I legali di Fricano: "Mai ritrovati Rolex e 500 euro"

| Delitto di San Teodoro. I Ris tornano di nuovo nella villa di San Teodoro dove è stata uccisa la giovane biellese

+ Miei preferiti
"Non è vero che i carabinieri non hanno ritrovato i soldi e il Rolex di Erika". I legali di Dimitri Fricano, il 28enne di Biella indagato per l'omicidio della fidanzata Erica Prieti, di Pratolongo, Biella, vogliono così ancora cercare di sostenere la tesi di una rapina finita nel modo più tragico. Gli investigatori dei carabinieri e la procura non escludono l'ipotesi dell'ennesimo femminicidio. Con mille cautele anche perchè nessuno era a conoscenza di dissapori in questa coppia collaudata e prossima al matrimonio. Durante la notte trascorsa nella villa degli amici, che sono usciti alle 8 per delle commissioni, non era accaduto nulla di partciolare. Se i due hanno litigato lo hanno fatto a bassa voce, mentre s'insinua la possibilità che Dimitri abbia saputo o scoperto qualcosa che gli ha avrebbe scatenato un raptus violentissimo. Ha lievi ferite alla testa e ferite da taglio sulle braccia ma potrebbero essere compatibili con una disperata difesa da parte della vittima, morta sgozzata da due fendenti inferti da una lama di un coltello da cucina, di circa 20 centimetri. Era tutto pronto per andare a fare una gita sul gommone verso l'isola Tavolare la mattina di domenica. Costumi da bagno, asciugamani e berretti erano ordinatamente sistemati nell'auto, mentre Erika stava preparando il cibo per il pic-nic. L'omicidio è avvenuto attorno alle 11,30. Fricano ha detto che era entrato in casa, poi in bagno, quando ha sentito urla e rumori. E' accorso in cucina ma sarebbe stato colpito in testa con un bastone, tanto da perdere conoscenza per alcuni minuti. Giusto il tempo di vedere tre figure di uomini incapucciati. Quando si è ripreso Erika era già morta, in un lago di sangue. E' uscito di corsa e ha chiesto a due turisti francesi di dare l'allarme ai carabinieri. Sono loro che l'hanno soccorso accompgandolo all'ospedale di Nuoro. Questa mattina gli specialisti del Ris sono tornati nella villetta di San Teodoro dopo i rilievi effettuati il giorno stesso del delitto e il sopralluogo iniziale, ora stanno procedendo a un'ulteriore ispezione.

L'omicidio della giovane, in vacanza in Sardegna con il suo fidanzato, unico indagato, resta, infatti, ancora un giallo.

Il fidanzato, ancora ricoverato all'ospedale di Olbia per le ferite da arma da taglio, respinge le accuse, sostenuto dalla sua famiglia.

Il giovane sarebbe stato sottoposto a un'accurata visita del medico legale, incaricato dalla Procura di Nuoro di valutare se le ferite riportate siano compatibili con la sua ricostruzione, secondo cui, infatti, la coppia sarebbe rimasta vittima di un'aggressione a scopo di rapina. 

Italia
Piersanti Mattarella liberò politica da mafia
Piersanti Mattarella liberò politica da mafia
La Sicilia, il governo, e le istituzioni ricordano il sacrificio, avvenuto 39 anni fa in via Libertà a Palermo, ad opera della mafia, del fratello del Presidente. Ucciso dai corleonesi con complicità mai chiarite
La mafia uccise Fava, ma fu per debolezza
La mafia uccise Fava, ma fu per debolezza
Il clan Santapaola di Catania, 35 anni, fece assassinare il giornalista Giuseppe Fava ma le sue denunce furono poi riprese dalle procure di Palermo e Catania
"Luca sparito? Doveva restare segreto"
"Luca sparito? Doveva restare segreto"
Il padre dell'architetto Luca Tacchetto, 30 anni, sparito il 15 dicembre nel Burkina Faso, è molto preoccupato. "C'è il rischio di pregiudicare le ricerche". Sparita anche la canadese Edith Blais. Ipotesi rapimento Isis, l'analisi
Edoardo Agnelli, quanto lontana è ancora la pace eterna
Edoardo Agnelli, quanto lontana è ancora la pace eterna
Non si spengono gli echi dei sospetti sulla morte a 46 anni, nel 2000, dello sfortunato rampollo di Casa Agnelli. Per gli iraniani non fu suicidio ma delitto. Ma mancano le prove. Per Radio1 è sempre "un mistero"
Di Maio ricoverato al Gemelli ma non è vero
Di Maio ricoverato al Gemelli ma non è vero
La notizia era comparsa per 24 secondi sul sito di Repubblica. Il direttore si è scusato con l'interessato e con i lettori. Tanto è bastato agli haters per esultare: "L'Italia è salva!", scrivevano nei post. Di Maio: "Faccio gli scongiuri"
Profughi Seawatch in Olanda
Profughi Seawatch in Olanda
Si sblocca la situazione dopo l'allarme lanciato dai medici sulle condizioni dei profughi a bordo della Ong Sea Watch accolta nella rada di Malta ma con il divieto di ormeggiare. Olanda accoglie profughi, compresi donne e bambini
"Controllerò i profughi di Palermo..."
"Controllerò i profughi di Palermo..."
Salvini contro il sindaco di Palermo che rifiuta di applicare le norme del decreto sicurezza varato dal governo giallo-verde. Lui tira dritto: "E' anti-costituzionale
La grande monnezza
La grande monnezza
L’ultimo affondo dell’anno verso l’abbandono di Roma è un regalo del New York Times. Una passeggiata per le vie della capitale del mondo, afflitta da tutti i mali possibili e passata attraverso una sequela di giunte incapaci
Dopo babbo Renzi, babbo Di Maio
babbo Boschi ecco babbo Di Battista
Dopo babbo Renzi, babbo Di Maio<br>babbo Boschi ecco babbo Di Battista
L'azienda del padre di "Dibba", lui però è socio, non paga i dipendenti e nemmeno la sorella. Poi debiti con banche, fornitori, lo Stato. Lo scrive Il Giornale. Lui va all'attacco: "Berlusconi, verrò di nuovo ad Arcore"
Quei ragazzi ebrei salvati dalla gente
Quei ragazzi ebrei salvati dalla gente
Un memoriale a Nonantola, Modena, per ricordare l'aiuto della popolazione a 73 ragazzi ebrei salvati dai lager nazisti