ATTACCO DRONI A GATWICK
Subito liberi gli insospettabili sabotatori

| Sotto accusa operaio verniciatore, ex soldato, e la moglie casalinga. Avrebbero con i loro droni bloccato per 48 ore il traffico aereo e rovinato le vacanze a 140 mila viaggiatori. Indizi ma no prove, li hanno rilasciati

+ Miei preferiti

MICHAEL O'BRIEN

Un'insospettabile coppia di mezza età con due bambini ancora piccoli. Ecco chi sono i presunti autori del blocco dell’aeroporto di Gatwick che ha causato disagi per migliaia di viaggiatori in tutto il mondo e non solo in UK. Gli "Eco Warriors", come li hanno definiti i media inglesi (contrari alla concentrazione di voli nel cielo di Gatwick) sarebbero Paul Gait, 47 anni, operaio verniciatore, e sua moglie Elaine, 54 anni. Il padre di Gait, disperato, ha detto al Daily Mail che suo figlio "non avrebbe mai fatto un gesto del genere”. Qualche indizio ma nessuna prova. E così la polzia li ha rilasciati, mentre proseguono le indagini.

La polizia ha scoperto che sul suo profilo Facebook l’operaio magnificava le qualità tecniche di alcuni droni. Un testimone li ha visti manovrare un velivolo a quattro miglia di distanza dall'aeroporto. Ogni domenica pomeriggio Paul Gait manovrava, sotto gli occhi dei vicini, il suo drone radiocomandato nell'area della sua strada privata e pochi avevano considerato sospetto il suo hobby. “Paul è ancora un ragazzone, in realtà prima dei droni si era appassionato di elicotteri e prima ancora di auto telecomandate", hanno detto ai cronisti del Daily Mail. Lui e sua moglie Elaine sono molto stimati, conosciuti e ben inseriti nella vita della comunità di Crawley, la loro città natale, nel West Sussex, a cinque miglia da Gatwick. Ieri, molti hanno espresso l'opinione che la polizia abbia commesso un errore per reagire alle critiche sull'inefficienza. Insomma, avrebbero arrestato due persone a caso. Anche perché l’arresto è stato concitato: i vicini hanno sentito Paul urlare mentre gli agenti lo portavano via.

La scorsa notte la coppia era ancora sotto interrogatorio per verificare i loro spostamenti quando è stato paralizzato lo scalo di Gatwick, rovinando le vacanze di Natale ed almeno 140.000 passeggeri.

Nella loro casa del Kent, i genitori di Gait hanno guardato con incredulità il notiziario televisivo delle 18:00, che includeva un filmato sulla casa del figlio perquisito.

Gait ha un passato nell’Esercito, soldato nell'Artiglieria Reale, ha prestato servizio in Irlanda del Nord e ha passato un periodo in Bosnia all'inizio degli anni Novanta. “Era coraggioso e ha servito il suo paese: ha sempre fatto come gli era stato richiesto e non metterebbe mai in pericolo la vita di nessuno", ha ribadito in lacrime il padre ai cronisti del Daily Mail.

Dopo aver lasciato l'esercito, Gait ha lavorato come guardia di sicurezza per il comune di Tunbridge Wells, nel Kent. Ora lavora per un’azienda di infissi, la "Allard Windows", a Crowborough, nel Sussex orientale. Il suo profilo Facebook lo ritrae come un papà abile a manovrare gli aerei giocattolo. Trai suoi interessi ha inserito il "volo radiocomandato". Due anni fa, ha recensito la drone company Vifly su Facebook, notando che "la qualità dei loro kit è incredibile". Poi: "Non vedo l'ora di avere a che fare con loro nel nuovo anno”. Suo padre ha insistito sul fatto che suo figlio non avrebbe avuto il tempo di compiere gli attacchi di Gatwick perché era al lavoro tutta la settimana. Ma l’indagine è solo all’inizio: se davvero l’Eco-Warrior” che ha paralizzato l’aeroporto di Gatwick fosse proprio lui, sarebbe sommerso da una spaventosa pioggia di risarcimenti milionari in sterline. La condanna a qualche anno di prigione quasi passerebbe in secondo piano.

Galleria fotografica
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 1
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 2
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 3
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 4
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 5
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 6
ATTACCO DRONI A GATWICK<br>Subito liberi gli insospettabili sabotatori - immagine 7
Europa
Troppo violenta, Londra si svuota
Troppo violenta, Londra si svuota
La comunità somala, fra le più colpite, ha iniziato a rimandare i propri figli in patria
"Come riconoscere un ebreo"
"Come riconoscere un ebreo"
In Polonia e in Europa torna l'antisemitismo. Un giornale polacco ha diffuso un servizio in cui si spiega come individuare un Ebreo "grazie a nome, aspetto, modo di fare....". Proteste e timori
Il detenuto Pell a rischio in carcere
Il detenuto Pell a rischio in carcere
L'ex numero tre della gerarchia vaticana condannato a 6 anni di carcere per pedofilia, ora in carcere, potrebbe essere aggredito dagli altri detenuti. E' in cattive condizioni di salute
Social, fango razzista su Meghan Markle
Social, fango razzista su Meghan Markle
Le indagini degli esperti dei Servizi Segreti sugli account che attaccano la duchessa dopo l'annuncio della gravidanza. Insulti razzisti, ingiurie e toni minacciosi. Account e profili connessi con l'estrema destra
Tacque sui preti pedofili, prelato condannato
Tacque sui preti pedofili, prelato condannato
Sei mesi di carcere per l'arcivescovo di Lione Philippe Barbarin, avrebbe nascosto gli abusi perpetrati da un sacerdote durante i campi scout degli Anni'70 e '80
Brexit, Cambogia ed esportazioni
Brexit, Cambogia ed esportazioni
A pagare le conseguenze peggiori per l’uscita del Regno Unito dall’UE non saranno i sudditi di Elisabetta né i cittadini europei. Secondo un’indagine, sarà la Cambogia a patire la Brexit più di ogni altra nazione
La figlia del portavoce di Putin stagista alla UE
La figlia del portavoce di Putin stagista alla UE
21 anni, è stata assunta dall’eurodeputato francese Aymeric Chauprade e secondo quanto dichiarato si occupa dei rapporti con alcuni Paesi africani. Ma qualche timore di interferenze resta nell’aria
Essex, studenti contro associazione ebraica
Essex, studenti contro associazione ebraica
Oltre 200 voti degli universitari contro la presenza di una associazione di sostegno agli studenti ebrei. Approvate analoghe strutture cristiane e islamiche. Propaganda anti-semita di un prof. islamico. Negata la Shoah
Separatisti bloccano Barcellona
Separatisti bloccano Barcellona
Strade e autostrade bloccate, idem le ferrovie. Incendiati pneumatici sulle corsie, rivendicazioni sociali e politiche
Europa, il fantasma dell'antisemitismo
Europa, il fantasma dell
Dopo le minacce a Finkielkraut a Parigi, i "Sette Savi di Sion" evocati dal grillino Lannutti, 80 tombe ebraiche profanate in Francia e nuovi raid vandalici nella capitale. Manifestazione con migliaia di persone in Francia