Cannavacciuolo2, la vendetta: prenotazioni record

| Il suo ristorante di Torino dopo il blitz del Nas dei carabinieri fa registrare un picco di richieste superiore al 30 per cento in più rispetto a prima del clamore mediatico sui controlli. Lo chef: "Solo una svista"

+ Miei preferiti

La vendetta di Cannavacciuolo. Dopo il blitz dei Nas dei carabinieri che hanno scoperto nei congelatori del suo ristorante torinese alimenti surgelati non segnalati nei menu con l'asterisco, con relativo clamore sui media, le prenotazioni al suo ristorante torinese sono aumentate del 30 per cento e il dato sembra destinato a salire ancora. Si erano infatti conclusi con due denunce e una multa di 1.500 euro i controlli di Asl e carabinieri del Nas nel Bistrot di Torino dello chef giudice di MasterChef 2017. Un bel danno d'immagine di chi si è fatto un nome denunciando le pecche delle "cucine da incubo". "E' stato dimenticato di aggiornare il menu con l'asterisco, un'applicazione così severa delle norme fa venire voglia di andarsene". Nel locale lavorano 30 dipendenti ma la paura di una crisi dopo il blitz appare totalmente scongiurato. Ad essere denunciati sono stati il direttore del locale, aperto da pochi mesi, Giuseppe Savoia, e la moglie del giudice di Masterchef, Cinzia Primatesta, responsabile della società a cui è legata la catena di ristoranti.

 

Food&Wine
Il chewing gum con sapore infinito
Il chewing gum con sapore infinito
Un team di ricercatori giapponesi ha messo a punto un progetto che grazie a piccole scosse elettriche prolungherebbe il sapore all’infinito
Ecco le Carbonara Fries
Ecco le Carbonara Fries
La divisione giapponese di McDonald’s ha appena lanciato le patatine alla carbonara, che arrivano a poca distanza da quelle al ragù. La buona notizia è che se le mangiano solo loro
Gli Evangelisti della Pasta
Gli Evangelisti della Pasta
Guidati da un italiano che vive a Londra, si sono messi in testa di evangelizzare gli inglesi recitando a casa porzioni di autentica pasta italiana, con condimenti originali e ricercati. Un successo clamoroso
Il Tacro, un po’ croissant un po’ tacos
Il Tacro, un po’ croissant un po’ tacos
Sulle strade di San Francisco è lo street food del momento: l’ha ideato una coppia di panificatori e pasticceri di origine belga
Il cono per le patatine fatto di patate
Il cono per le patatine fatto di patate
È un’idea di tre designer italiani, che hanno pensato come utilizzare proprio lo scarto delle patate per creare un contenitore ecologico
Ristoranti, ecco i magnifici sette
Ristoranti, ecco i magnifici sette
Premiati dalla guida de L'Espresso. La novità dell'inserto dedicato ai vini. Chi ha avuto il "Cappello d'Oro". Quattro Cappelli per altri 23 locali
Caccia alla focaccia
Caccia alla focaccia
È in fase di partenza il Focaccia Advisor, portale che vuol essere una guida ai locali dove si serve la vera specialità ligure, in Italia come all’estero
Arriva il Magnum Vegan
Arriva il Magnum Vegan
Estratto di piselli al posto del latte, per la 43esima variante del gelato più amato al mondo. Testato in anteprima in Svezia e Finlandia, arriva in Italia dal prossimo gennaio
Salone del Gusto 2018, pensieri & sapori
Salone del Gusto 2018, pensieri & sapori
Alla scoperta di curiosità e appuntamenti dei cinque giorni che portano a Torino migliaia fra produttori, contadini e commercianti. Ma anche i cultori dell’assaggino, un popolo in forte crescita
La punta del cornetto, snack perfetto
La punta del cornetto, snack perfetto
Uno dei bocconi più amati del cornetto diventa una merendina: è l’idea di un ventenne americano prossimo a invadere gli scaffali di tutto il mondo