"Restituiteci il patriarca di Zhanggong"

| I cinesi del villaggio di Yangchun sono in Olanda per ottenere la restituzione di una stupita che contiene i resti di un monaco di 1000 anni fa. Rubata nel '95, era stata comprata da un collezionista. Che l'ha ceduta a un mercante

+ Miei preferiti

Un gruppo di abitanti di un villaggio cinese accusa un importante collezionista olandese di avere “rubato” una preziosa reliquia buddista e ora ne chiedono la restituzione. In sei hanno raggiunto Amsterdam per presentare un esposto in Tribunale. Si tratta dei resti di un monaco morto mille 1000 anni fa contenuti all’interno di una preziosa statua. Il piccolo villaggio cinese orientale di Yangchun ora pretende che il collezionista olandese Oscar van Overeemm che acquistò nel 1996 la statua rubata del Buddha contenente i resti mummificati del monaco a Hong Kong, sia così "illuminato" da restituirla senza alcun compenso.

"Siamo cresciuti con il culto della statua. Era lì giorno e notte. È il nostro leader spirituale", ha detto il portavoce del villaggio di Yangchun, Lin Wen Qing, poco dopo che gli avvocati hanno concluso  le loro argomentazioni al tribunale distrettuale di Amsterdam. "Per noi, è la cosa più importante riaverla", ha detto Lin, attraverso un interprete. Era uno dei sei abitanti del villaggio venuti da Yangchun per assistere all’udienza. Chiedono ai giudici olandesi di decidere che la statua di Buddha a grandezza umana sia restituita al tempio da dove fu rubata alla fine del 1995. Era venerata da secoli.

Per due decenni la statua, chiamata il patriarca di Zhanggong, è riapparsa nel 2015 quando gli abitanti del villaggio l'hanno riconosciuta tra le opere esposte in una mostra nel museo di storia naturale di Budapest.

Un esame radiografico aveva rivelato la presenza di uno scheletro all'interno del monaco cinese vissuto quasi un millennio fa durante la dinastia cinese dei Song. Gli abitanti del villaggio si sono detti convinti che la statua che Van Overeem ha comprato era il loro protettore. "C'è un legame molto speciale tra gli abitanti del villaggio e la statua", ha detto il loro avvocato Jan Holthuis ai giudici.

Van Overeem ha ribadito in tribunale di non avere più la statua, che ha detto di averla scambiata con un collezionista cinese nel 2015. "Ho scambiato la statua in una transazione. Sono stato felice di sapere che sarebbe tornato in Cina", ha detto van Overeem alla corte, aggiungendo di non conoscere l'identità del collezionista con cui ha fatto lo scambio. Ha respinto le affermazioni di Holthuis, secondo cui era in realtà un commerciante d'arte cinese, e ha acquistato la statua a Hong Kong nel 1996 - una destinazione nota per i manufatti rubati. "Sono un architetto e un appassionato collezionista. Ma non sono un commerciante", ha detto van Overeem. Sentenza il 12 dicembre.

Europa
Lanciò acido, 17 anni di carcere
Lanciò acido, 17 anni di carcere
Un teppista londinese e altri sette complici di una gang di Hackney, condannati a decine di anni di carcere per una rissa davanti a una discoteca nel maggio scorso. La polizia: "Abbiamo tolto dalle strade uomini violenti e pericolosi"
Trappola per l'escort russa nemica di Trump e Putin
Trappola per l
Espulsa dalla Thailandia per prostituzione, diplomatici russi e bielorussi le avevano garantito che poteva rientrare a Minsk. Arrestati in quattro a Mosca. Amica di Manafort: "Ho le prove del Russiagate". Amica intima di magnati russi
BREXIT, IL PARLAMENTO CONTRO MAY
BREXIT, IL PARLAMENTO CONTRO MAY
Danzica, il sindaco pugnalato a morte
Danzica, il sindaco pugnalato a morte
Straziato da fendenti al cuore e all'addome, è spirato in ospedale. Lascia moglie e due figli piccoli. L'assassino aveva avuto il tempo di denunciare di "essere stato incarcerato ingiustamente". L'attentato a una festa benefica. Il video
Brexit, la liquidazione degli eurodeputati UK
Brexit, la liquidazione degli eurodeputati UK
I più giovani, in carica dal 2014, riceveranno 43mila euro. Quelli anziani come Nigel Farage, il leader di Ukip, ben 172mila, a cui aggiungere indennità e spese varie
Teppisti italiani tra i Gilet Jaunes
Teppisti italiani tra i Gilet Jaunes
Sospetti degli investigatori francesi dopo il sorprendente appoggio M5s alla protesta violenta contro Macron. Nel mirino finanziamenti sospetti. L'intervento di Di Maio che ha messo a disposizione dei contestatori la piattaforma Rousseau
Londra, il sangue non si ferma, pugnalato a morte 14enne
Londra, il sangue non si ferma, pugnalato a morte 14enne
Cinque accoltellamenti nella capitale inglese nei primi giorni del 2019. Il ragazzino trafitto da nove fendenti alla schiena con lunghe lame. Aveva urtato con il suo motorino l'auto degli assassini. Indaga Scotland Yard
Pedofilo muore nel giorno del processo
Pedofilo muore nel giorno del processo
Singolare destino per Michael "Kit" Carson, 75 anni, ex allenatore del calcio professionistico inglese, accusato di 11 violenze sessuali ai danni di piccoli atleti a lui affidati. Si è schiantato in auto contro un albero
Aurore Bergé, candidata alla ghigliottina
Aurore Bergé, candidata alla ghigliottina
Fedelissima di Macron, deputata di “En Marche”, riceve quasi ogni giorno lettere minatorie. In una delle ultime le hanno promesso la decapitazione
Storia di una schiava europea
Storia di una schiava europea
È in uscito in Inghilterra un libro sconvolgente: la storia di una ragazza inglese rapita e destinata al mercato del sesso di Amsterdam. Una vicenda drammatica che lei ha deciso di far conoscere a tutti