Polizia penitenziaria, d'inverno con divise estive

| Mancano le dotazioni invernali, agenti costretti a utilizzare quelle estive. La denuncia è del segretario generale del sindacato Osapp, Leo Beneduci. Strano appello ai pensionati: "Per piacere restituite le divise"

+ Miei preferiti

Nostro Servizio

A volte quelle che in apparenza sembrano "piccole notizie" in realtà nascondono una realtà profondamente diversa, e dunque molto grave. Nel senso che sono la "spia rossa" di uno stato di disagio di rara gravità che opprime il personale degli istituti carcerari italiani. Ne fanno le spese gli agenti della polizia penitenziaria, alle prese non solo con drammatiche carenze d'organico, con una politica del Dap che li penalizza e li umilia anche sotto il profilo psicologico, vedi l'ingresso in pompa magna degli assassini del terrorismo rosso che assassinarono i loro colleghi per convegni e passerelle negli istituti di pena. Ci sono problemi nelle mense, nei rapporti con i dirigenti, con uno stato di malessere che va trasformando le carceri in una polveriera, tra continue aggressioni al personale da parte di detenuti violenti, suicidi di detenuti, scandali a luce rossa, tipo la cuoca che ha come amante un detenuto, la coppia che fa sesso nell'ora dei colloqui, senza dimenticare i telefoni scoperti in cella, la droga, i consulenti con precedenti di polizia per reati connessi all'antagonismo politico degli Anni 70 e '80 assunti e protetti a pieno titolo, gli operatori con la maglietta No Tav, i funzionari condannati per corruzione ma di nuovo tranquillamente in servizio, e persino promossi. Poi: overdose di straordinari ad opera dei soliti noti.  In gergo li chiamano "imboscati". Infine l'acquisto di mostrine e gradi perchè l'amministrazione non li ha. Adesso mancano le divise invernali e la polizia penitenziaria è costretta a utilizzare quelle estive. Spiega il segretario generale del sindacato Osapp, Leo Beneduci: «Malgrado le numerose missive inoltrate al Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria sui mancati dotazione e rinnovo dell’uniforme di servizio, le gravi condizioni in essere permangono del tutto inalterate e l’unico risultato che si continua ad ottenere in riscontro è la completa negazione del disservizio».  

 L’ultima protesta arriva dalla Puglia, ma stessi guai a Torino : «Risulterebbe che in sede nazionale non siano stati banditi appalti per la fornitura di tute di servizio invernali. E si è appreso che al Personale verrebbe addirittura suggerito di alleviare il freddo della stagione invernale indossando biancheria intima ed altri indumenti più pesanti sotto le tute». Beneduci lo definisce «un disservizio che appare increscioso e passibile di dannose conseguenze per gli interessati e per l’immagine stessa della polizia penitenziaria». Racconta un pensionato, al momento dell'addio, che gli avvrebbero chiesto di restituire le dotazioni con un certo affanno. Vogliono riciclare anche divise e anfibi?

[L.Ro]

 
Italia
Condono fiscale all'insaputa di Di Maio
Condono fiscale all
Lo statista di Pomigliano d'Arco si rivolgerà alla procura per accertare di chi è la "manina" che ha modificato il decreto sul condono fiscale. Conte non se n'era accorto,Lma al Quirinale il documento non è mai arrivato
Emilia-Romagna, flagello Halyomonas halys
Emilia-Romagna, flagello Halyomonas halys
La cimice di origine asiatica ha danneggiato il 40% della frutta: arrivata nel 2016 si è moltiplicata per le temperature miti
Guide Alpine, presidente un valdostano
Guide Alpine, presidente un valdostano
Pietro Giglio, 75 anni, figura storica dell'alpinismo italiano, è il nuovo presidente del le Guide Alpine italiane. Giornalista e cine-operatore. Vice il trentino Martino Peterlongo
"Attacchi alla stampa, minacciata la Costituzione"
"Attacchi alla stampa, minacciata la Costituzione"
Il presidente Fieg Andrea Riffeser Monti scrive al sottosegretario 5stelle, il senatore Vito Crimi: "Attitudine a minacciare, fatto sconosciuto alle democrazie accidentali"
La Shoah, non c'erano solo i nazisti
La Shoah, non c
Il vicepresidente del Lazio Massimiliano Smeriglio su Facebook: "Collaborarono anche i fascisti italiani, genocidio una colpa collettiva"
Lei non vuole fare sesso, lui chiede il divorzio
Lei non vuole fare sesso, lui chiede il divorzio
Se non fosse stato per questo dettaglio, forse nessuno si sarebbe accorto della truffa intentata da una donna ai danni di un anziano, circuito e sposato per ereditare tutto
"Attacchi cyber, ultima frontiera del male"
"Attacchi cyber, ultima frontiera del male"
ESCLUSIVO. Angelo Tofalo, 37 anni, pentastellato, ingegnere e sottosegretario alla Difesa spiega i nuovi scenari del conflitto globale. Gli attacchi alla rete fanno ormai parte delle strategie militari ostili. Come difendersi
#spariamoasalvini
MIGLIAIA DI LIKE
#spariamoasalvini<br>MIGLIAIA DI LIKE
ESCLUSIVO Continuano gli attentati anarchici contro la Lega, insulti e minacce di morte a Matteo Salvini, nel mirino dell'Anti-terrorismo l'area informale e simpatizzanti delle Br
La bomboniera pistola: gadget per mafiosi
La bomboniera pistola: gadget per mafiosi
Un consigliere regionale napoletano ha svelato la novità di un’azienda specializzata in bomboniere. “Segnale preoccupante per la società”
Gommone con 70 profughi sbarco a Lampedusa
Gommone con 70 profughi sbarco a Lampedusa
Malta non ha mezzi, interviene l'Italia. In arrivo solo la nave Ong "Mare Jonio". Il gommone era al largo dell'isola di Lampedusa, Guardia Costiera in soccorso.