Iene e Di Maio, rimborsi regolari

| Il leader M5s mostra a Filippo Roma delle Iene in Banca d'Italia i rendiconti dei suoi versamenti. Tutto regolare. "Non mi fanno niente", ha detto parafrasando la canzone del Festival. Grillo: "Ci sono rimasto male". Cecconi sparito

+ Miei preferiti

ll candidato premier M5S Luigi Di Maio si è presentato stamattina negli uffici dell'Istituto di credito che è a Montecitorio. In sua compagnia, oltre allo staff M5S, c'era l'inviato de "Le Iene", Filippo Roma, tra gli autori dell'inchiesta sulle "restituzioni" dei parlamentari M5S. Di Maio ha mostrato tutti i bonifici relativi alle restituizioni di denaro prevste dal regolamento M5s. Tutto regolare. Per quanto riguarda i probabili 10 "furbetti del bonifico", saranno cacciati. Grillo in video spiega che "abbiamo restituito 23 invece di 24, sono dispiaciuto ma noi siamo diversi". Le Iene mandano solo sul web l’intervista sul web (e non sulle reti Mediaset per la par condicio) con le Iene per una questione di multe e par condicio. Ma il video del servizio è già on-line, Filippo Roma era partito da una rivelazione choc: «I bonifici di restituzione presentati da alcuni parlamentari M5S sono farlocchi». E poi: «Cecconi non avrebbe versato 21.000 euro al Fondo del Microcredito con 11 bonifici di cui aveva pubblicato le rispettive ricevute online, ma che non erano mai arrivati a destinazione. Martelli si sarebbe tenuto 76.000 euro grazie a 20 bonifici fantasma». La fonte anonima precisa che si tratta di bonifici di cui è stata stampata la ricevuta online e poi revocati, come è possibile fare entro 24 ore. I due parlamentari hanno poi versato le cifre mancanti. «Si tratta di decine di migliaia di euro», ha ammesso Luigi Di Maio. I bonifici partiti e ritirati vanno da febbraio 2016 a dicembre 2017. «Ma voi cosa fate qua?», dice alle Iene. Abbiamo restituito metà dello stipendio e i rimborsi. Io ho rinunciato a quelli per le spese di viaggio ed i telefoni. Non ero ricco prima di essere eletto e non solo sono adesso. Ho le rate dell’auto da pagare». Iene: «Come definirebbe chi dichiara di aver restituito e non lo fa?». Cecconi: «Un disonesto». Iene: «Allora lei è un disonesto». Cecconi: «E perché mai?». Iene: «C’è chi l’accusa di aver trattenuto 21mila euro» Cecconi: «Ma io ho i bonifici». Iene: «Ma non ci sono i versamenti». Cecconi: «Lo vedo molto improbabile. Io sono qui che parlo tranquillamente. Fate le vostre verifiche...». Matteo Renzi mette il sale sulle ferite: «E adesso chi a Pesaro vota M5S eleggerà Cecconi». E dopo il caso del candidato massone in Campania che non s’è voluto ritirare dalla corsa elettorale (“Non sono più del Grande Oriente Italiano, non me ne vado”), ottenendo una dura risposta dal movimento (“Gli togliamo il simbolo”), il livello dello scontro si alza ancora.

Italia
Un tranquillo dopo-tragedia all’italiana
Un tranquillo dopo-tragedia all’italiana
Nulla di nuovo sotto il ponte: da quando il Morandi è crollato, vale tutto e il contrario di tutto. Dalle parole alle teorie complottiste, dalle minacce alle promesse
Parola d’ordine: tutti contro i Benetton
Parola d’ordine: tutti contro i Benetton
Sono considerati i veri colpevoli del disastro di Genova: coloro che pur di alzare i guadagni non hanno esitato ad abbassare interventi e manutenzioni
Il governo giallo-verde sa già la verità
Il governo giallo-verde sa già la verità
Dimissioni, revoca della concessione alla società e multa da 150 milioni. Di Maio: "Devono pagare". Ma l'inchiesta della procura è solo all'inizio. Il bilancio di morti e feriti, bonifiche in corso
West Nile, la terza vittima
West Nile, la terza vittima
Il caso a Trviso, vittima era malata di tumore, aveva 74 anni. Gli altri casi a Ferrara sempre per l'intossicazione provocata dalle punture della zanzara "Culex"
Salvini &Toninelli, ci pensino gli inglesi
Salvini &Toninelli, ci pensino gli inglesi
Tweet in sincronia dei ministri giallo-verdi. La nave Aquarius non potrà sbarcare i naufraghi in un porto italiano
Italiani indebitati per 534 miliardi
Italiani indebitati per 534 miliardi
I dati della CGIA fotografano un quadro con luci e ombre. La banche hanno ripreso a erogare prestiti ai privati, meglio il settore immobiliare. Aumento Iva? "Un disastro" per gli analisti
Samsung, arriva l'intelligente Note9
Samsung, arriva l
Nuova fotocamera in grado di guidare le immagini in modo nuovo. Costo 1279 euro per la versione top. Promozioni per i consumatori italiani
Festa del gatto, social sommersi da foto
Festa del gatto, social sommersi da foto
Oggi nel mondo si celebrano i felini, in casa degli italiani ne circolano 7 milioni e mezzo
"Zingari, scendete avete rotto i c..."
"Zingari, scendete avete rotto i c..."
Una speaker di Trenord già identificata ora rischia il licenziamento, ha diffuso via altoparlanti un messaggio contro mendicanti e zingari. I passeggeri segnalano il fatto all'azienda: "Atto grave"
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
L'8 agosto 1956 la tragedia del lavoro più grave del Dopoguerra: 136 emigrati italiani morirono in una miniera belga. La tragica storia dell'ex minatore Antonio Iannetta