Le foto prima di precipitare, trovati resti dell'aereo

| La Guardia Costiera ha avvistato in mare frammenti e un galleggiante dell'ultraleggero Savannah. A bordo due persone ancora disperse. Probabile ammaraggio nel mare in tempesta

+ Miei preferiti

Da  bordo del velivolo avevano inviato via Whatsapp ad alcuni amici delle foto delle isole di Capri e Procida appena sorvolate. Poi se ne sono perse le tracce, ma nelle ultime ore sono stati trovati rottami e frammwenti delll'ultraleggero precipitato. Le ricerche coordinate dal capitano dei carabinieri Mennato Malgieri continuano con l’impiego di elicotteri, aerei e imbarcazioni dei carabinieri, dei Vigili del fuoco, dell’Aeronautica Militare e della Guardia Costiera. I Vigili del Fuoco del nucleo elicotteri di Salerno hanno avvistato in mare, circa 10 miglia al largo della costa sud salernitana, tra Pisciotta e Palinuro, alcuni relitti che potrebbero verosimilmente appartenere all’ultraleggero anfibio Icp “Savannah”, scomparso con due persone a bordo, un uomo e una donna, nel pomeriggio di domenica 13 maggio 2018. Si tratta di uno dei galleggianti dell’ultraleggero che, quindi, potrebbe aver tentato un ammaraggio, forse per un problema tecnico, mentre era in rotta tra Castiglione del Lago, sul Trasimeno – dove gli occupanti avevano partecipato all’annuale “Meeting di Primavera” dei piloti Vds (Volo da diporto o sportivo) – e Nicotera, in Calabria dove era previsto uno scalo tecnico prima di continuare verso Calatabiano, in provincia di Catania. A bordo c’erano il pilota 56enne Giuseppe De Maggio, di Messina e la passeggera 53enne, Rossella Gimigliano, di Catanzaro, attualmente dispersi. Secondo gli esperti, per sradicare i galleggianti dalla cellula del piccolo velivolo, l’impatto con l’acqua dev’essere stato violentissimo. Nella zona, in effetti, c’era molto vento e mare grosso.

.

Italia
Condono fiscale all'insaputa di Di Maio
Condono fiscale all
Lo statista di Pomigliano d'Arco si rivolgerà alla procura per accertare di chi è la "manina" che ha modificato il decreto sul condono fiscale. Conte non se n'era accorto,Lma al Quirinale il documento non è mai arrivato
Emilia-Romagna, flagello Halyomonas halys
Emilia-Romagna, flagello Halyomonas halys
La cimice di origine asiatica ha danneggiato il 40% della frutta: arrivata nel 2016 si è moltiplicata per le temperature miti
Guide Alpine, presidente un valdostano
Guide Alpine, presidente un valdostano
Pietro Giglio, 75 anni, figura storica dell'alpinismo italiano, è il nuovo presidente del le Guide Alpine italiane. Giornalista e cine-operatore. Vice il trentino Martino Peterlongo
"Attacchi alla stampa, minacciata la Costituzione"
"Attacchi alla stampa, minacciata la Costituzione"
Il presidente Fieg Andrea Riffeser Monti scrive al sottosegretario 5stelle, il senatore Vito Crimi: "Attitudine a minacciare, fatto sconosciuto alle democrazie accidentali"
La Shoah, non c'erano solo i nazisti
La Shoah, non c
Il vicepresidente del Lazio Massimiliano Smeriglio su Facebook: "Collaborarono anche i fascisti italiani, genocidio una colpa collettiva"
Lei non vuole fare sesso, lui chiede il divorzio
Lei non vuole fare sesso, lui chiede il divorzio
Se non fosse stato per questo dettaglio, forse nessuno si sarebbe accorto della truffa intentata da una donna ai danni di un anziano, circuito e sposato per ereditare tutto
"Attacchi cyber, ultima frontiera del male"
"Attacchi cyber, ultima frontiera del male"
ESCLUSIVO. Angelo Tofalo, 37 anni, pentastellato, ingegnere e sottosegretario alla Difesa spiega i nuovi scenari del conflitto globale. Gli attacchi alla rete fanno ormai parte delle strategie militari ostili. Come difendersi
#spariamoasalvini
MIGLIAIA DI LIKE
#spariamoasalvini<br>MIGLIAIA DI LIKE
ESCLUSIVO Continuano gli attentati anarchici contro la Lega, insulti e minacce di morte a Matteo Salvini, nel mirino dell'Anti-terrorismo l'area informale e simpatizzanti delle Br
La bomboniera pistola: gadget per mafiosi
La bomboniera pistola: gadget per mafiosi
Un consigliere regionale napoletano ha svelato la novità di un’azienda specializzata in bomboniere. “Segnale preoccupante per la società”
Gommone con 70 profughi sbarco a Lampedusa
Gommone con 70 profughi sbarco a Lampedusa
Malta non ha mezzi, interviene l'Italia. In arrivo solo la nave Ong "Mare Jonio". Il gommone era al largo dell'isola di Lampedusa, Guardia Costiera in soccorso.