Sex scandals

  • Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
  • Allenatore 28enne scattava le immagini da un lucernario: sorpreso, è stato denunciato ai carabinieri. Subito cacciato dalla società di Carpi
  • Spunta dagli archivi di uno studio legale un video di 3 ore dove per la prima e unica volta il Re del Pop viene interrogato sugli abusi sessuali. Nervoso ed evasivo, si paragonò a Gesù
  • Il vice-sceriffo di Indian River aveva dato un passaggio all'insegnante dopo una partita tra studenti ma aveva lasciato una traccia sul sedile dell'auto. I colleghi hanno scoperto che il Dna era il suo. "E' cioccolato bianco", si era difeso
Il 6 maggio, l’ex padrone di Hollywood dovrà comparire in tribunale per rispondere di cinque capi d’accusa. Quasi 100 sono le donne che lo accusano
Un sorridente Kevin Spacey sotto scorta in Tribunale per difendersi dalle accuse di molestie sessuali verso un cameriere di Nantucket. Si dichiara "innocente" ma rischia cinque anni di carcere
L'attore, accusato di avere aggredito sessualmente un 18enne a Nantucket nel 2016, aveva chiesto ai giudici di non comparire durante il processo. Richiesta respinta
L'attore avrebbe pesantemente molestato un cameriere 18enne, cercando di convincerlo a seguirlo in albergo. Ma la vittima era riuscita a filmarlo durante l'aggressione. Fra pochi giorni il via al processo in scena a Boston
Il governo inglese ha blindato le carte del più clamoroso scandalo sessuale della sua storia, quando si scoprì la relazione tra il ministro Profumo e la 19enne Christine Keeler, amante anche di una spia Urss. L'ex premier Major sa tutto
Dovrà rispondere davanti ad un tribunale del Massachusetts di molestie sessuali ai danni di un attore ai tempi minorenne. Ma per la prima volta, l’attore premio Oscar tenta di difendersi con un breve video
L’attrice Eliza Dushku ha messo alle corde il canale CBS ottenendo un risarcimento record: era stata esclusa dal cast di un telefilm dopo aver rifiutato le avances di un collega
Indagata l'ex amica pornostar, avrebbe diffuso le foto private della carabinieri senza url suo consenso. Lei respinge le accuse, "erano foto pubbliche", sostiene Samantha Brega
La pornostar ha perso la querela contro Trump e ora deve pagare i suoi costosissimi avvocati. Ha litigato anche con l'avvocato Avenatti, ex legale di fiducia: "Ha agito di testa sua". Il presidente gongola
Google #MeToo, decine di casi di molestie sessuali
Google #MeToo, decine di casi di molestie sessuali
I dipendenti delle sedi di tutto il mondo in strada contro ricatti e abusi sessuali. Il Ceo Pichar dà ragione a loro: "Bene la protesta, da noi ora tolleranza zero". Ma gli stipendi al femminile sono più bassi
Nel sex scandal arriva anche Google
Nel sex scandal arriva anche Google
Il colosso informatico californiano al centro di un’inchiesta del New York Times. Sotto accusa il padre del sistema Android, protetto per diverso tempo dai vertici aziendali e liquidato con una somma record
Sir Philip Green è il Weinstein britannico
Sir Philip Green è il Weinstein britannico
Nonostante l'ingiunzione del silenzio imposta da un Tribunale, un ex ministro Labour ha rivelato il nome del noto manager in Parlamento. Scoppia così il #MeToo inglese. Già 5 le denunce di dipendenti molestate. Lui nega
Lo scandalo sessuale
che non può essere rivelato
Lo scandalo sessuale<br>che non può essere rivelato
Ne ha parlato il quotidiano inglese The Telegraph, accusando i giudici di aver imbavagliato la stampa. L’uomo d’affari al centro di un’inchiesta avrebbe comprato il silenzio e delle sue vittime abusando dei contratti di non divulgazione
Cade una delle accusatrici di Weinstein
Cade una delle accusatrici di Weinstein
Lucia Evans, ex attrice, era stata fra le protagoniste dei racconti del “New Yorker”: secondo la polizia si è trattato di rapporti consensuali
Ronaldo, spuntano altre due violenze
Ronaldo, spuntano altre due violenze
L'avvocato di Katryn Mayorga ha ricevuto due nuove segnalazioni, per ora anonime, di donne aggredite. Il premier del Portogallo lo difende: "Uomo integro". Le carte del Der Siegel: "Lei diceva no ma era consenziente"
1234567>