le baby modelle quasi morte per anoressia
Le baby modelle quasi morte per anoressia
Quando sono entrate in ospedale pesavano 36 e 40 kg, e per i medici erano in condizioni drammatiche. A convincerle della folle necessità di dimagrire erano stati i responsabili di un’agenzia per modelle
Macron e i numeri micron
Macron e i numeri micron
Arriva un sondaggio che attraverso i numeri mostra un Paese per nulla diviso, al contrario unito e compatto contro il giovin presidente e l'intera classe politica
L’esilio di Emmanuel Macron
L’esilio di Emmanuel Macron
Minacciato di morte, odiato come nessuno mai, il presidente vivrebbe ormai da recluso all’Eliseo, temendo per la propria incolumità. Secondo i media sarebbe sull’orlo di una crisi di nervi
Le conneries di monsieur Macron
Le conneries di monsieur Macron
Ha ammesso di averne fatte tante, troppe. E sul tavolo anche gli insulti della piazza, portati all’Eliseo da amici e collaboratori: “Vogliono la tua testa”
Gilet Jaune, la resa dei conti
Gilet Jaune, la resa dei conti
Quarto sabato di scontri e timore che la situazione possa degenerare: Parigi in stato d’assedio, sequestrate armi, molotov e spranghe di ferro. Oltre 8.000 agenti a presidiare la città
La nuova Rivoluzione Francese
La nuova Rivoluzione Francese
La Francia intera contro Macron, al minimo storico: oltre ai gilet janues scendono in piazza gli studenti, che mettono a ferro e fuoco diverse città, da nord a sud. E sabato, nuova manifestazione a Parigi
12