Collisioni 2017, un'edizione blindata

| Tante le misure di sicurezza adottate, obbligatorie per legge, ma nessuna voglia di snaturare l'unicità dell'evento agri-rock che unisce il meglio delle Langhe alla musica internazionale

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

"Dobbiamo fare tesoro di quanto successo a Torino per San Giovanni, perché la festa non diventi solo uno schieramento di polizia". Filippo Taricco, direttore di "Collisioni", l'ormai celebre festival agri-rock estivo ospitato a Barolo, approfitta della presentazione ufficiale dell'evento per dire la propria e lanciare una sorta di modello condiviso di manifestazione su cui si è battuto: un appuntamento che sappia mettere d'accordo la sicurezza, ma senza che questa stravolga tutto il resto.

Questo perché si annuncia un'edizione blindata, e non potrebbe essere altrimenti, dopo la minaccia del terrorismo e le recenti tensioni torinesi: "C'era già stata una stretta sulle normative a cauisa del terrorismo, ma dopo la calca di piazza San Carlo è stata l'apoteosi: le regole sono cambiate per tutti e ovunque".

Attese oltre 100 mila persone

I sei varchi presidiati da più steward (2.000, le richieste giunte da volontari) e forze dell'ordine, divieto assoluto di introdurre zaini, borse superiori ai 10 litri, ombrelli, aste, tablet, macchine fotografiche, animali e bevande alcoliche: "Non significa che non si potrà bere, l'alcol non può essere introdotto ma acquistato all'interno, in bicchieri di plastica. Non è una nostra decisione, ce lo impone la legge e il pubblico, che chiede sicurezza per vivere gli eventi in modo sereno. Per questo chiediamo collaborazione: non bisogna farsi vincere dalla paura, ma nessuno in tenuta antisommossa verrà ad interrompere i concerti". Il riferimento ai fatti di piazza Santa Giulia è chiaro.

L'ottimismo dell'organizzazione parte dal claim dell'edizione, "Un'ottima annata", che sottolinea anche la crescita di un evento dai contorni unici, con un fitto calendario di eventi letterari e musicali in scena fra il 14 ed il 18 luglio, alcuni di taglio internazionale, che spiegano una previsione che parla di oltre 100 mila presenze.

Gli eventi highlights

Fra i più richiesti l'appuntamento di apertura, del 15 luglio, con Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè, sold out da settimane. O ancora quello del giorno dopo dei Placebo, band alternative rock britannica che celebra i vent'anni di carriera, il 17 con Robbie Williams, che pare abbia chiesto all'organizzazione una bottiglia di Barolo del 1974, il suo anno di nascita, per finire martedì 18 luglio con Renato Zero, anche questo sold out da settimane.

Il programma e le info complete sul sito ufficiale: www.collisioni.it

Italia
Caso Diciotti, slitta il verdetto del popolo 5s
Caso Diciotti, slitta il verdetto del popolo 5s
La piattaforma della Casaleggio Associati va in tilt e il voto slitta di un'ora, idem la chiusura. Di Maio : "Sosterrò il risultato della consultazione". W Grillo? "La battuta ci sta, sì vuol dire no e no il contrario. Ora è più chiaro"
TAV bocciata dal dossier costi-benefici
TAV bocciata dal dossier costi-benefici
Come ampiamente previsto, la commissione voluta dal ministro Toninelli ha smontato numeri e previsioni dell'Alta Velocità. Attesa per le reazioni della Francia, della UE e di Salvini, che si è sempre detto favorevole all’opera
Sardegna: la guerra del latte
Sardegna: la guerra del latte
Chiedono un prezzo al litro che gli permetta di sopravvivere: attualmente i 0,60 cent non bastano neanche per coprire le spese. Migliaia di litri di latte di pecora hanno imbiancato le strade dell’isola
Di Maio-Di Battista, disastro in Abruzzo
Di Maio-Di Battista, disastro in Abruzzo
Abruzzo test nazionale, con la Lega che raddoppia i consensi e la coalizione di centro destra vincente. Governatore il senatore Marco Marsilio di Fratelli d'Italia, Tiene Forza Italia. E la sinistra è in forte ripresa
"Bacioni al rosicone Travaglio"
"Bacioni al rosicone Travaglio"
Una vignetta di Mannelli deforma il volto del ministro trasformandolo in una specie di maiale. Ma la vignetta su Toninelli finì prima censurata poi pressoché nascosta. Salvini: "Sempre carini eh? Bacioni ai rosiconi"
Ecco il Sim, il primo sindacato dei carabinieri
Ecco il Sim, il primo sindacato dei carabinieri
Prime adesioni, un brigadiere come segretario, presidente il capitano Ultimo. "Ringraziamo il ministro della Difesa Trenta per l'aiuto". Programma ancora da definire
Di Maio e Di Battista scelgono i violenti
Di Maio e Di Battista scelgono i violenti
Ennesima capriola del Movimento 5stelle che si schiera con i Gilet Jaune che hanno provocato morti e devastazioni nelle città francesi. Alleanza in vista delle Europee. Ma un sondaggio Swg certifica il calo di consensi: dal 4 marzo meno 8%
Il marito di Kyenge candidato con la Lega
Il marito di Kyenge candidato con la Lega
Domenico Grispino ha firmato per Salvini e sarà candidato alle prossime comunali con la Lega. La moglie: "Ci siamo separati, faccia come vuole". Lui: "Aiutare gli immigrati a casa loro". Rapporti tesi
Pupularsi, vitalizi a sbaffo, a dettaglio e divani a parcheggio
Pupularsi, vitalizi a sbaffo, a dettaglio e divani a parcheggio
L'onorevole grillina Teresa Manzo infila una serie di strafalcioni esilaranti durante un intervento in aula. Forse non basta essere (in teoria) onesti per governare l'Italia
Parlamentari e sindaco sulla Sea Watch
Parlamentari e sindaco sulla Sea Watch
Salvini all'attacco: "Sono fuorilegge, subito inchiesta sui responsabili Ong". Fratoianni e Prestigiacomo: "Subito lo sbarco dei profughi". Il governo: "No"