Polizia penitenziaria, d'inverno con divise estive

| Mancano le dotazioni invernali, agenti costretti a utilizzare quelle estive. La denuncia del segretario generale del sindacato Osapp, Leo Beneduci. Strano appello ai pensionati: "Per piacere restituite le divise"

+ Miei preferiti

Nostro Servizio

A volte quelle che in apparenza sembrano "piccole notizie" in realtà nascondono una realtà profondamente diversa, e dunque molto grave. Nel senso che sono la "spia rossa" di uno stato di disagio di rara gravità che opprime il personale degli istituti carcerari italiani. Ne fanno le spese gli agenti della polizia penitenziaria, alle prese non solo con drammatiche carenze d'organico, con una politica del Dap che li penalizza e li umilia anche sotto il profilo psicologico, vedi l'ingresso in pompa magna degli assassini del terrorismo rosso che assassinarono i loro colleghi per convegni e passerelle negli istituti di pena. Ci sono problemi nelle mense, nei rapporti con i dirigenti, con uno stato di malessere che va trasformando le carceri in una polveriera, tra continue aggressioni al personale da parte di detenuti violenti, suicidi di detenuti, scandali a luce rossa, tipo la cuoca che ha come amante un detenuto, la coppia che fa sesso nell'ora dei colloqui, senza dimenticare i telefoni scoperti in cella, la droga, i consulenti con precedenti di polizia per reati connessi all'antagonismo politico degli Anni 70 e '80 assunti e protetti a pieno titolo, gli operatori con la maglietta No Tav, i funzionari condannati per corruzione ma di nuovo tranquillamente in servizio, e persino promossi. Poi: overdose di straordinari ad opera dei soliti noti.  In gergo li chiamano "imboscati". Infine l'acquisto di mostrine e gradi perchè l'amministrazione non li ha. Adesso mancano le divise invernali e la polizia penitenziaria è costretta a utilizzare quelle estive. Spiega il segretario generale del sindacato Osapp, Leo Beneduci: «Malgrado le numerose missive inoltrate al Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria sui mancati dotazione e rinnovo dell’uniforme di servizio, le gravi condizioni in essere permangono del tutto inalterate e l’unico risultato che si continua ad ottenere in riscontro è la completa negazione del disservizio».  

 L’ultima protesta arriva dalla Puglia, ma stessi guai a Torino : «Risulterebbe che in sede nazionale non siano stati banditi appalti per la fornitura di tute di servizio invernali. E si è appreso che al Personale verrebbe addirittura suggerito di alleviare il freddo della stagione invernale indossando biancheria intima ed altri indumenti più pesanti sotto le tute». Beneduci lo definisce «un disservizio che appare increscioso e passibile di dannose conseguenze per gli interessati e per l’immagine stessa della polizia penitenziaria». Racconta un pensionato, al momento dell'addio, che gli avvrebbero chiesto di restituire le dotazioni con un certo affanno. Vogliono riciclare anche divise e anfibi?

[L.Ro]

 
Italia
Consip: Romeo a giudizio, Scafarto non risponde
Consip: Romeo a giudizio, Scafarto non risponde
L'inchiesta della procura di Napoli fa un passo avanti: Romeo verso il processo. Il maggiore dei Noe Scafarto non risponde ai giudici, avrebbe passato notizie delle indagini a due quotidiani. Woodcock, processo al CSM
Il male nella rete, allearsi per batterlo
Il male  nella rete, allearsi per batterlo
Tutti i terrorismi e i racket ormai utilizzano il web per diffondere ideologie criminali, fake news e creare strutture logistiche. Gianluca Sciorilli, esperto di sicurezza globale, spiega come affrontare il cyber-crime
Embraco va in Slovenia, italiani a casa
Embraco va in Slovenia, italiani a casa
Finita la trattativa, Calenda va a Bruxelles per sollevare il caso a proposito delle agevolazioni fiscali applicate alle imprese straniere. No all'ipotesi di cassa integrazione per 500 dipendenti. Operai bloccano la Torino Asti
LeU : "Pronti a coalizione con i grillini"
LeU : "Pronti a coalizione con i grillini"
Piero Grasso conferma, se i nostri programmi coincidono pronto a una sintesi anche per il governo, sembrano in corso profondi mutamenti, vedremo alla fine". Unica pregiudiziale con la destra. Boldrini contraria ma per il passato
Italo Vuol F l'americano con il fondo Gip
Italo Vuol F l
Niente quotazione in borsa e profitti da record per i soci del supertreno Ntv-Italo. Quasi due miliardi del fondo Gip, pagheranno anche i 440 milioni di debito. Colpo grosso per Della Valle, Montezemolo e gli altri. Closing l'11 febbraio
Racket, individuato laboratorio cocaina
Racket, individuato laboratorio cocaina
Blitz dei carabinieri a Torino, catturati 18 spacciatori che guidavano una rete di pusher diffusi in tutta la citt. Presi anche due narcos albanesi, sequestrati soldi e documenti falsi. Ogni giorno centinaia di dosi
Ex M5s contro M5s: "Olimpiadi Torino tragico errore"
Ex M5s contro M5s: "Olimpiadi Torino tragico errore"
La consigliera di Mli si scaglia contro il suo ex partito da cui s' dimessa recentemente. Lettera agli attivisti: "Gli errori del passato non sono serviti a nulla, la Regione Piemonte ha altre priorit. Grillini incoerenti"
Militari italiani uccisi da negligenze e silenzi
Militari italiani uccisi da negligenze e silenzi
Drammatico documento finale della commissione parlamentare. I gravi danni alla salute provocati dall'uranio impoverito e dall'amianto nei mezzi di tutte le armi. Oltre mille morti per absestosi solo in Marina
Francia: "Tunnel Tav strategico"
Francia: "Tunnel Tav strategico"
Il presidente dell'Osservatorio: "Smentiti gli oppositori italiani del progetto, compreso l'aspirante premier M5s Di Maio e il sindaco di Susa Sandro Plano". Virano conferma gli ottomila posti di lavoro. Lavori finanziati sino al 2022
Rimborsi UE, scontro tra Repubblica e Gruppo M5s/Efdd
Rimborsi UE, scontro tra Repubblica e Gruppo M5s/Efdd
Il giornale denuncia un presunto scandalo-rimborsi. Cristina Belotti segretaria del gruppo, avrebbe utilizzato soldi Ue per partecipare a eventi politici in Italia. Replica dal blog 5stelle: "Bufala di Repubblica"