Condannato il folle della metropolitana di Londra

| Per due volte, aveva tentato di spingere degli ignari passeggeri verso i binari mentre sopraggiungevano i convogli. Ambedue i malcapitati se la sono cavata con un grande spavento

+ Miei preferiti
Sir Robert Malpas, 91 anni, non è riuscito a trattenere le lacrime: durante la sua deposizione in tribunale, ha dovuto ricordare il terribile episodio del 27 aprile scorso. Tornava da un pranzo con ex colleghi in pensione, aspettava la metropolitana che doveva riportarlo a casa alla stazione della metropolitana di Marble Arch, nel cuore di Londra. All’improvviso, dice, si è sentito “volare”: uno sconosciuto, identificato come Paul Crossey, senza nessun motivo lo spinge con forza verso i binari della metropolitana. L’anziano signore rotola, cade e resta disteso sulla banchina, confuso, mentre gli altoparlanti annunciano l’arrivo del treno in meno di un minuto. È la prontezza di un altro dei passeggeri in attesa, l’insegnante di francese Riyad El Hussani, a salvargli la vita: senza esitare l’uomo scende fra i binari e aiuta l’anziano signore a risalire.

Una scena agghiacciante, fissata dalle telecamere di sicurezza interne della polizia: si vede Crossey incappucciato spingere all’improvviso Sir Robert, che cammina tranquillamente in attesa del convoglio. All’uomo, 46 anni, era stata diagnosticata la schizofrenia in giovane età, e non era nuovo a simili imprese: prima dell’anziano Malpas aveva fatto tentato di fare la stessa cosa con Tobia French, spinto verso i binari alla stazione di Tottenham Court Road, e salvo per miracolo perché era riuscito a non perdere l’equilibrio mentre il tremo entrava in stazione.

Sir Robert Malpas è una persona conosciuta: classe 1927, autore di diversi libri, è l’ingegnere che per anni ha presieduto l’Eurotunnel, l’imponente progetto che corre per oltre 50 km sotto il canale della Manica, collegando Francia e Inghilterra. Se l’è cavata con 12 punti di sutura alla testa, necessari per chiudere un profondo taglio, qualche frattura e una grande paura.

Durante il processo, Paul Crossey ha assicurato che le due vittime erano state scelte per caso, e in entrambi i casi era “strafatto di crack”. È stato condannato per duplice tentato omicidio.

Al termine dell’udienza, l’ispettore Darren Gouch ha commentato: “Si tratta di un caso particolarmente scioccante, e le vittime sono state fortunate, quello appena concluso avrebbe potuto essere un processo per duplice omicidio. Ma è giusto ricordare che incidenti simili sono molto rari: milioni di persone viaggiano ogni giorno in metropolitana senza subire alcun danno”.

Video
Galleria fotografica
Condannato il folle della metropolitana di Londra - immagine 1
Condannato il folle della metropolitana di Londra - immagine 2
Europa
Migranti scavalcano le reti, un morto
Migranti scavalcano le reti, un morto
Eì accaduto al confine spagnolo di Melilla, oltre 200 profughi sono riusciti a scavalcare le protezioni, uno è morto stroncato da un infarto
Assange rischia di perdere anche il gatto
Assange rischia di perdere anche il gatto
L'Ecuador, che lo ospita nell'ambasciata di Londra dal 2012, vara nuove norme molto più restrittive. Deve pagarsi le spese, provvedere alle pulizia, curarsi del gatto. Niente internet e incontri solo autorizzati
Londra: migliaia in piazza per dire Exit from Brexit
Londra: migliaia in piazza per dire Exit from Brexit
La più massiccia marcia popolare di sempre per chiedere ai politici di ridare la parola al popolo: “anche il migliore degli accordi sarà devastante per la Gran Bretagna”. In piazza tantissimi giovani
Brexit, the final countdown
Brexit, the final countdown
Si giocano le ultime carte alla ricerca di un accordo che appare quanto mai distante e improbabile. Londra e Bruxelles sempre più convinte del “No Deal”, l’uscita senza accordo che potrebbe avere esisti catastrofici per il Regno Unito
Assange consigliere diplomatico in Russia
Assange consigliere diplomatico in Russia
Scoperto il modo in cui l'Ecuador ha tentato di liberare il fondatore di Wikileaks dalla prigione dell'ambasciata di Londra. Volevano nominarlo "consigliere diplomatico" a Mosca. Ma gli inglesi sventano il piano
Immigrazione, assalto alla Spagna
Immigrazione, assalto alla Spagna
Quadruplicati gli arrivi nel paese iberico, drastico calo in Italia rispetto al 2017. Cambiano le rotte migratorie. I dati Frontex
Cade dal letto mentre fa sesso
e denuncia l’azienda produttrice
Cade dal letto mentre fa sesso<br>e denuncia l’azienda produttrice
Insieme al compagno stavano “inaugurando” il nuovo divano-letto quando la donna è stata sbalzata a terra. Da allora è costretta sulla sedia a rotelle
Chiama troppe volte l’ambulanza, condannato
Chiama troppe volte l’ambulanza, condannato
Venti mesi di reclusione a un anziano inglese a dir poco terribile: in cinque anni ha chiamato i soccorsi centinaia di volte, costando alla comunità un fiume di denaro. E per di più gode di ottima salute
Sequestro Colonia, movente incerto
Sequestro Colonia, movente incerto
La polizia non esclusa il terrorismo sull'ostaggio ferito in una farmacia da un attentatore a sua volta colpito dagli agenti
La serial killer vuol sposare una detenuta
La serial killer vuol sposare una detenuta
Joanna Dennehy, condannata all'ergastolo per tre omicidi di uomini, vuole unirsi a una donna in cella per omicidio. Ma le autorità carcerarie sono contrarie. Uccideva per divertimento e rivestiva le vittime con abiti neri