Aurore Bergé, candidata alla ghigliottina

| Fedelissima di Macron, deputata di “En Marche”, riceve quasi ogni giorno lettere minatorie. In una delle ultime le hanno promesso la decapitazione

+ Miei preferiti
Non è solo Emmanuel Macron ad avere problemi: chiunque gli stia accanto, in questo momento, è diventato un possibile bersaglio di quel popolo che ogni sabato, immancabilmente, mette a ferro e fuoco Parigi e mezza Francia. Lo sa bene Aurore Bergé, 33 anni, deputata di “En Marche” e fedelissima del presidente più giovane della storia di Francia, ma anche il più veloce a passare da speranza per il futuro a un nemico da abbattere, con una popolarità così bassa da non avere precedenti, neanche negli anni in cui le teste saltavano sulle ghigliottine.

Quei tempi per fortuna sono finiti, ma ad Aurore hanno promesso qualcosa di molto simile: “Sei stata dichiarata colpevole dei tuoi crimini. Ti marchieremo a fuoco, poi sarai decapitata”. La minaccia è arrivata fra la corrispondenza del deputato, all’indirizzo dell’Assemblea Nazionale.

Aurore Bergé non si è lasciata intimorire, perché ormai le lettere di questo tenore quasi non le conta più: “Ho ricevuto minacce di morte e di stupro, succede quasi ogni giorno. Per non parlare dei social, che ormai sono una straordinaria discarica in cui chiunque, mantenendo l’anonimato, è libero di diffondere odio”.

La risposta della deputata non si è fatta attendere: “Una nuova lettera di minacce. Con una terrificante originalità nelle sevizie che mi si vorrebbero infliggere. Pensare che cederemo alla paura significa non conoscere bene i deputati di La République En Marche”. Immediati e bipartisan i messaggi di solidarietà, a cominciare da quello di Marlène Schiappa, ministro per le pari opportunità: “Massimo sostegno e al tuo coraggio. La tua libertà di donna, le tue idee e il tuo pensiero sono presi di mira da frasi infami. Minacce che vanno condannate con forza”.

Figlia di attori, cresciuta a Versailles, suo padre Alain Bergé (nome d’arte Alain Dorval) è il doppiatore francese di Sylvester Stallone e sua madre Dominique la voce di Katherine Kelly Lang in “Beautiful”.

Galleria fotografica
Aurore Bergé, candidata alla ghigliottina - immagine 1
Aurore Bergé, candidata alla ghigliottina - immagine 2
Europa
Troppo violenta, Londra si svuota
Troppo violenta, Londra si svuota
La comunitŕ somala, fra le piů colpite, ha iniziato a rimandare i propri figli in patria
"Come riconoscere un ebreo"
"Come riconoscere un ebreo"
In Polonia e in Europa torna l'antisemitismo. Un giornale polacco ha diffuso un servizio in cui si spiega come individuare un Ebreo "grazie a nome, aspetto, modo di fare....". Proteste e timori
Il detenuto Pell a rischio in carcere
Il detenuto Pell a rischio in carcere
L'ex numero tre della gerarchia vaticana condannato a 6 anni di carcere per pedofilia, ora in carcere, potrebbe essere aggredito dagli altri detenuti. E' in cattive condizioni di salute
Social, fango razzista su Meghan Markle
Social, fango razzista su Meghan Markle
Le indagini degli esperti dei Servizi Segreti sugli account che attaccano la duchessa dopo l'annuncio della gravidanza. Insulti razzisti, ingiurie e toni minacciosi. Account e profili connessi con l'estrema destra
Tacque sui preti pedofili, prelato condannato
Tacque sui preti pedofili, prelato condannato
Sei mesi di carcere per l'arcivescovo di Lione Philippe Barbarin, avrebbe nascosto gli abusi perpetrati da un sacerdote durante i campi scout degli Anni'70 e '80
Brexit, Cambogia ed esportazioni
Brexit, Cambogia ed esportazioni
A pagare le conseguenze peggiori per l’uscita del Regno Unito dall’UE non saranno i sudditi di Elisabetta né i cittadini europei. Secondo un’indagine, sarŕ la Cambogia a patire la Brexit piů di ogni altra nazione
La figlia del portavoce di Putin stagista alla UE
La figlia del portavoce di Putin stagista alla UE
21 anni, č stata assunta dall’eurodeputato francese Aymeric Chauprade e secondo quanto dichiarato si occupa dei rapporti con alcuni Paesi africani. Ma qualche timore di interferenze resta nell’aria
Essex, studenti contro associazione ebraica
Essex, studenti contro associazione ebraica
Oltre 200 voti degli universitari contro la presenza di una associazione di sostegno agli studenti ebrei. Approvate analoghe strutture cristiane e islamiche. Propaganda anti-semita di un prof. islamico. Negata la Shoah
Separatisti bloccano Barcellona
Separatisti bloccano Barcellona
Strade e autostrade bloccate, idem le ferrovie. Incendiati pneumatici sulle corsie, rivendicazioni sociali e politiche
Europa, il fantasma dell'antisemitismo
Europa, il fantasma dell
Dopo le minacce a Finkielkraut a Parigi, i "Sette Savi di Sion" evocati dal grillino Lannutti, 80 tombe ebraiche profanate in Francia e nuovi raid vandalici nella capitale. Manifestazione con migliaia di persone in Francia