Iene e Di Maio, rimborsi regolari

| Il leader M5s mostra a Filippo Roma delle Iene in Banca d'Italia i rendiconti dei suoi versamenti. Tutto regolare. "Non mi fanno niente", ha detto parafrasando la canzone del Festival. Grillo: "Ci sono rimasto male". Cecconi sparito

+ Miei preferiti

ll candidato premier M5S Luigi Di Maio si è presentato stamattina negli uffici dell'Istituto di credito che è a Montecitorio. In sua compagnia, oltre allo staff M5S, c'era l'inviato de "Le Iene", Filippo Roma, tra gli autori dell'inchiesta sulle "restituzioni" dei parlamentari M5S. Di Maio ha mostrato tutti i bonifici relativi alle restituizioni di denaro prevste dal regolamento M5s. Tutto regolare. Per quanto riguarda i probabili 10 "furbetti del bonifico", saranno cacciati. Grillo in video spiega che "abbiamo restituito 23 invece di 24, sono dispiaciuto ma noi siamo diversi". Le Iene mandano solo sul web l’intervista sul web (e non sulle reti Mediaset per la par condicio) con le Iene per una questione di multe e par condicio. Ma il video del servizio è già on-line, Filippo Roma era partito da una rivelazione choc: «I bonifici di restituzione presentati da alcuni parlamentari M5S sono farlocchi». E poi: «Cecconi non avrebbe versato 21.000 euro al Fondo del Microcredito con 11 bonifici di cui aveva pubblicato le rispettive ricevute online, ma che non erano mai arrivati a destinazione. Martelli si sarebbe tenuto 76.000 euro grazie a 20 bonifici fantasma». La fonte anonima precisa che si tratta di bonifici di cui è stata stampata la ricevuta online e poi revocati, come è possibile fare entro 24 ore. I due parlamentari hanno poi versato le cifre mancanti. «Si tratta di decine di migliaia di euro», ha ammesso Luigi Di Maio. I bonifici partiti e ritirati vanno da febbraio 2016 a dicembre 2017. «Ma voi cosa fate qua?», dice alle Iene. Abbiamo restituito metà dello stipendio e i rimborsi. Io ho rinunciato a quelli per le spese di viaggio ed i telefoni. Non ero ricco prima di essere eletto e non solo sono adesso. Ho le rate dell’auto da pagare». Iene: «Come definirebbe chi dichiara di aver restituito e non lo fa?». Cecconi: «Un disonesto». Iene: «Allora lei è un disonesto». Cecconi: «E perché mai?». Iene: «C’è chi l’accusa di aver trattenuto 21mila euro» Cecconi: «Ma io ho i bonifici». Iene: «Ma non ci sono i versamenti». Cecconi: «Lo vedo molto improbabile. Io sono qui che parlo tranquillamente. Fate le vostre verifiche...». Matteo Renzi mette il sale sulle ferite: «E adesso chi a Pesaro vota M5S eleggerà Cecconi». E dopo il caso del candidato massone in Campania che non s’è voluto ritirare dalla corsa elettorale (“Non sono più del Grande Oriente Italiano, non me ne vado”), ottenendo una dura risposta dal movimento (“Gli togliamo il simbolo”), il livello dello scontro si alza ancora.

Italia
Consip: Romeo a giudizio, Scafarto non risponde
Consip: Romeo a giudizio, Scafarto non risponde
L'inchiesta della procura di Napoli fa un passo avanti: Romeo verso il processo. Il maggiore dei Noe Scafarto non risponde ai giudici, avrebbe passato notizie delle indagini a due quotidiani. Woodcock, processo al CSM
Il male nella rete, allearsi per batterlo
Il male  nella rete, allearsi per batterlo
Tutti i terrorismi e i racket ormai utilizzano il web per diffondere ideologie criminali, fake news e creare strutture logistiche. Gianluca Sciorilli, esperto di sicurezza globale, spiega come affrontare il cyber-crime
Embraco va in Slovenia, italiani a casa
Embraco va in Slovenia, italiani a casa
Finita la trattativa, Calenda va a Bruxelles per sollevare il caso a proposito delle agevolazioni fiscali applicate alle imprese straniere. No all'ipotesi di cassa integrazione per 500 dipendenti. Operai bloccano la Torino Asti
LeU : "Pronti a coalizione con i grillini"
LeU : "Pronti a coalizione con i grillini"
Piero Grasso conferma, se i nostri programmi coincidono pronto a una sintesi anche per il governo, sembrano in corso profondi mutamenti, vedremo alla fine". Unica pregiudiziale con la destra. Boldrini contraria ma per il passato
Italo Vuol F l'americano con il fondo Gip
Italo Vuol F l
Niente quotazione in borsa e profitti da record per i soci del supertreno Ntv-Italo. Quasi due miliardi del fondo Gip, pagheranno anche i 440 milioni di debito. Colpo grosso per Della Valle, Montezemolo e gli altri. Closing l'11 febbraio
Racket, individuato laboratorio cocaina
Racket, individuato laboratorio cocaina
Blitz dei carabinieri a Torino, catturati 18 spacciatori che guidavano una rete di pusher diffusi in tutta la citt. Presi anche due narcos albanesi, sequestrati soldi e documenti falsi. Ogni giorno centinaia di dosi
Ex M5s contro M5s: "Olimpiadi Torino tragico errore"
Ex M5s contro M5s: "Olimpiadi Torino tragico errore"
La consigliera di Mli si scaglia contro il suo ex partito da cui s' dimessa recentemente. Lettera agli attivisti: "Gli errori del passato non sono serviti a nulla, la Regione Piemonte ha altre priorit. Grillini incoerenti"
Militari italiani uccisi da negligenze e silenzi
Militari italiani uccisi da negligenze e silenzi
Drammatico documento finale della commissione parlamentare. I gravi danni alla salute provocati dall'uranio impoverito e dall'amianto nei mezzi di tutte le armi. Oltre mille morti per absestosi solo in Marina
Francia: "Tunnel Tav strategico"
Francia: "Tunnel Tav strategico"
Il presidente dell'Osservatorio: "Smentiti gli oppositori italiani del progetto, compreso l'aspirante premier M5s Di Maio e il sindaco di Susa Sandro Plano". Virano conferma gli ottomila posti di lavoro. Lavori finanziati sino al 2022
Rimborsi UE, scontro tra Repubblica e Gruppo M5s/Efdd
Rimborsi UE, scontro tra Repubblica e Gruppo M5s/Efdd
Il giornale denuncia un presunto scandalo-rimborsi. Cristina Belotti segretaria del gruppo, avrebbe utilizzato soldi Ue per partecipare a eventi politici in Italia. Replica dal blog 5stelle: "Bufala di Repubblica"