Cheese 2017, la festa del latte

| Circa 300 espositori da 23 paesi diversi, per quattro giorni che servono anche per fare il punto su realtà caesarie ancora difficili

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

"La sfida del latte crudo è ancora tutta da vincere". Con il solito piglio di chi non le manda a dire, Carlo Petrini ha ufficialmente presentato nella sua Bra la nuova edizione di "Cheese, le forme del latte", evento ormai di taglio internazionale che rappresenta uno dei fiori all'occhiello di "Slow Food", movimento culturale nato nel lontano 1986. Nulla cambia in concreto nella filosofia organizzativa dell'evento ospitato a Bra, come di consueto senza alcun biglietto d'ingresso e articolato in una miriade di occasioni per tutti i gusti e tutte le età, ma cresce al contrario nei contenuti e nella forza degli obiettivi raggiunti nei primi vent'anni, snocciolati uno dopo l'altro da Petrini. Ad esempio quanto l'incessante lavoro di Slow Food sia riuscito a mutare la produzione lattiero-casearia di una realtà immensa come gli Stati Uniti, paese ospite dell'edizione 2017.

Niente di chimico e industriale

Non a caso, Cheese celebra gli "Stati Generali del Latte Crudo", una sorta di rivoluzione copernicana che significa per la prima volta aprire le proprie porte solo ai formaggi prodotti con latte non pastorizzato. Un passaggio necessario, ripetono da Slow Food, per mantenere alta l'attenzione sulle difficoltà quotidiane di pastori e casari che difendono tenacemente una tecnica dalle origini antichissime, e devono vedersela con diffidenze e i lacci della burocrazia. "Vent'anni fa non esistevano formaggi a latte crudo: oggi, anche grazie a Cheese, stanno poco alla volta conquistando fette di mercato sempre più importanti. Molto resta da fare: il latte crudo non è ancora riconosciuto come elemento distintivo in troppe realtà, anche europee, penalizzando produzioni storiche".

Ma Cheese, come sempre, non vuol essere considerata una semplice fiera in cui assaggiare e magari comprare formaggi strani o rari, ma una vera occasione a cadenza biennale per fare il punto sul mondo del latte e dei formaggi. "Invitiamo tutti a partecipare alla raccolta fondi promossa in favore di due contee del Kenya, colpite dall'aumento delle temperature che hanno coinvolto oltre l'80% del patrimonio animale". Poi, ovvio, di festa si tratta comunque, con cucine di strada e Food Track, la Piazza della Birra e quella della Pizza.

L'edizione del ventennale, in programma dal 15 al 18 settembre, prevede 300 espositori da 23 nazioni diverse, 35 laboratori del gusto e cene con chef di fama internazionale, ma soprattutto punta a migliorare le presenze della scorsa edizione, capace di attirare 270.000 visitatori.

Sul sito www.slowfood.it il programma completo.

Italia
Grillini, tornano persino i Sette Savi di Sion
Grillini, tornano persino i Sette Savi di Sion
Il falso della polizia zarista, usato anche per legittimare il genocidio degli ebrei, in un tweet del senatore grillino Lannuti. L'Ansa rileva "il silenzio" di Grillo e della Casaleggio Associati. Banche nel mirino
Sardegna, il tracollo dei grillini
Sardegna, il tracollo dei grillini
Bassa affluenza, vince il giornalista Andrea Frailis del centrosinistra. Battuto il candidato grillino Luca Caschili, nonostante la calata dei big, con una perdita di voti, rispetto al 4 marzo, del 14 per cento in meno
Piersanti Mattarella liberò politica da mafia
Piersanti Mattarella liberò politica da mafia
La Sicilia, il governo, e le istituzioni ricordano il sacrificio, avvenuto 39 anni fa in via Libertà a Palermo, ad opera della mafia, del fratello del Presidente. Ucciso dai corleonesi con complicità mai chiarite
La mafia uccise Fava, ma fu per debolezza
La mafia uccise Fava, ma fu per debolezza
Il clan Santapaola di Catania, 35 anni, fece assassinare il giornalista Giuseppe Fava ma le sue denunce furono poi riprese dalle procure di Palermo e Catania
"Luca sparito? Doveva restare segreto"
"Luca sparito? Doveva restare segreto"
Il padre dell'architetto Luca Tacchetto, 30 anni, sparito il 15 dicembre nel Burkina Faso, è molto preoccupato. "C'è il rischio di pregiudicare le ricerche". Sparita anche la canadese Edith Blais. Ipotesi rapimento Isis, l'analisi
Edoardo Agnelli, quanto lontana è ancora la pace eterna
Edoardo Agnelli, quanto lontana è ancora la pace eterna
Non si spengono gli echi dei sospetti sulla morte a 46 anni, nel 2000, dello sfortunato rampollo di Casa Agnelli. Per gli iraniani non fu suicidio ma delitto. Ma mancano le prove. Per Radio1 è sempre "un mistero"
Di Maio ricoverato al Gemelli ma non è vero
Di Maio ricoverato al Gemelli ma non è vero
La notizia era comparsa per 24 secondi sul sito di Repubblica. Il direttore si è scusato con l'interessato e con i lettori. Tanto è bastato agli haters per esultare: "L'Italia è salva!", scrivevano nei post. Di Maio: "Faccio gli scongiuri"
Profughi Seawatch in Olanda
Profughi Seawatch in Olanda
Si sblocca la situazione dopo l'allarme lanciato dai medici sulle condizioni dei profughi a bordo della Ong Sea Watch accolta nella rada di Malta ma con il divieto di ormeggiare. Olanda accoglie profughi, compresi donne e bambini
"Controllerò i profughi di Palermo..."
"Controllerò i profughi di Palermo..."
Salvini contro il sindaco di Palermo che rifiuta di applicare le norme del decreto sicurezza varato dal governo giallo-verde. Lui tira dritto: "E' anti-costituzionale
La grande monnezza
La grande monnezza
L’ultimo affondo dell’anno verso l’abbandono di Roma è un regalo del New York Times. Una passeggiata per le vie della capitale del mondo, afflitta da tutti i mali possibili e passata attraverso una sequela di giunte incapaci