Redditi, ora ci sono i moduli precompilati

| Quarto anno di sperimentazione della dichiarazione on line e potremo sapere come sono usati i nostri soldi. Tempo tra il 2 maggio e il 23 luglio. Al via la "compilazione assistita"

+ Miei preferiti

Da oggi i contribuenti  potranno accedere via web ai modelli precompilati dell’Agenzia delle entrate. Siamo arrivati al quarto anno di sperimentazione della dichiarazione online. Tra le novità, i contribuenti potranno trovare il dettaglio di come sono state utilizzate le proprie imposte. Si calcola che in tutto sono stati predisposti 20 milioni di modelli 730 e 10 milioni di modelli redditi Pf (ex Unico), corredati di tutte le informazioni inserite e non inserite dalle relative fonti. Da oggi si possono compilare e modificare le dichiarazioni. La finestra per l’invio dei 730 è tra il 2 maggio e il 23 luglio. Anche il modello redditi può essere modificato dal 2 maggio, ma può essere trasmesso dal 10 maggio al 31 ottobre.

Tra le novità tecniche, l’Agenzia delle entrate ha annunciato l’introduzione di una funzione di compilazione assistita che dovrebbe rendere più semplice l’operazione anche per un privato.

Tra le novità di quest’anno, infatti, c’è la possibilità per i contribuenti di conoscere, per quanto riguarda la propria quota parte, dove sono andati i soldi delle imposte. Quanto per la sanità pubblica, per l’istruzione, per la sicurezza, per l’ordine pubblico, per i trasporti, per la cultura ma anche per il pagamento degli interessi del debito pubblico.

Italia
Fare a pezzi una ragazza?
"Cose da bambini"
Fare a pezzi una ragazza?<br>"Cose da bambini"
Spunta la mafia nigeriana nel delitto di Pamela. Intercettati in carcere, i due complici del killer confessano: "Abbiamo fatto cose terribili in Nigeria, lui doveva farla a pezzettini piccoli e poi mangiare i resti"
Nessuna traccia del tunisino fuggito con i due figli
Nessuna traccia del tunisino fuggito con i due figli
Ricercato in tutta Italia, la donna se n'è accorta rientrando dal lavoro. La coppia viveva a Bolzano, appello dei carabinieri. Per segnalazioni tel 0471-337662
Sbarchi migranti, ripresi a ritmo da record
Sbarchi migranti, ripresi a ritmo da record
In poche ore oltre 2 mila arrivi, grazie alle condizioni favorevoli del meteo e a un allentamento dei controlli da parte dei libici. Morta nelle operazioni una donna di 25 anni
Prodi: "Rubati tutti i ricordi di una vita"
Prodi: "Rubati tutti i ricordi di una vita"
Svaligiata la casa di Bologna dell'ex Presidente del Consiglio e leader dell'Ulivo. Era a Roma con la moglie per un'udienza dal Papa. Spariti lettere, orologi, persino le medagliette della comunione
Studenti-bulli: sequestrati caschi, abiti e telefoni
Studenti-bulli: sequestrati caschi, abiti e telefoni
Gli studenti minorenni indagati. Accusati di violenza privata, tentato furto e minacce gravi. Tre bocciati, uno sospeso. Famiglie divise
Francesco, seguire l'esempio di Tonino Bello
Francesco, seguire l
Il Papa ad Alessano, Lecce, per ricordare la figura del vescovo in via di beatificazione
La crisi Qui!Ticket arriva in Senato
La crisi Qui!Ticket arriva in Senato
Interrogazione del senatore leghista Paolo Arrigoni per tutelare i dipendenti pubblici. Plauso della Fipe
Il corpo del magnate tedesco sepolto sotto la neve
Il corpo del magnate tedesco sepolto sotto la neve
Le squadre del soccorso aspettano il disgelo, per il momento nessuna traccia del manager sparito due settimane fa nell'area del Piccolo Cervino tra Svizzera e Italia
Tentato stupro, prete assolto: "Fu una trappola"
Tentato stupro, prete assolto: "Fu una trappola"
L'incredibile storia di don Elvio Re, 67 anni, arrestato nel 2013, poi condannato e infine assolto "perchè il fatto non sussiste". La procura generale ha chiesto l'assoluzione. Vita distrutta
"Riconosceremo i figli delle coppie gay"
"Riconosceremo i figli delle coppie gay"
Il sindaco di Torino decisa a mantenere una posizione annunciata dopo le sua elezione. Ultimi ostacoli burocratici ma ormai decisione presa